BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FALLIMENTO PARMA/ Al via le trattative private per l’acquisto della società emiliana

Fallimento Parma, al via le trattative private per l’acquisto della società emiliana. A mezzanotte è stato diffuso il comunicato che ufficializza l’inizio delle operazioni private

Parma Calcio (Infophoto) Parma Calcio (Infophoto)

E’ ufficiale, sono iniziate le trattative private per acquistare il Parma. A mezzanotte è stato emesso un comunicato per ufficializzare il tutto: «I curatori fallimentari dott. Angelo Anedda e dott. Alberto Guiotto – si legge - comunicano che nella giornata di venerdì 12 giugno 2015 le società Nuovo Parma Calcio S.r.l. e Magico Parma FC S.p.A., entrambe iscritte al Registro delle imprese di Parma, hanno fornito alla procedura le informazioni richieste nel decreto del Giudice Delegato del 10 giugno scorso al fine di essere ammessi alla trattativa per l’acquisto della squadra crociata. In particolare, alla curatela sono stati indicati gli effettivi titolari dei rispettivi capitali sociali e sono stati autocertificati i requisiti di onorabilità dei loro amministratori. Entrambe le società hanno altresì versato la cauzione richiesta nel medesimo decreto. I curatori hanno già preso contatto con i rappresentanti e i legali delle due società al fine di procedere in tempi brevi allo svolgimento delle trattative finalizzate alla vendita dell’azienda sportiva della fallita Parma FC, che dovrà preventivamente essere autorizzata dal Comitato dei creditori e dal Giudice Delegato, che i curatori terranno costantemente aggiornati». Due sono i contendenti principali per l’acquisto dei Ducali e precisamente Giuseppe Corrado, figlio dell’ad di The Space Cinema, e Mike Piazza, ex giocatore di baseball. Resta da capire entro quando si potranno chiudere le trattative, forse già durante il weekend in corso: non ci resta che attendere i prossimi aggiornamenti.

© Riproduzione Riservata.