BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Italia-Portogallo: tutte le notizie (amichevole internazionale

Probabili formazioni Italia-Portogallo, tutte le notizie e le possibili scelte dei due Commissari Tecnici per l'amichevole internazionale che si gioca martedì 16 giugno 2015 a Ginevra

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI ITALIA-PORTOGALLO: TUTTE LE NOTIZE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE) - Probabili formazioni Italia-Portogallo: alle ore 20:45 di domani sera si gioca presso lo Stade de Genève una partita amichevole tra queste due nazionali, impegnate nelle qualificazioni agli Europei 2016. Due squadre tra le più competitive in Europa, che stanno affrontando quello che potremmo definire un periodo di transizione; entrambe infatti devono risalire la corrente dopo un periodo estremamente negativo, intanto si danno battaglia in una partita che nessuno vuole perdere, perchè fa autostima e i successi che contano si costruiscono anche in partite come questa. Andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Italia-Portogallo.

QUI ITALIA - Buffon e De Rossi hanno lasciato il ritiro e sono tornati a casa; proseguono le emergenze per Antonio Conte, che non sembra troppo intenzionato a fare turnover in vista di questa partita amichevole. In porta ci sarà Sirigu che in questo momento è il vice di Buffon; in difesa ci sono poche alternative visti gli infortuni, a conti fatti potrebbero essere Bonucci e Astori a giocare in mezzo con De Sciglio e Pasqual che, essendo stati provati in allenamento, sembrano essere favoriti per occupare la posizione sulle corsie. Si prosegue dunque con il 4-3-1-2; in mediana è facile che Pirlo sia comunque lasciato a riposo e dunque tocchi ancora a Marchisio, che eventualmente sarà schierato in cabina di regia con Soriano e Bertolacci che sembrano essere in vantaggio per fare le mezzali. Dubbi in attacco; Immobile sembra certo del posto, non così Nicola Sansone (che farebbe la seconda punta o l'esterno in caso di tridente) e Franco Vazquez che si gioca la posizione di trequartista con Manolo Gabbiadini.

QUI PORTOGALLO - Dopo la vittoria in Armenia Fernando Santos ha rimandato a casa quattro giocatori, tra i quali Cristiano Ronaldo: una sorta di premio dopo la tripletta che ha permesso al Portogallo di confermarsi in testa al girone di qualificazione. In porta si potrebbe vedere Anthony Lopes, che prende il posto di Patricio; difesa con Vieirinha confermato a destra così come Eliseu a sinistra, in mezzo invece dovrebbe essere arrivato il momento di Daniel Carriço (che ha vinto l’Europa League con il Siviglia) e José Fonte che vanno a giocare al posto dei senatori Bruno Alves e Ricardo Carvalho, difficilmente in campo dal primo minuto dopo soli tre giorni. A centrocampo non dovrebbe cambiare tantissimo; William Carvalho è tornato a casa e allora al posto di Tiago potrebbe giocare Adrien Silva, che farà coppia con Joao Moutinho (lui sembra essere confermato). Davanti potrebbe esserci spazio per uno tra Quaresma e Varela, a prendere il posto di Fabio Coentrao che potrebbe tornare a giocare terzino sinistro; la prima punta sarà Eder, mentre largo sulla destra potrebbe essere confermato Nani. Sono comunque nodi che il CT del Portogallo scioglierà solo all’ultimo momento.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PROBABILI FORMAZIONI DI ITALIA-PORTOGALLO: TUTTE LE NOTIZE (AMICHEVOLE INTERNAZIONALE)