BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Colombia-Perù (0-0): i voti della partita (Coppa America 2015, gruppo C)

Il peruviano Carlos Zambrano (sinistra), 25 anni e il colombiano Teofilo Gutierrez, 30 (dall'account Twitter ufficiale @CA2015)Il peruviano Carlos Zambrano (sinistra), 25 anni e il colombiano Teofilo Gutierrez, 30 (dall'account Twitter ufficiale @CA2015)

Colombia

Attento nelle rare occasioni in cui viene chiamato in causa. 

Chiamato a sostituire Zuniga in extremis, non è sempre costante nelle sovrapposizioni.

Regala qualche brivido ma gioca una partita senza macchie particolari. Serata tutto sommato tranquilla dalle sue parti.

I tifosi dell'Inter hanno di che esser felici. Il ragazzo gioca con la grinta e l'esperienza di un veterano. Uno dei migliori in campo. 

L'ex Milan inizia molto bene sfiorando anche il gol del vantaggio. Cala nella ripresa fino alla sostituzione.  (dal 56'IBARBO 6 - Regala vivacità all'attacco della Colombia).

Non azzecca un dribbling. L'ex Fiorentina è di gran lunga il peggiore in campo, si intestardisce in azioni solitarie e perde palloni banali. 

Esce a causa di un brutto infortunio dopo neanche 30' di gioco. Non valutabile (dal 23'MEDIJA 6 - Classico lavoro sporco. Si posiziona a centrocampo e aiuta Sanchez a innalzare le barricate in mediana). 

Effettua il suo lavoro senza strafare. Morde le caviglie dei peruviani ma non riesce mai a impostare l'azione dei suoi. 

Luci (poche) e ombre (tante) per il gioiellino del Real Madrid. Non riesce a cambiare passo ed è preda del ritmo basso imposto dal Perù.

Tanto movimento ma poca concretezza. Un paio di dai e vai con Falcao nel primo tempo e tanta confusione nella ripresa. 

Chiama al grande intervento Gallese dopo 3'. Successivamente si eclissa fino a riapparire con un colpo di testa impreciso nella ripresa. E' vero che si sbatte molto ma dal capitano ci si aspettava di più (dal 65'JACKSON MARTINEZ 6 - Subito nel vivo dell'azione con un assist al bacio per Gutierrez. La sua stazza mette apprensione alla difesa avversaria).

La Colombia gioca un calcio piuttosto deludente. Tutta un'altra storia rispetto ai Cafeteros visti al Mondiale brasiliano. Che il ciclo sia già terminato?