BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Italia-Inghilterra Under 21 (3-1): i voti della partita (Europei 2015, gruppo B)

Pubblicazione:mercoledì 24 giugno 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 24 giugno 2015, 23.36

L'inglese Harry Kane (sinistra), 21 anni e Danilo Cataldi, 20 (dall'account Twitter ufficiale @UEFAUnder21) L'inglese Harry Kane (sinistra), 21 anni e Danilo Cataldi, 20 (dall'account Twitter ufficiale @UEFAUnder21)

Italia Under 21

BARDI 7 A parte un'incertezza non letale, spegne la vena realizzativa di Kane e compagni con interventi prodigiosi.

ZAPPACOSTA 6,5 Grande serata sulla fascia destra soprattutto in fase di recupero e conseguente avanzamento.

RUGANI 6 Caricato di responsabilità da Di Biagio, appare un po' agitato lasciando qualche spazio di troppo ma in generale tiene bene la difesa.

ROMAGNOLI 6 Tenta con Rugani di bloccare le iniziative avversarie nonostante gli scambi corti e veloci su cui non eccelle.

BIRAGHI 5,5 Prova qualcosa dalla sinistra con poca convinzione e precisione.

BENASSI 7,5 Grande doppietta per il centrocampista del Torino, bravo specialmente nell'inserimento della prima marcatura che spezza il morale degli Inglesi.

CRISETIG 7 Lavora nell'ombra per il bene della squadra e opta per la decisione migliore sul contropiede del raddoppio.

CATALDI 6,5 Fondamentale per far girare il pallone, completa brillantemente il reparto centrale.

BERARDI 6,5 Disputa un buon primo tempo servengo l'assist per l'1 a 0 di Belotti. Esce intorno all'ora di gioco.

TROTTA 6 Non si fa vedere per tutta la prima frazione ma nella ripresa s'impegna molto e trova alla cieca il passaggio vincente per la seconda rete di Benassi.

BELOTTI 7,5 Apre le marcature con un vero e proprio euro-goal al volo e lotta in avanti per far salire la squadra.

SABELLI 6 Il suo ingresso ridisegna l'Italia mantenendola incisiva e difatti arriva anche il 3 a 0 al 72'.

VERDI 5 Prende il posto di Trotta senza lasciare traccia.

VIVIANI Senza Voto Si schiera a centrocampo per gli ultimi minuti.

All. DI BIAGIO 7 Si affida giustamente ai suoi ragazzi migliori che lo ripagano disputando una gran partita. Davvero un peccato che la quadratura sia stata raggiunta solo in quest'ultima gara.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >