BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Cile-Uruguay (risultato finale 1-0): il gol di Isla, l'episodio Cavani-Jara e l'espulsione di Fucile (25 giugno, Coppa America 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Mauricio Isla, 27 anni, esulta dopo il gol della vittoria (INFOPHOTO)  Mauricio Isla, 27 anni, esulta dopo il gol della vittoria (INFOPHOTO)

VIDEO CILE-URUGUAY (RISULTATO FINALE 1-0): L'ESPULSIONE DI FUCILE (25 GIUGNO, COPPA AMERICA 2015) - Dopo il gol di Isla all'81' minuto la partita di Coppa America 2015 tra Cile ed Uruguay ha fissato una fase concitata poco prima dei minuti di recupero. All'88' il terzino dell'Uruguay Jorge Fucile è intervenuto in scivolata sull'attaccante cileno Alexis Sanchez, inducendo l'arbitro brasiliano Sandro Ricci ad estrarre il secondo cartellino giallo e quindi il rosso. I giocatori dell'Uruguay hanno subito circondato il direttore di gara e il guardalinee protestando contro il provvedimento, quelli del Cile non sono rimasti a guardare e si è accesso un parapiglia molto sostenuto tra le parti, per fortuna non sfociato in gesti violenti. La protesta generale ha coinvolto anche panchinari e dirigenti delle due nazionali, in particolare il ct uruguaiano Oscar Tabarez. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CILE-URUGUAY (1-0): L'ESPULSIONE DI FUCILE

VIDEO CILE-URUGUAY (RISULTATO FINALE 1-0): L'ESPULSIONE DI CAVANI (25 GIUGNO, COPPA AMERICA 2015) - Un'episodio importante e destinato a far discutere è stata l'espulsione di Edinson Cavani, caduta al minuto numero 64 di Cile-Uruguay, primo quarto di finale della Coppa America 2015. El Matador era già stato ammonito nel corso del primo tempo per proteste contro un guardalinee: poco prima di metà ripresa ha ricevuto il secondo cartellino giallo per la presunta reazione ai danni del difensore cileno Gonzalo Jara. Le immagini hanno rivelato l'accaduto: Jara ha picchiettato con la mano destra il di dietro di Cavani, che stava muovendo le braccia probabilmente per parlare con un compagno; subito dopo il giocatore del Cile è caduto a terra come se avesse ricevuto una manata in faccia, cosa in realtà non avvenuta. La Coppa America di Cavani si è conclusa come peggio non poteva: senza gol e con un'espulsine assurda oltreché ingiusta, almeno a giudicare dalle riprese televisive. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CILE-URUGUAY (1-0): L'ESPULSIONE DI CAVANI

VIDEO CILE-URUGUAY (RISULTATO FINALE 1-0): IL GOL DI MAURICIO ISLA (25 GIUGNO, COPPA AMERICA 2015) - E' stato Mauricio Isla a decidere il primo quarto di finale della Coppa America 2015. La partita tra Cile ed Uruguay, tenutasi il 25 giugno 2015 all'Estadio Nacional di Santiago del Cile, si è risolta a nove minuti da novantesimo, quando un bel destro rasoterra dell'esterno cileno ha trafitto il portiere della Celeste Fernando Muslera. La Roja padrona di casa accedere quindi alle semifinali della Coppa America 2015: troverà una tra Bolivia e Perù che saranno in campo nella notte italiana tra giovedì 25 e venerdì 26 giugno 2015. Per Isla, nell'ultima stagione in prestito dalla Juventus al QPR, si è trattato del terzo con la maglia della Nazionale maggiore cilena: sicuramente il più importante. Il sogno del Cile continua mentre l'Uruguay se ne torna in patria. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CILE-URUGUAY (1-0): IL GOL DI ISLA


  PAG. SUCC. >