BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Inghilterra-Italia Under 21: le notizie alla vigilia (Europei Under 21 2015, girone B)

Probabili formazioni Inghilterra-Italia Under 21: tutte le notizie sulla partita dell'Europeo che si gioca mercoledì 24 giugno alle ore 20:45 allo Stadio Andruv di Olomouc. Gli schieramenti

Gigi Di Biagio - Infophoto Gigi Di Biagio - Infophoto

Probabili formazioni Inghilterra-Italia Under 21: la nazionale di Gigi Di Biagio dovrà affrontare quella di Gareth Southgate in una gara decisiva per il passaggio del turno eliminatorio e accedere alla fase finale dell'Europeo Under 21. Nelle prime due gare gli azzurri hanno raccolto appena un punto, usciti da una sconfitta con la Svezia dal primo turno e pareggiato il secondo contro il Portogallo. I britannici hanno fatto meglio raccogliendo tre punti, sconfitti dai lusitani e vittoriosi contro la Svezia. 

Inghilterra-Italia Under 21 si gioca domani sera, ore 20:45, al Andruv Stadion di Olomouc. Si gioca una partita decisiva per il passaggio del turno con l'Inghilterra che è in seconda posizione e gli azzurri ultimi a un solo punto. Gli azzurri dovranno provare a vincere la partita per poi sperare anche in un regalo sull'altro campo dove si giocherà Portogallo-Svezia, se queste due dovessero pareggiare però gli azzurri sarebbero allora fuori perchè anche battento l'Inghilterra e raggiungendo gli scandinavi avranno a sfavore lo scontro diretto visto il ko contro la nazionale gialloblu.

Gareth Southgate ha schierato in entrambe le precedenti il 4-2-3-1. In porta ci sarà Butland con una linea a quattro composta da Jenkins, Gibson, Moore e Garbutt. Davanti alla difesa dovrebbero essere confermati Hughes e Chalobah con il primo che nella sfida contro la Svezia ha preso il posto di Ward Prowse. Dietro all'unica punta ci saranno tre trequartisti, probabile che la scelga ricada su Redmond, Carroll e uno tra Lingard e Prtichard con il primo favorito sul secondo. Al centro dell'attacco ci dovrebbe essere ancora il bomber del Tottenham, Harry Kane. Non sono previste sorprese di sorta, quindi il tecnico inglese non dovrebbe cambiare modulo o lanciare titolare dal primo minuti Ings come ipotizzato da qualcuno negli ultimi giorni.

L'Italia di Gigi Di Biagio deve assolutamente vincere questa partita per sperare di passare alla fase eliminatoria e i tre punti potrebbero anche non bastare in caso di pareggio tra Svezia e Portogallo. Il tecnico dovrebbe confermare il 4-3-3 visto nelle prime due partite con alcuni dubbi che rimangono solo in mezzo al campo. In difesa Biraghi dovrebbe essere preferito ancora a Sabelli per formare la linea a quattro con Rugani, Romagnoli e Zappacosta davanti al portiere Bardi. In mezzo al campo ci saranno Crisetig, Cataldi e Benassi che hanno fatto molto bene contro i lusitani. Davanti invece Belotti sarà la punta centrale con ai suoi fianchi Berardi e Battocchio ancora una volta.