BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Roland Garros 2015 / Parigi: Djokovic-Murray è la seconda semifinale: lo scozzese batte Ferrer in quattro set (Tennis, 3 giugno)

Pubblicazione:mercoledì 3 giugno 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 3 giugno 2015, 19.45

(dall'account ufficiale facebook.com/RolandGarros) (dall'account ufficiale facebook.com/RolandGarros)

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Andy Murray è l’ultimo semifinalista del Roland Garros 2015. Nell’incontro di oggi sul Suzanne Lenglen il tennista scozzese ha sconfitto David Ferrer con il punteggio di 7-6 6-2 5-7 6-1. Sarebbe anche potuta essere una vittoria in tre set, ma Murray ha avuto un passaggio a vuoto che gli è costato il prolungamento del match; per contro però Ferrer avrebbe anche potuto portare il suo avversario al quinto, perchè nei primi due set ha avuto occasioni per rovesciare il punteggio e portare a casa il parziale, ma non le ha sfruttate. In questo si vedono i miglioramenti mentali di Murray e i progressi tecnici sulla terra, una superficie che non ha mai amato; la mano di Amélie Mauresmo è evidente. Adesso lo scozzese ha però l’ostacolo più difficile: Novak Djokovic, che sta giocando a un livello irreale per chiunque e che è il grande favorito per la vittoria del Roland Garros 2015. Dovesse superarlo, Murray sarebbe comunque favorito in finale, al di là dell’avversario contro il quale si troverà a giocare; l’altra semifinale è Jo Wilfried Tsonga-Stan Wawrinka, i due match sono in programma sabato 6 giugno.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Novak Djokovic è il terzo semifinalista al Roland Garros 2015. In un quarto tirato soltanto a metà, il numero 1 del mondo ha battuto Rafa Nadal con il punteggio di 7-5 6-3 6-1. Il risultato fotografa benissimo l'andaamento del match e riassume con precisione il momento dei due giocatori: Nadal ci ha provato inizialmente, è stato incollato all'avversario con grinta e con la determinazione che gli ha pemesso di vincere 14 Slam. Poi però, andando avanti nel match, le forze del maiorchino sono venute meno e il logorio dei tanti anni passati a giocare a mille e sempre sull'equilibrio fisico si sono fatti sentire. A Djokovic, un giocatore oggi molto più in fiducia di quanto non lo fosse un anno fa, è bastato uno scorcio di possibilità per mettere la freccia e non voltarsi più indietro, tanto che il terzo set è stato rapidissimo. Nadal abdica così dal trono del Roland Garros dopo cinque anni: per lui questa è la seconda sconfitta in carriera a Parigi, a fronte di 70 vittorie. Resta un record impressionante, ma la realtà odierna è che il Rafa di un tempo non c'è più. Schiacciasassi anche Andy Murray: lo scozzese conduce 7-6 6-2 su un David Ferrer che ha avuto le sue occasioni ma le ha sprecate, il numero 3 del tabellone si avvicina così alla terza semifinale al Roland Garros. Certo battere questo Djokovic e prendersi la prima finale non sarà affatto facile...

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Novak Djokovic si avvicina sempre più alla semifinale del Roland Garros 2015. Per dirla tutta Rafa Nadal sta lottando anche più del previsto; anche nel secondo set ha fatto match pari fino al sesto game, poi però Djokovic ha messo la quinta marcia ed è andato in fuga, prendendosi il break decisivo all'ottavo game e andando a chiudere alla prima occasione utile con il suo servizio, per un punteggio che adesso recita 7-5 6-3 in suo favore. Per Nadal adesso è dura, soprattutto mentalmente: era abituato a dominare gli avversari sul rosso ma deve accettare un calo fisico che lo lascia in balia del numero 1 del mondo. Intanto sul Suzanne Lenglen Andy Murray è uscito alla grande da un primo set tiratissimo e che si stava complicando: David Ferrer aveva recuperato il break di svantaggio e si era portato sul 6-5, ma lo scozzese ha difeso il servizio e dominato il tie break per 7 punti a 4. Il match però si preannuncia davvero lungo...

