BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Argentina-Uruguay (1-0): i voti della partita (Coppa America 2015, gruppo B)

Pubblicazione:mercoledì 17 giugno 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 17 giugno 2015, 3.45

Edinson Cavani, 28 anni, uruguaiano (INFOPHOTO) Edinson Cavani, 28 anni, uruguaiano (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DI ARGENTINA-URUGUAY (COPPA AMERICA 2015) - Nella ripresa l'Uruguay sembra più motivato. Ci prova da fuori Maxi Pereira trovando i guantoni di Romero. Passa in vantaggio però l'Argentina con un bel colpo di testa in torsione di Aguero su una palla tesa messa dentro da Zabaleta. La squadra di Tabarez cerca il pareggio senza riuscire a trovarlo ma con due grandi occasioni nel finale. Prima Rolan spara alto su una respinta di Romero che lo lasciava a porta spalancata, poi ci prova Hernandez trovando la strada chiusa ancora una volta da Romero;

VOTO PARTITA 7 - Partita che si accende nella ripresa, con l'aumento delle occasioni da gol e anche ritmo alto e sostenuto. La gara regala un risultato in bilico con l'Argentina che però ha fatto qualcosa di più e nell'equilibrio ha meritato la vittoria;

VOTO ARGENTINA 7 - L'Argentina è in fase di crescita e sta diventando squadra completa e ben strutturata. Dopo la semifinale del Mondiale dello scorso anno ora si può puntare alla Coppa America; CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'ARGENTINA

VOTO URUGUAY 5 - Nonostante qualche cosa di buono si sia visto nel complesso la prestazione della squadra di Tabarez è deludente soprattutto in mezzo campo; CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELL'URUGUAY

VOTO (Ricci) 7 - Gara diretta con polso e intelligenza. Quando nella ripresa si accendono due mischie e si scaldano gli animi è lui che è bravissimo a fermare tutto. Gara diretta con lode;

LE PAGELLE DI ARGENTINA-URUGUAY (COPPA AMERICA 2015): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - Pronti via l'Uruguay soffre la rapidità dell'Argentina che viene fuori prima con Aguero (6) che però si fa murare la conclusione e poi da Di Maria (5.5) che calcia alto. La prima vera occasione ce l'hanno però i ragazzi di Tabarez. C.Rodriguez (6) fugge sulla sinistra e mette una bella palla dentro per Rolin (6.5) che non sfiora il pallone a tu per tu con Romero (sv). Messi (6.5) pennella una bella palla sulla testa di Aguero che trova prontissimo Muslera (6). Altra occasione poi per Rolin che di testa di poco non sorprende Romero, senza però alla fine riuscire a centrare la porta; VOTO PARTITA 6.5 - Partita tecnicamente non spettacolare nonostante la buona materia prima in campo. Le due squadre però lottano fisicamente dando vita a buone trame di gioco; ARGENTINA 6 - L'Uruguay fa giocare l'Argentina e questa non ne approfitta giocando un primo tempo al piccolo trotto. Le uniche due volte che gli avversari vengono avanti sfiorano facilmente il gol in entrambe le occasioni di testa con Rolin; MIGLIORE ARGENTINA MESSI 6.5 - Come al solito regala giocate di grande rapidità e intelligenza tattica. Al minuto 25 serve una palla deliziosa sulla testa di Aguero che trova però pronto Muslera. Può fare la differenza in ogni momento; PEGGIORE ARGENTINA PASTORE 5.5 - In posizione da mezzala non riesce a trovare il tempo giusto per buttarsi dentro. Può fare di meglio; URUGUAY 5 - Troppo rinunciataria la squadra di Tabarez contro un avversario che però è evidentemente più forte. Davanti si vedono poco gli uruguaiani, facendo giocare troppo l'avversario; MIGLIORE URUGUAY GONZALEZ 6.5 - E' quello che ruba più palloni, provando a distruggere il gioco degli avversari con intelligenza e grande carisma; PEGGIORE URUGUAY CAVANI 5 - In partite come queste dovrebbe far vedere il suo carisma, invece si vede pochissimo e non riesce a guidare la sua squadra che vive una prima frazione molto difficile con un solo squillo da fuori a tempo praticamente concluso; VOTO (Ricci) 6.5 - Primo tempo guidato con intelligenza, facendo giocare molto gli avversari. Buona direzione. 
M.F.


  PAG. SUCC. >