BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STAGE NAZIONALE/ News, Poli e Criscito lasciano il ritiro per problemi muscolari

Pubblicazione:martedì 2 giugno 2015

Domenico Criscito, 28 anni (Infophoto) Domenico Criscito, 28 anni (Infophoto)

NAZIONALE, POLI E CRISCITO LASCIANO LO STAGE - Problemi per due giocatori della Nazionale. Il gruppo azzurro si è radunato ieri a Coverciano; affronterà fino a giovedì lo stage voluto da Antonio Conte per testare fisicamente, tecnicamente e caratterialmente i giocatori che dovranno affrontare di qui a breve la partita di qualificazione agli Europei 2016 contro la Croazia (decisiva per il primo posto nel girone) e l’amichevole contro il Portogallo quattro giorni più tardi. Andrea Poli e Domenico Criscito hanno lasciato il ritiro: per entrambi si tratta di noie muscolari che ora andranno valutate per stabilire i tempi di recupero. Per Criscito la Nazionale sembra essere diventata una maledizione: il terzino sinistro dello Zenit San Pietroburgo era diventato un punto fermo del gruppo formato da Cesare Prandelli, ma alla vigilia degli Europei 2012 lo scoppio dello scandalo Calcioscommesse aveva portato alla sua esclusione, forse affrettata (anche perchè poi il giocatore era stato del tutto prosciolto dalle accuse). In seguito ha giocato soltanto due amichevoli e una partita di qualificazione ai Mondiali, non rientrando più nelle convocazioni per un grande torneo; Conte lo aveva voluto con sè visto anche l’esiguo numero di laterali, e invece dovrà rinunciare a metterlo in campo (a meno che ovviamente non riesca a recuperare in tempo). Ad ogni modo nè lui nè Poli saranno eventualmente sostituiti: sono più di trenta i giocatori chiamati da Conte allo stage e, per il raduno del 7 giugno (contro la Croazia si gioca il 12), altri dovranno rimanere a casa.



© Riproduzione Riservata.