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Novak Djokovic ha vinto il primo set del quarto di finale al Roland Garros 2015: il punteggio contro Rafa Nadal è di 7-5. Match per il momento interessantissimo, con Nadal che ha rimontato due break di svantaggio portandosi dallo 0-4 al 4-4, ha tenuto per un altro turno di servizio ma poi è capitolato non prima di aver annullato un set point. Sul Suzanne Lenglen invece Andy Murray conduce 4-3 con un break di vantaggio; anche lo scozzese ha i suoi problemi, David Ferrer è come noto un osso duro e Murray ha dovuto annullare una palla break che avrebbe portato lo spagnolo in parità.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Timea Bacinszky è la quarta e ultima semifinalista del torneo femminile del Roland Garros 2015: prima semifinale Slam per la svizzera che ha battuto con il punteggio di 6-4 7-5 la comunque bravissima Alison Van Uytvanck. Sul Suzanne Lenglen è già iniziata Andy Murray-David Ferrer, mentre sul centrale Novak Djokovic e Rafa Nadal se le stanno già dando di santa ragione, sportivamente parlando: il serbo è partito fortissimo ed è volato sul 4-0, il nove volte campione di Parigi ha deciso di reagire seduta stante e con due break si è riportato in linea di galleggiamento, 3-4 e servizio per impattare. Non c’è che dire: il pubblico del Philippe Chatrier ha di che divertirsi.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - E' arrivato il momento che tutto il pubblico presente oggi al Roland Garros 2015 stava aspettando: il quarto di finale Novak Djokovic-Rafa Nadal. I due sono entrati sul campo centrale: è la riedizione della finale del 2014 ma anche del 2012, entrambe vinte da Nadal per il settimo e il  nono Roland Garros in dieci anni, con una striscia aperta di cinque titoli. Il record dello spagnolo qui a Parigi è 70-1, unica sconfitta negli ottavi del 2009 per mano di Robin Soderling poi finalista e battuto da Roger Federer; oggi però Djokovic è un giocatore che impressiona per lo strapotere tecnico e mentale che impone ai suoi avversari, e dunque è lui il favorito d'obbligo per andare in semifinale. Intanto sul Suzanne Lenglen ha recuperato Alison Van Uytvanck: punteggio 6-4 4-4 sempre in favore di Timea Bacsinszky, che però pensava già di aver vinto e ora invece deve nuovamente stringere i denti.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Sara Errani è fuori dal Roland Garros 2015, dunque, Parigi perde anche l’ultima rappresentante della nostra bandiera nei tornei di singolare. Serena Williams è in semifinale dopo aver battuto la nostra tennista con il punteggio di 6-1 6-3. Ancora una volta la numero 1 del mondo si è dimostrata troppo più forte di Sara, che perde contro di lei il nono incontro sui nove disputati. Le chiavi del match, come al solito, la potenza dei colpi e la percentuale sulle prime di servizio: Serena ha superato il 70%, la Errani è finita sotto il 50% confermando i suoi problemi in battuta. Se con altre avversarie la bolognese fa la differenza in risposta, con Serena il giochino non funziona; e dunque la Williams vola in semifinale, dove troverà molto probabilmente Timea Bacsinszky che, al momento in cui scriviamo, si trova in vantaggio 6-4 3-1 contro Alison Van Uytvanck, che in ogni caso sta tenendo piuttosto bene il campo ma fronteggia un break di svantaggio anche nel secondo set.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Per il momento c’è ben poco da fare da parte di Sara Errani nel match dei quarti di finale: Serena Williams emerge come un tuono dagli spogliatoi del campo centrale a Parigi e mette le ali. Il primo set è scivolato via rapidissimo: punteggio 6-1 a favore dell'americana, la Errani ci ha provato ma ancora una volta deve accettare il fatto che contro la numero 1 del mondo il match sia impari; la bolognese è scivolata 0-2, ha recuperato il break ma l’aggancio non è arrivato perchè la Williams ha immediatamente recuperato. Adesso si fa dura: Sara spera di poter sfruttare un calo di Serena, uno di quelli che spesso le capitano durante i match. Sul Suzanne Lenglen c’è più equilibrio: 4-3 nel primo set in favore di Timea Bacsinszky, che però era scappata sul 3-0 e si è fatta recuperare uno dei due break da una combattiva Alison Van Uytvanck che non sembra tradire troppo l'emozione.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Ci siamo: il campo Philippe Chatrier, il centrale qui a Parigi, si prepara a essere inaugurato in questa giornata di mercoledì 3 giugno. Al Roland Garros 2015 si giocano i rimanenti quarti di finale dei tabelloni maschile e femminile: si parte con le donne e questo significa che Sara Errani sta per fare il suo ingresso in campo nel nono incrocio contro la numero 1 del mondo Serena Williams. I precedenti sono 0-8, ma le statistiche sono fatte per essere ribaltate, la Williams non sta benissimo e questa per Sara può essere una grande occasione. Sul Suzanne Lenglen invece giocano due esordienti nei quarti di uno Slam: Timea Bacsinzsky, svizzera di quasi 26 anni (li compirà il prossimo lunedì) e testa di serie numero 23, e Alison Van Uytvanck, belga di 21 anni e numero 93 della classifica mondiale. Comunque vada ci sarà un'outsider in semifinale: questo aumenta le speranze per la Errani che, dovesse vincere oggi, avrebbe un compito decisamente più agevole per l'ingresso nell'eventuale seconda finale delle ultime quattro edizioni del Roland Garros.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Diretta Roland Garros 2015. Studiamo le quote Snai per la grande sfida dei quarti di finale maschili: Novak Djokovic-Rafa Nadal, riedizione della finale dello scorso anno. Sul risultato secco siamo a 1,32 per la vittoria di Nole, a 3,10 per quella di Rafa; ma si può scommettere sul “set betting”, cioè in quanti set uno o l’altro porteranno a casa il match. Un 3-0 di Djokovic è quotato 2,70, per il 3-1 siamo a 3,40 mentre per la vittoria del serbo al quinto set saliamo a 5,50. Spostandoci su una vittoria di Nadal, vale tanto il 3-0 (9,00) mentre la quota è identica (6,50) sia che arrivi un’affermazione in quattro set sia che lo spagnolo si imponga al quinto. Per quanto riguarda il vincitore del primo set, che potrebbe dare tanta fiducia e una spinta fondamentale verso la vittoria finale, se dovesse vincerlo Djokovic portereste a casa 1,45 volte la somma giocata, in caso sia invece Nadal a prendersi il primo parziale la vincita sarebbe di 2,55 volte quello che avete messo sul piatto.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Diretta Roland Garros 2015. Uno sguardo specifico alle quote Snai per la partita che ci interessa da molto vicino, quella che Sara Errani gioca per i quarti di finale contro la numero 1 al mondo Serena Williams. Il segno 1, che identifica la vittoria della Williams, vale 1,07; il segno 2 per la vittoria della Errani vale 7,00 e già così si capisce quanto difficile sia il compito per Sarita. Che vi farebbe guadagnare 13 volte la somma giocata qualora riuscisse a vincere per due set a zero; siamo invece a 12 invece in caso di successo per 2-1. Per quanto riguarda la Williams, il 2-0 vale 1,33 mentre il 2-1 vale 4,00; in questo torneo l’americana è già stata costretta in tre occasioni (sui quattro match giocati) al terzo set, facendo percorso netto soltanto al primo turno contro Andrea Hlavackova. Inoltre: chi vincerà il primo set? Siamo a 1,17 con Serena Williams, a 4,30 con la Errani.

