BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Perù-Venezuela: quote, le ultime novità (oggi venerdì 19 giugno, Coppa America 2015 gruppo C)

Probabili formazioni Perù-Venezuela, le quote e le ultime novità sulla partita dello stadio David Arellano di Santiago, valida per la seconda giornata del gruppo C di Coppa America 2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI PERU’-VENEZUELA: QUOTE, LE ULTIME NOVITA’ (VENERDì 19 GIUGNO, COPPA AMERICA 2015 GRUPPO C) - Probabili formazioni Perù-Venezuela: si gioca alla 1.30 della notte italiana, presso lo stadio monumentale David Arellano di Santiago, la partita valida per la seconda giornata del gruppo C di Coppa America 2015. Il girone sta diventando equilibratissimo: a differenza delle previsioni sono ancora tutte in corsa per un posto nei quarti, la vittoria a sorpresa della Colombia sul Brasile ha sparigliato le carte anche perchè i Cafeteros avevano perso all’esordio contro il Venezuela. Adesso tocca al Perù: vincendo questa notte porterebbe tutte le quattro squadre del gruppo ad avere 3 punti, rendendo la situazione intricatissima in vista dell’ultima giornata. Grande occasione però per il Venezuela, che con una vittoria sarebbe probabilmente qualificato ai quarti per la seconda edizione consecutiva. Arbitra la partita il boliviano Raul Orosco; andiamo allora a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Perù-Venezuela.

DOVE VEDERE PERU’-VENEZUELA IN DIRETTA TV - La diretta tv di Perù-Venezuela delle ore 1.30 della notte italiana sarà trasmessa, come tutte le partite di Coppa America 2015, su Gazzetta Tv, il nuovo canale disponibile al numero 59 del telecomando.  

PERU’-VENEZUELA: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per la partita Perù-Venezuela (ore 1.30 italiane) ci forniscono le seguenti informazioni: segno 1 (vittoria Perù) a 2,60; segno X (pareggio) a 3,10; segno 2 (vittoria Venezuela) a 2,80.

PROBABILI FORMAZIONI PERU’ - Il Perù gioca con un 4-4-1-1 nel quale il leader è ovviamente il veterano José Paolo Guerrero, tornato in Sudamerica (in Brasile, dove nel 2012 ha vinto la Libertadores con il Corinthians) dopo essere stato protagonista in Bundesliga. Alle sue spalle si muove Jefferson Farfan, che negli ultimi anni ha avuto tanti problemi fisici ma rimane un giocatore in grado di fare la differenza con la sua velocità; in panchina c’è anche Claudio Pizarro che può sempre garantire il suo contributo in termini di esperienza e gol. A centrocampo il leader è probabilmente Joel Sanchez, esterno sinistro; a destra agisce Ballon (entrambi giocano in patria) mentre in mezzo ci sono Christian Cueva (autore del gol contro il Brasile) e Lobato. Parte dalla panchina Hurtado, altro elemento da tenere d’occhio (gioca in Portogallo). In difesa spicca il nome di Juan Vargas, che in nazionale continua a fare il terzino sinistro come in origine ma può giocare ovunque su quella fascia; dall’altra parte Advincula (del Vitoria Setubal),in mezzo ci sono Carlos Zambrano che si è messo in luce nell’Eintracht Francoforte e Ascues. Il portiere è Pedro Gallese.

PROBABILI FORMAZIONI VENEZUELA - Il Venezuela si muove intorno a due giocatori principali: Juan Arango del Borussia Monchengladbach, il maggiore talento di questa nazionale, che parte interno di centrocampo ma sa giocare anche largo a sinistra o dietro le punte, e Salomon Rondon che ha affinato in Russia l’arte di fare gol ed è già risultato decisivo nella prima partita. Il resto della squadra è comunque interessante; per esempio l’altro attaccante Ronald Vargas che gioca in Turchia, o Tomas Rincon che ben conosciamo per la stagione giocata nel Genoa con ottimi risultati. Sulle corsie laterali a centrocampo agiscono Seijas e Guerra; in difesa spicca la leadership di Oswaldo Vizcarrondo, che si era già messo in luce quattro anni fa. Tunez è l’altro centrale, a destra gioca Roberto Rosales (Malaga) mentre a sinistra agisce Fernando Amorebieta, uno dei Leoni di Marcelo Bielsa che con l’Athletic Bilbao raggiunsero la finale di Europa League (e che può giocare nel club basco per le origini del padre e ha giocato le giovanili nell’Athletic). Il portiere è Alain Baroja, che gioca ancora in patria come ormai pochi calciatori di questa nazionale.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI PERU’-VENEZUELA (VENERDì 19 GIUGNO, COPPA AMERICA 2015 GRUPPO C)