BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Messico-Ecuador 1-2: i voti della partita (Coppa America 2015, gruppo A)

Vicente Matias Vuoso, 33 anni, attaccante del Messico (INFOPHOTO) Vicente Matias Vuoso, 33 anni, attaccante del Messico (INFOPHOTO)

MESSICO

J.J.CORONA 5,5 Poteva far meglio come tutti i suoi compagni.
FLORES 5 
Disordinato sin dai primi minuti, non offre minimamente il suo solito contributo sulla fascia.
AYALA 5
 Concede il goal dell'1 a 0 con un errore in impostazione. Prova a riscattarsi conquistando il rigore ma ormai il danno è fatto.
DOMINGUEZ 6 
Il migliore nel reparto arretrato nella serata disastrosa della sua squadra.
VALENZUELA 5
 Chiude male, rincorre sempre l'avversario arrivando per secondo sul pallone.
VELARDE 5
 Sostituisce dal 1' l'indisponibile Aldrete e lo fa rimpiangere anche non spingendo mai. Non rientra in campo per il secondo tempo.
GUEMEZ 5 
Poco concreto ed impreciso in mezzo al campo, viene richiamato in panchina al 52'.
MEDINA 4
 Anche lui sembra la controfigura del giocatore visto contro Bolivia e Cile e si fa fatalmente strappare il pallone dai piedi innescando l'azione del goal di Valencia. 
J.M.CORONA 5
 Prestazione deludente in cui non riesce a saltare il diretto avversario come invece aveva saputo fare nelle partite precedenti.
JIMENEZ 6
 Un voto in più per essersi preso la responsabilità di calciare un rigore pesante sul momento e per la bravura di averlo realizzato.
VUOSO 4,5 
Spreca clamorosamente le uniche due occasioni capitate al Messico su azione al 24' e al 91'.
AQUINO 5 
Non fornisce un aiuto migliore di Velarde.
FABIAN 5
 Entra e si fa subito ammonire nel giro di un minuto per poi lasciare che il l'Ecuador salga dalla corsia opposta alla sua.
HERRERA 5 
Non pervenuto.
All. M.HERRERA 5
 Non trova la quadratura nella serata decisiva, spronando male i suoi all'intervallo e sbagliando anche qualche cambio.