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Diretta Roland Garros 2015. Un momento pazzesco nel corso del match tra Jo-Wilfried Tsonga e Kei Nishikori sul campo centrale. Quarti di finale del Roland Garros 2015: sul punteggio di 6-1 5-2 in favore del francese, durante il timeout per il cambio di campo, un pezzo di lamiera staccatosi dal tetto del Philippe Chatrier (lo stadio principale del complesso del Roland Garros) è volato sugli spettatori. Fortunatamente sembra che non sia successo nulla di grave: gli steward sono prontamente intervenuti e le persone coinvolte nell’incidente sono state soccorse e portate via. Dopo circa 30 minuti di interruzione l’incontro è ripreso; ad approfittare del momento è stato Nishikori che ha piazzato subito il break e poi, pur andando sotto 0-2, ha vinto i due set successivi impattando il match. Tsonga però ha saputo reagire e, spinto dal pubblico di casa, ha vinto il quinto e decisivo parziale volando in semifinale, dove affronterà Stan Wawrinka. CLICCA QUI PER IL VIDEO DELL’INCIDENTE SUL CAMPO CENTRALE AL ROLAND GARROS 2015

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Diretta Roland Garros 2015. I quarti di finale in programma quest'oggi al Roland Garros completeranno il quadro delle semifinali che si svolgerannno a partire da domani. Per i colori italiani l'appuntamento clou della giornata è alle ore 14, quando in una sfida molto simile a quella di Davide contro Golia, Sara Errani cercherà di estromettere dal torneo la numero 1 del mondo Serena Williams. L'azzurra e la statunitense hanno incrociato le loro racchette in 8 occasioni, e tutte le volte è stata la potenza devastante di Serena ad avere la meglio sul gioco tecnico ma dispendioso della Errani. L'ultima esponente italiana nel torneo di singolare può guardare però con ottimismo alla sfida odierna: nel confronto più recente sulla terra rossa in Federation Cup, la Errani è andata davvero ad un passo dalla vittoria, quando avanti di un set non è stata capace di concretizzare l'occasione rappresentata dal tie break. Altro dato da prendere in considerazione è che, mai come in questo Roland Garros, Serena ha avuto difficoltà a superare i primi turni: prima la Friedsam, poi la Azarenka e infine la Stephens sono riuscite a strapparle un set prima di cedere al terzo. La speranza è che Sara riesca a strappargliene 2!

