BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO JUVENTUS / News, Sartori (ds Atalanta): Zappacosta adatto ai bianconeri. Notizie 30 e 29 giugno 2015 (aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Juventus, il direttore sportivo dell'Atalanta Giovanni Sartori ha commentato le voci relative ad un possibile approdo di Davide Zappacosta alla Juventus in estate.

Llorente, attaccante Juventus (Infophoto) Llorente, attaccante Juventus (Infophoto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: SARTORI SU ZAPPACOSTA (30 GIUGNO 2015) Giovanni Sartori, direttore sportivo dell'Atalanta, è intervenuto ai microfoni di Sportitalia per commentare le voci relative ad un possibile trasferimento di Davide Zappacosta alla Juventus: "Credo che Zappacosta sia un giocatore adattissimo alla Juventus per giocare a cinque, per giocare il primo anno e avere un approccio dietro Lichtsteiner, ma nel tempo potrebbe benissimo sostituirlo ed essere il suo sostituto naturale. Hanno manifestato un gradimento, ma non c'è nessuna trattativa, questo mi sento di dirlo, anche se Zappacosta piace, perchè è un giocatore che ha fatto molto bene. Agli Europei è stato molto positivo, però da qua al 31 agosto possono succedere tante cose".

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: PARLA L'AGENTE DI VIDAL (30 GIUGNO 2015) – Negli ultimi giorni Arturo Vidal è stato indicato come un papabile acquisto dell'Arsenal e addittura si era parlato di una trattativa vicina alla conclusione tra i Gunners di Arsène Wenger e la Juventus. Ma Fernando Felicevich, agente del centrocampista cileno, ai microfoni di America and closs e ha smentito le voci sul suo assistito: "Per Arturo non c'è stato alcun contatto con l'Arsenal". Nonostante questa dichiarazione, non bisogna affatto escludere che Vidal possa partire nel caso in cui il club bianconero ricevesse un'offerta importante.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: PIRLO PARTE MA POI RITORNA A GENNAIO (30 GIUGNO 2015) – Quello che sta per accadere intorno ad Andrea Pirlo potrebbe avere del clamoroso. Il centrocampista bianconero infatti sembra a un passo dal trasferimento nella Mls League per giocare con l'Fc New York City. Potrebbe però poi ritornare alla Juventus. Secondo Espn pare infatti che il calciatore possa decidere di vestire nuovamente il bianconero da gennaio a maggio per giocare la fase finale della Champions League. Questo perchè come noto a gennaio il campionato negli States si ferma e Pirlo potrebbe seguire i passi di gente come Beckham di ritorno in Europa in prestito dopo l'esperienza americana.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: NO ALLO SCAMBIO LAMELA-LLORENTE (30 GIUGNO 2015) – Interessante retroscena di calciomercato riguardante la Juventus, svelato stamane dal quotidiano Tuttosport. In base a quanto raccolto pare che il club bianconero abbia ricevuto una chiamata dal dg del Tottenham, Franco Baldini, per tale operazione: il cartellino di Erik Lamela in cambio di quello di Fernando Llorente. Una proposta a cui l’ad Marotta ha replicato con un “no grazie”, visto che l’intenzione dei vertici di corso Galileo Ferraris è quella di ricavare liquidità dalla partenza del Re Leone. Sulle tracce dell’ex Bilbao vi sono diverse società, fra cui Fenerbahce, Monaco e Siviglia, e chi lo vuole dovrebbe versare circa 10/12 milioni di euro nelle casse bianconere.