BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Serbia-Repubblica Ceca Under 21 (0-4): i voti della partita (Europei 2015 girone A)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

SERBIA

DMITROVIC 5 Si lascia andare come tutta la squadra dopo aver visto di cosa sono capaci i suoi difensori ed inoltre, nel finale, gioca molto alto senza motivo rischiando di subire altri goal.
STOJKOVIC 4,5 
La Repubblica Ceca sfonda sempre e non a caso dalla sua zona con più di un elemento. Non rientra in campo per la ripresa.
PANTIC 4
 Rimane a guardare Kliment da lontano senza apportargli la minima preoccupazione in pressing ed il Ceco non si lascia sfuggire delle ingenuità così grandi.
SPAJIC 4,5 
Sbaglia tutto come il suo compagno di reparto durante quasi tutto il match ed in particolare sugli ultimi due goal.
PETROVIC 5
 Non chiude a dovere in diagonale e non è in grado di spingere.
BRASANAC 5 
Non azzecca un pallone buono e riceve il giallo che gli costerà la squalifica per la prossima partita.
CAUSIC 4,5
 Concede facili inserimenti agli avversari ed è ben visibile come rincorra i Cechi su più di un goal subito.
SRNIC 4,5 
Si vede solo nell'elenco dei presenti in campo. 
DJURICIC 5,5 
Tenta qualcosa con un paio di passaggi illuminanti ma non può certo fare granchè se nessuno lo aiuta.
JOJIC 6
 Davvero l'unico a provare qualcosa di importante con le sole conclusioni della sua squadra al 39' e al 46'.
PESIC 5 
Sfiora timidamente un paio di palloni buoni anche se viene ovviamente poco rifornito.
PETKOVIC 5
 Prende il posto di Stojkovic per coprire meglio la fascia destra ma i Cechi fanno quello che vogliono anche dall'altra parte e perciò il suo ingresso si rivela poco rilevante.
MILUNOVIC Senza Voto 
Buttato nella mischia a cinque dalla fine, meritava sicuramente più spazio visto quello che hanno saputo fare i suoi compagni in campo.
All. DODIC 4 
Sbaglia tutto dal primo all'ultimo minuto. Non sprona a dovere i suoi all'intervallo e decide di fare solo due inutili cambi, di cui l'ultimo all'85'.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >