BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Atp Halle 2015 / Diretta finale Federer-Seppi (7-6 6-4 risultato finale): ottavo titolo in Germania per il Re (Tennis, oggi 21 giugno)

Atp Halle 2015 diretta Federer-Seppi: risultato finale 7-6 6-4. E' il settimo titolo in questo torneo per il Re, il quarto consecutivo; l'altoatesino combatte alla pari ma si deve arrendere

Roger Federer (Infophoto)Roger Federer (Infophoto)

Roger Federer ha vinto il torneo di Halle 2015. Si tratta del titolo numero 86 per lo svizzero, il terzo consecutivo qui ad Halle e l'ottavo in assoluto, visto che c’era un poker tra il 2003 e il 2006 e poi il trionfo del 2008; nella finale odierna il Re ha battuto Andreas Seppi con il risultato di 7-6 6-4. Al tennista altoatesino resta la soddisfazione di aver raggiunto la finale in un torneo comunque importante e di aver ritrovato il giusto feeling; nel secondo set Seppi ha avuto una possibilità di strappare il servizio a Federer ma l’ha sprecata, questa volta però la tendenza si è invertita e prima di cedere la battuta il nostro tennista aveva già dovuto annullare quattro palle break. Finisce così con il trionfo di Federer, che però non è più riuscito a centrare il bis Halle-Wimbledon dopo averlo fatto per la quarta volta consecutiva nel 2006: curiosamente negli anni delle ultime due edizioni dei Championships vinte dal Re, 2009 e 2012, qui in Germania si era imposto Tommy Haas. Nel 2007 invece aveva vinto Tomas Berdych.

Il primo set è stato combattutissimo ma alla fine Roger Federer l'ha spuntata: 7-6. Andreas Seppi ha tre rimpianti, tanti quanti sono stati i momenti in cui ha potuto strappare il servizio a Federer; lo svizzero, che non ha mai visto una palla break, è però riuscito a cancellare le tre opportunità che l'altoatesino si è costruito ed è così arrivato al tie break, dove ha fatto valere la sua maggiore esperienza dominando con il punteggio di 7-1. Adesso per Seppi è dura, perchè Federer è avanti di un set e lui deve rimontare; la vittoria è ancora possibile ma questa volta servirà più cinismo nei momenti clou che eventualmente arriveranno nel secondo parziale.

Tutto pronto ad Halle: Andreas Seppi si prepara ad affrontare la finale del torneo di Halle 2015 contro il numero 2 del mondo, e due volte consecutive vincitore del torneo, Roger Federer. Il tennista altoatesino non vince un torneo ATP dal 2012, quando si impose nella Kremlin Kup di Mosca battendo Thomaz Bellucci nel match per il titolo; sono quattro le finali perse, quest'anno è arrivata la sconfitta a Zagabria contro Guillermo Garcia-Lopez. Seppi ricorda ancora il trionfo su Federer agli Australian Open dello scorso gennaio, ma qui siamo sull'erba e non dobbiamo certo ricordare che lo svizzero ha vinto per ben sette volte Wimbledon, giocando altre due finali che ha perso (nel 2008 da Nadal, nel 2014 da Djokovic). 

Come abbiamo detto sono 12 i precedenti tra il tennista altoatesino e lo svizzero, con Seppi che ha vinto solo una volta quest’anno (agli Australian Open). Sull’erba però si tratta del primo incrocio assoluto, ed è la prima volta in cui i due giocatori si affrontano in una finale. La volta in cui si erano trovati più in profondità in un tabellone era il 2008, sulla terra rossa di Amburgo; un torneo che fino al 2008 ha fatto parte del circuito Masters Series (vale a dire quello che oggi è il Master 1000) e che poi è stato sostituito da Madrid, diventando oggi un torneo della categoria 500. Quell’anno Roger Federer arrivò in finale; nel turno precedente eliminò proprio Seppi con un netto 6-3 6-1, poi si dovette inchinare a Rafa Nadal (5-7 7-6 3-6) che di lì a poco lo avrebbe battuto anche a Wimbledon sfilandogli la prima posizione nel ranking mondiale. L’anno precedente era stato lo svizzero a battere lo spagnolo, sempre in tre set (2-6 6-2 6-0) prendendosi il quarto e ultimo successo ad Amburgo; un torneo che ha vinto anche il nostro Fabio Fognini, nel 2013, e che da quando è diventato un 500 si gioca a fine luglio (nella terza settimana). 

Si gioca oggi la finale del torneo di Halle, categoria ATP 500. Siamo in Germania e Halle è uno dei classici tornei sull'erba che precedono Wimbledon. Quest'anno l'erba viene più valorizzata: tre settimane invece di due fra il Roland Garros e l'appuntamento londinese, più tornei e anche maggiormente valorizzati perché proprio Halle e anche il Queen's sono stati promossi dalla categoria 250 alla 500: più punti e anche montepremi, ma in ogni caso questi tornei sono fondamentali come preparazione all'appuntamento più importante dell'anno.

Alle ore 13.00 l'appuntamento sarà dunque con la partita che metterà in palio il titolo del torneo tedesco, che vedrà sfidarsi Roger Federer e Andreas Seppi. Lo svizzero è sicuramente il protagonista più atteso: sull'erba ha scritto tante delle sue pagine più memorabili, Wimbledon per tanti anni è stato il "giardino" (in tutti i sensi) di casa Federer. La dimostrazione della grandezza di Roger su questa superficie arriva anche dal torneo di Halle, che l'elvetico ha quasi sempre scelto per prepararsi ai Championships: in Germania Federer ha vinto sette volte, delle quali le ultime due consecutive nel 2013 e 2014. Il numero 2 del Mondo dunque difende il titolo vinto nelle ultime due stagioni: quest'anno è arrivato in finale a dire il vero soffrendo non poco in semifinale contro il croato Ivo Karlovic, che ha battuto con il punteggio di 7-6 7-6. L'azzurro invece ha avuto anche un pizzico di fortuna, perché sia nei quarti (Gael Monfils) sia in semifinale (Kei Nishikori) ha vinto grazie al ritiro dell'avversario, anche se va pure precisato che in entrambi i casi Seppi era già in netto vantaggio. Ora l'affascinante sfida contro Federer, che ha vinto 11 dei 12 precedenti: tuttavia quest'anno Andreas ha sfatato il tabù sul prestigioso palcoscenico degli Australian Open, quando ottenne il successo probabilmente più bello della sua carriera.

Per seguire il torneo di Halle in diretta tv l'appuntamento per tifosi e appassionati è su SuperTennis, la web-tv tematica che trovate al numero 64 del vostro telecomando oppure al 224 accedendo dal pacchetto satellitare Sky. Senza costi aggiuntivi, e in chiaro per tutti, è disponibile anche la diretta streaming video sul sito Internet di questo canale, all'indirizzo www.supertennis.tv; non mancate inoltre di consultare i profili presenti sui social network, quelli del circuito ATP (facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour) e la pagina Facebook del torneo che è GERRY WEBER OPEN.

© Riproduzione Riservata.