ROLAND GARROS 2015 INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATI DEL’UNDICESIMA GIORNATA (TENNIS, MERCOLEDì 3 GIUGNO) - Diretta Roland Garros 2015. E’ tempo di quarti di finale a Parigi: ci avviciniamo a grandi passi verso la conclusione del torneo dello Slam che si gioca a Parigi. Il mercoledì odierno vede in programma gli ultimi quarti di finale dei tornei di singolare, due maschili e due femminili. Come ieri si parte alle ore 14, come ieri le prime due gare riguardano il tabellone WTA. Sul campo centrale occhi apertissimi: si gioca Serena Williams-Sara Errani.

La numero 1 del mondo non sta benissimo: ha ancora qualche scoria per l’infortunio al gomito accusato a Roma, due giorni fa aveva la febbre e chissà che Sara, che mai l’ha battuta e che qui ci ha perso nella semifinale di due anni fa, non possa finalmente centrare il grande risultato contro Serena e volare ad un’altra semifinale. Dove sarebbe strafavorita, perchè dall’altra parte si sfidano Timea Bacsinszky, testa di serie numero 23, e Alison Van Uytvanck che è una classe ’94 e prima di questo exploit aveva superato un solo turno negli Slam giocati. Certo la Bacsinszky, frenata qualche anno da un terribile infortunio, è in grande crescita e una delle giocatrici più in forma del circuito del tennis femminile, ma è lecito pensare che la Errani abbia qualcosa in più sulla terra. Tuttavia, prima bisogna aspettare i risultati dei quarti.

Nel tabellone maschile è grande spettacolo con Novak Djokovic-Rafa Nadal, la finale dello scorso anno e finale anticipata oggi: i precedenti sono 23-20 per lo spagnolo, che però ha perso cinque degli ultimi sei incroci. Dove ha vinto l’unico? Ovviamente sul Philippe Chatrier, per il suo nono titolo di Parigi. Stavolta però le cose potrebbero essere diverse; Rafa non è quel Rafa, Djokovic è molto più forte e in fiducia di allora, e finalmente può mettere le mani sull’unico Slam che ancora gli manca (sarebbe il nono in carriera). Sul Suzanne Lenglen invece si gioca Andy Murray-David Ferrer: per il titolo sono outsider, ma sono campioni di prima grandezza. Murray è in grande ascesa e sta imparando a domare anche i campi in rosso, quelli su cui Ferrer gioca da quando è nato e che conosce a memoria. Attenzione: possibile maratona in vista, con scambi esageratamente lunghi.

La diretta tv degli incontri dei quarti di finale è affidata a Eurosport ed Eurosport 2; trovate questi canali sia sulla piattaforma del digitale terrestre che su Sky, e dunque anche in streaming video attivando le applicazioni Sky Go e Premium Play che sono gratuite e scaricabili su PC, tablet e smartphone. Non dimenticate inoltre di consultare gli account ufficiali dei due circuiti professionistici del tennis mondiale: facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour per gli uomini, facebook.com/WTA e @WTA per le donne. Per quanto riguarda i canali ufficiali del torneo di Parigi, il sito è www.rolandgarros.com mentre i profili che trovate sui social network sono facebook.com/RolandGarros e, su Twitter, @rolandgarros. Uno sguardo alle quote Snai per le due partite “minori”: in Bacsinszky-Van Uytvanck la tennista svizzera (segno 1) è favorita con una quota di 1,19 contro il 4,20 che accompagna la Van Uytvanck (segno 2). In Murray-Ferrer lo scozzese (segno 1) ha quota di 1,50 mentre lo spagnolo (segno 2) è a 2,40. Abbiamo parlato di possibile quinto set: dovesse vincerlo Murray la quota sarebbe di 5,50, si alza a 6,00 in caso di successo di Ferrer.

(Claudio Franceschini)


  PAG. SUCC. >