BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Argentina-Colombia: i voti della partita (Coppa America 2015, quarti di finale)

L'argentino Lionel Messi, 28 anni e Aguero (INFOPHOTO) L'argentino Lionel Messi, 28 anni e Aguero (INFOPHOTO)

Strano il destino di Romero che nella Sampdoria non è mai stato titolare con l'Argentina continua a togliersi soddisfazioni. Anche in questo match rigore parato durante la lotteria.

Fa il suo senza troppi problemi, forse doveva osare di più anche se Ibarbo è un cliente davvero difficile da tenere a bada, lui ci riesce.

Ha annullato Martinez anche se il colombiano non ha ricevuto molti palloni. Freddo dal dischetto.

Stesso discorso del compagno di reparto, ha lavorato bene annullando gli attaccanti colombiani.

Anche lui a sinistra non ha spinto molto, ha giocato un match attento in difesa ma nulla di più.

Meno lucido del solito, alla lotteria dei rigori sbaglia quello del match point.

Non solo è un grande centrocampista ma ormai è una sicurezza anche dietro con ripiegamenti difensivi importanti.

Primo tempo meglio del secondo quando è sparito del match e ha dimostrato di essere un giocatore poco continuo. niente di considerevole durante il match ma sigla uno dei rigori dell'Argentina.

Gli spunti ci sono, ci mancherebbe. Ma nell'Argentina si vede un Messi completamente diverso dall'alieno di Barcellona.

Il Kun doveva dare di più, si è visto sventare un tiro ravvicinato da Ospina ma nulla di più per lui. : ha portato l'Argentina in semifinale di Copa America con il rigore decisivo e per lui non è stata una passeggiata.

Il giocatore c'è ma va troppo a corrente alternata e così difficilmente potrà essere uno dei leader della Nazionale. in tempo per siglare il rigore durante la lotteria contro la Colombia.

Non una grande partita per l'Argentina però il risultato è stato portato a casa ma si dovrà lavorare molto.