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: IL PROCLAMO DI LAPORTA SU POGBA (30 GIUGNO 2015) – Il Barcellona potrebbe chiudere la trattativa con la Juventus per Pogba durante il calciomercato estivo in corso. Ne è convinto Joan Laporta, candidato alla presidenza dei blaugrana, che parlando stamane a Cadena Cope, ha svelato: «La chiave per Pogba è Mino Raiola, ho ottimi rapporti con lui e se sarò presidente giocherà con il Barcellona. E' molto apprezzato, ha grandi qualità ed incarna lo stile del Barcellona. Costa molto, ma è un giocatore di riferimento come Neymar, Suarez o Cristiano». Pogba è ormai accostato al Barcellona da diverse settimane, e la stampa sportiva spagnola è convinta in massa che lo juventino diverrà blaugrana a partire dall’estate 2016. Anche l’altro candidato alla poltrona catalana, Bartomeu, è pronto ad acquistare Pogba e nei prossimi giorni potrebbe sbarcare a Torino per parlare direttamente con la Juventus.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: SOGNO THIAGO SILVA, ALTERNATIVE BENATIA E GARAY (30 GIUGNO 2015) – La Juventus rinnoverà la difesa molto probabilmente durante le sessioni di calciomercato del 2016. L’attacco ha già cambiato volto con gli arrivi di Mandzukic e Dybala (e anche di un altro trequartista), e gli addii di Tevez e di Llorente, quest’ultimo, prossimo a fare le valigie. A breve cambierà anche il centrocampo, con Pirlo in uscita, e molto probabilmente Paul Pogba, destinazione Barcellona. L’anno prossimo sarà invece la volta della difesa, che verrà ritoccata con un elemento da 90 grazie agli 80/100 milioni di euro che verranno introitati proprio dalla cessione del francese di cui sopra. La Gazzetta dello Sport inserisce Thiago Silva fra i sogni per la difesa, vista la vicinanza con Allegri (magari in uno scambio Pogba-Thiago col PSG). Più facile invece arrivare a Benatia del Bayern, ma attenzione anche ad altri nomi caldi, come ad esempio Garay, nazionale argentino dello Zenit, a Diego Godin dell’Atletico e al solito Abdennour, tunisino del Monaco.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: POGBA VERSO IL BARCELLONA (30 GIUGNO 2015) – La Juventus potrebbe perdere Pogba durante il calciomercato estivo, ma lo stesso centrocampista francese dovrebbe rimanere a Torino ancora per un’altra stagione. Proprio così perché il Barcellona è considerata a tutt’oggi la squadra con maggiori chance di assicurarsi il giocatore ma solamente a partire dall’estate del 2016: i blaugrana lo prenderebbero subito, versando 80 milioni nelle casse bianconere, lasciandolo però in prestito. Bartomeu, l’attuale presidente dei catalani, è atteso a giorni a Torino al fianco di Braida; si tratta di una mossa elettorale, viste le presidenziali previste per il 18, ma anche di un sondaggio concreto per capire se l’affare sia fattibile. Alla Juventus andrebbe benissimo tale opzione, ma nel contempo non bisogna sottovalutare le mosse delle altre big, a cominciare dal City che ha già offerto più di 80 milioni, passando per PSG e Chelsea, con Real Madrid sullo sfondo.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: PARLA L’AGENTE DI ROMAGNOLI (30 GIUGNO 2015) - Abbiamo riportato nella giornata di ieri l’interessamento del Milan per Alessio Romagnoli; vista la presenza di Sinisa Mihajlovic in panchina, il giovane difensore che ha fatto benissimo con la Sampdoria potrebbe essere tentato da un’esperienza con il suo vecchio allenatore, e l’ipotesi di calciomercato può prendere rapidamente corpo vista la necessità del Milan di rinnovare la sua difesa. Attenzione però, perchè anche la Juventus può rientrare nella corsa al difensore. Infatti, a contrastare l’idea Milan sono arrivate le parole dell’agente di Romagnoli che, intervistato in merito da Sportitalia, ha riferito che “il fatto che il Milan non partecipi alle coppe è un ostacolo, per questo se dovessero cercarlo altri club potrebbe comunque partire in questa sessione di calciomercato”. E il riferimento diretto riguarda la Juventus: lo stesso Cavalleri ha citato i bianconeri come reale ipotesi di calciomercato, perchè i campioni d’Italia giocheranno in Champions League, si spera da protagonisti, e dunque Romagnoli potrebbe davvero essere interessato ad un’esperienza con la Juventus.

