BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Quote qualificazioni Euro 2016 / Snai, le scommesse sulle partite di oggi (domenica 14 giugno 2015)

Quote qualificazioni Euro 2016, le scommesse sulle partite di domenica 14 giugno. Si chiude oggi la sesta giornata dei nove gironi: le favorite e i pronostici delle sfide in programma

Foto InfophotoFoto Infophoto

Con le partite di domenica 14 giugno si chiude questo sesto turno delle qualificazioni. Ci sono 53 nazionali che si contendono i 23 posti per la fase finale del torneo (uno ovviamente è già assegnato alla Francia, Paese organizzatore): 19 (le prime e le seconde, la migliore terza) accedono subito, le altre terze classificate dovranno giocare i playoff. Andiamo subito a vedere dunque quali sono le quote Snai per le partite che si giocano oggi pomeriggio e questa sera.

L’Ucraina vuole la qualificazione diretta, Lussemburgo stasera può fare solo da sparring partner. La quota per la vittoria dell’Ucraina è 1,10 contro il 22 per la vittoria di Lussemburgo, pareggio a 8,50; piuttosto chiaro dunque quale sia la squadra favorita oggi. Nessuna delle due squadre ha un reale obiettivo, ma l’Estonia (1,10) non può certo permettersi di perdere contro un San Marino (22) che rimane una delle nazionali materasso a livello europeo, pur se in crescita. Il pareggio vale 8,50. Slovenia che punta al secondo posto e vuole se non altro blindare i playoff, l’Inghilterra ancora a punteggio pieno è favorita con 1,85 per la sua vittoria, che chiuderebbe definitivamente il discorso. La vittoria della Slovenia vale 4,25 volte la somma giocata mentre il pareggio arriva a 3,40; l’Inghilterra ne sarebbe in un certo modo soddisfatta, non la Slovenia. Due nazionali senza ambizione, ma ciascuna vuole evitare l’ultimo posto nel girone e fare più punti possibile: al momento il Liechtenstein (3,20) è davanti avendo vinto all’andata, la Moldavia (2,20) può operare l’aggancio, il pareggio vale 3,30 e scontenterebbe entrambe. Partita che vale tanto per entrambe: l’Austria, la cui quota vittoria è di 4,00, vuole confermare il primo posto e mettere al sicuro la qualificazione, la Russia (vittoria a 1,95) deve confermare la zona playoff ma può ancora prendersi la qualificazione immediata. Pareggio a 3,25 che servirebbe maggiormente all’Austria.

Dopo lo shock per la sconfitta in Slovacchia le Furie Rosse si sono riprese e ora sono favorite per il primo posto. Quota per la vittoria a 1,30 contro il 9,50 per la vittoria di una Bielorussia senza ambizioni. Il pareggio vale 5,00 e sarebbe una battuta d’arresto per la Spagna. Sono gli slovacchi la capolista, insieme all’Inghilterra l’unica squadra a punteggio pieno. Possono allungare la striscia: vittoria a 1,25 contro la quota per la vittoria della Macedonia che vale 11. Il pareggio invece vale 5,50 ma per la Slovacchia non sarebbe un risultato positivo. In ripresa, i rossocrociati puntano al secondo posto nel girone e hanno una quota vittoria di 1,38. Occhio però alla Lituania, che è ancora in corsa per i playoff: quota di 8,50 e sconfitta per 4-0 all’andata che si fa sentire. Il pareggio vale 4,25. La Svezia è seconda e vuole allungare: quota per la vittoria di 1,45 e pareggio a 4,00. Montenegro, che si gioca le residue possibilità di playoff, ha una quota vittoria di 7,50.

© Riproduzione Riservata.