BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Paraguay-Giamaica (1-0): i voti della partita (Coppa America 2015, gruppo B)

Le pagelle di Paraguay-Giamaica: i voti della partita di Coppa America 2015 disputata martedì 16 giugno 2015 allo Stadio Regionale di Antofagasta, valida per la 2^giornata del gruppo B

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Ad Antofagasta è il Paraguay a passare di misura battendo la Giamaica per 1 a 0. Il primo tempo è molto vivo e vede gli uomini di Schaefer iniziare a viso scoperto per farsi schiacciare poi già dal quinto minuto. Roque Santa Cruz infatti inizia a bombardare la porta di Kerr, cosa che farà anche nel secondo tempo, ed il suo compagno Bobadilla fa altrettanto al 21'. L'episodio che decide la sfida avviene al 36' con il lancio di Victor Caceres in profondità: la traiettoria del pallone viene mal gestita dal portiere Kerr che di testa spedisce la sfera tra la coscia e il ginocchio dell'arrembante Benitez, fortunato nel trovare il vantaggio in pallonetto. Prima della ripresa c'è spazio anche per il tentativo di Ortigoza ma il copione si ripete anche nel secondo tempo fino alla traversa centrata dall'ottimo Samudio a conclusione del triangolo con Bobadilla intorno all'ora di gioco. Dawkins al 54' e McCleary all'80' tentano qualcosa timidamente ma è tutto inutile come il mini-assedio finale della formazione in maglia gialla, bloccata in fondo alla classifica del gruppo B a 0 punti e Paraguay che si porta invece a quota 4.

Gara noiosa e decisa solo da un errore maldestro. Ottiene il massimo risultato col minimo sforzo.  Vive di fiammate poco incisive.  Partita tranquilla anche sotto il punto di vista disciplinare.

Primo tempo: Dopo i primi 45 minuti di gioco, il Paraguay si trova in vantaggio per 1 a 0 sulla Giamaica allo Stadio Regionale di Antofagasta. Nonostante un inizio coraggioso e a viso scoperto della squadra di Schaefer, l'Albirroja si rende padrone del campo col passare del tempo e, a più riprese, cerca la porta con Santa Cruz, Bobadilla e Ortigoza. Il Paraguay conquista però il suo vantaggio grazie ad un errore degli avversari: sul lancio di V.Caceres infatti, il portiere Kerr fa carambolare di testa il pallone su Benitez che spedisce il pallone in rete in pallonetto al 36'. Per i Raggae Boyz, l'unico tentativo è quello di Lawrence al 35'.

Tiene bene il campo e in generale ha le redini della partita.  Impensierisce in continuazione il portiere avversario con ben 3 conclusioni.  Si perde un po' dopo un inizio convincente.  Parte bene ma si fa poi schiacciare e subisce psicologicamente il colpo sull'errore del proprio portiere.  Porta un po' d'intensità nella sua zona del campo. Provoca colpevolmente il goal di Benitez con una giocata sconsiderata.