BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Wrestling Wwe 2015/ Monday Night Raw, news: l'Authority blocca Brock Lesnar. Roman Reigns e l'ossessione Bray Wyatt!

Wrestling Wwe 2015, Monday Night Raw: l'Authority ha bloccato Brock Lesnar che sperava di poter aggredire Seth Rollins. Reigns continua la sua battaglia mentale contro Bray Wyatt...

Wrestling (infophoto)Wrestling (infophoto)

Come al solito il Monday Night Raw non tradisce mai soprattutto quando in scena c'è Brock Lesnar. La Bestia è tornata per sfidare a Battleground Seth Rollins, ma prima dovrà chiedere scusa a JBL e Cole per averli aggrediti. Lesnar stringe la mano al primo e "accarezza" la testa del secondo. Nel finale dello show entra sul ring per rispondere alle accuse di Rollins ma deve confrontarsi con quattro persone visto che la J&J e Kane hanno accettato le scuse di Rollins e sono tornati in azione per proteggere il Campione Wwe. Per Lesnar un pestaggio in piena regola con pedigree finale da parte di Rollins. Continua il duello a distanza tra Roman Reigns e Bray Wyatt, il secondo continua a stuzzicare mentalmente il primo con video che riguardano i figli del Mastino. Intanto Cena sfida Owens per un match titolato a Battleground, in palio la cintura di Campione degli Stati Uniti. Rusev molto geloso dei baci tra Dolph Ziggler e Lana potrebbe trovare conforto da Summer Rae che ha aiutato il bulgaro con le stampelle. Ryback vince il suo incontro contro Mark Henry e dopo reagisce all'assalto di Big Show spedendolo contro un garage.

© Riproduzione Riservata.