BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Danimarca-Serbia (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: gol di Poulsen! (oggi 13 giugno, qualificazioni Euro 2016 girone I)

Diretta Danimarca Serbia, info streaming video e tv: risultato livescore della partita di Copenaghen, valida per la sesta giornata del girone I di qualificazione agli Europei 2016 (20:45)

(Foto Infophoto) (Foto Infophoto)

Un gol di Jakob Poulsen chiude la pratica con la Serbia al minuto 87' altra ripartenza letale dei danesi e difesa serba spaccata in due, abilità e freddezza sono sufficienti alla squadra di casa per il definitivo raddoppio.

Cambia il risultato di Danimarca-Serbia grazie al gol di Poulsen che riesce a siglare la sua prima rete in nazionale che arriva su un perfetto assist tra le linee di Niklas Bendtner. Il pallone arriva al numero 20 della selezione danese che non ci pensa due volte e spara il diagonale basso che nessuno può intercettare.

Alle ore 20:45 di questa sera si gioca presso il Telia Parken di Copenaghen la partita valida per le qualificazioni agli Europei 2016. Iniziano oggi le sfide di ritorno; il girone I che comprende queste due squadre è quello che, a differenza di tutti gli altri gruppi, ha cinque nazionali. Non cambia la sostanza: si qualificano direttamente alla fase a gironi le prime due, con la terza che andrà a giocare il playoff a meno che non risultati essere la migliore tra le nove terze, nel qual caso accompagnerebbe subito le vincitrici dei raggruppamenti in Francia.

La situazione in questo girone è complessa: guida il Portogallo, la Danimarca insegue con 7 punti a pari merito con l’Albania, che questa sera ha il turno di riposo che toccherà poi a tutte le altre. Danesi che dunque sono in piena corsa per la qualificazione diretta e sono anzi i veri favoriti per andare alla fase a gironi senza passare dal playoff; vincendo questa partita probabilmente metterebbero un piede e mezzo in Francia, a differenza di una Serbia che ha un solo punto e occupa la seconda posizione. Formalmente la Serbia di punti ne avrebbe 4; tuttavia gli incidenti dello scorso 14 ottobre a Belgrado, nel corso della sentitissima partita contro l’Albania, hanno portato la ad assegnare tre punti di penalizzazione alla nazionale guidata da Radovan Curcic, che peraltro aveva vinto la partita a tavolino.

Questo significa che ancora una volta la Serbia potrebbe rimanere a bocca asciutta, non riuscendo a convertire sul campo il talento di cui sulla carta dispone. La Danimarca, guidata da 15 anni dallo storico CT Morten Olsen (102 presenze da calciatore con la sua nazionale) invece è sempre una squadra solidissima: magari non ha la classe pura di altre nazionali ma centra sempre o quasi i risultati. Nel 2012 era alla fase finale ma è stata eliminata al primo turno; l’episodio storico che tutti ricorderanno risale a vent’anni prima, quando una Danimarca che non si era qualificata finì per vincere clamorosamente un Europeo al quale partecipò per l’esclusione della Jugoslavia, che era entrata nel terribile periodo della guerra civile. I precedenti tra queste due nazionali, giocati in Danimarca, sono due: la Serbia li ha vinti entrambi, 2-1 nel settembre 1981 e 2-0 nel 1991 appunto nel corso delle qualificazioni agli Europei.

Clamoroso invece il 5-0 della Danimarca a Lione, negli Europei 1984 (in cui gli scandinavi raggiunsero la semifinale); all’andata, giocata il 14 novembre scorso, la Danimarca si è imposta per a Belgrado rimontando con doppietta di Bendtner e gol di Kjaer la rete iniziale di Tosic.

Non sarà purtroppo possibile seguire la diretta tv di Danimarca-Serbia, nè dunque sarà disponibile una diretta streaming video per questa partita. Tuttavia per rimanere costantemente aggiornati sulla sfida di Copenaghen, così come sulle altre partite che si giocano a quest’ora, potete andare su Sky SuperCalcio (numero 205) dove va in onda il programma Diretta Gol, con gli highlights in tempo reale di queste partite. Ovviamente potete consultare il sito www.uefa.com, alla sezione riservata alle qualificazioni agli Europei 2016, per tutte le informazioni utili su questa partita e sulle altre previste nel turno; e non mancate di andare sui social network, in particolare Facebook e Twitter, per scoprire i profili ufficiali di Danimarca e Serbia che vi accompagneranno con notizie e informazioni anche nel corso della partita di Copenaghen.

© Riproduzione Riservata.