CALCIOMERCATO JUVENTUS NEWS: NESSUNA CONFERMA SU KOVACIC (29 GIUGNO 2015) – In mattinata si è sparsa la voce di un interessamento della Juventus per il talento dell'Inter Mateo Kovacic, centrocampista di qualità che i nerazzurri potrebbero decidere di sacrificare ma sul quale c'è il forte pressing del Liverpool. Secondo quanto riportato da Matteo Baiocchini a Sky Sport pare che non ci siano conferme su questo possibile interesse, mentre rimane in piedi la pista Reds. Il club inglese al momento offre intorno ai venti milioni di euro, la società meneghina però continua a chiederne almento trenta. THIAM PER SBRISSA (29 GIUGNO 2015) – La Juventus proseguirà la sua caccia al talento durante il calciomercato estivo in corso. Nel mirino dell’amministratore delegato bianconero, Beppe Marotta, vi è il gioiello Giovanni Sbrissa, considerato il migliore classe 1996 in circolazione. Di proprietà del Vicenza, il centrocampista potrebbe trasferirsi a Vinovo in cambio di Mame Thiam, altro giovane interessante, controllato dai bianconeri. L’idea della Juventus è quella di cedere in prestito il classe 1992 ai vicentini per mettere appunto le mani sul 19enne di cui sopra. APORTA SU POGBA (29 GIUGNO 2015) – Il nome di Paul Pogba continua ad animare le cronache di calciomercato di casa Juventus e nel contempo del Barcellona. Il centrocampista della nazionale francese è nel mirino dei blaugrana e la stampa spagnola dà l’operazione ormai in chiusura, ma solo in ottica 2016 visto il blocco. A riguardo ne ha parlato Joan Laporta, ex presidente dei blaugrana e nuovamente candidato per le presidenziali: «Sarebbe una buona notizia prendere Pogba già prima delle elezioni. Ma crediamo che la Juve non firmerà nulla prima del 19. Paul è un giocatore perfetto per il Barcellona, in ogni caso io non ho ancora parlato con Pogba o con la Juventus perché non è mio compito». PIRLO E TEVEZ ADDIO, RISPARMIATI 18 MILIONI LORDI (29 GIUGNO 2015) – La Juventus perderà Andrea Pirlo e Carlitos Tevez in occasione del calciomercato estivo in corso. L’Apache è già stato ufficializzato dal Boca Juniors, mentre per Pirlo si attende ancora qualche giorno per la firma con il New York City, club della Major League Soccer americana. Una doppia nota dolente ma c’è anche motivo per qualche sorriso, ovvero, i soldi risparmiati dal doppio ingaggio. In totale saranno 18 milioni di euro lordi quelli che la Juventus avrà in cassa (circa 4,5 milioni netti annui a testa). Una cifra che potrà essere ovviamente immessa sul mercato per individuare eventuali altri rinforzi dopo Khedira, Dybala, Mandzukic e Zaza. PER POGBA, CENA MAROTTA-BRAIDA (29 GIUGNO 2015) – Le cronache di calciomercato di casa Juventus sono animate dal nome di Paul Pogba, che continua ad essere nel mirino delle principali big europee. La sensazione circolante è che il giocatore gradisca in particolare il Barcellona, nonostante l’offerta del Manchester City sia più elevata. Anche la Signora starebbe propendendo per l’ipotesi catalana, visto che gli stessi campioni d’Europa non possono fare mercato fino a gennaio dell’anno prossimo e di conseguenza lascerebbero Pogba a Vinovo fino all’estate del 2016. Da segnalare, a riguardo, una cena fra l’ad Beppe Marotta e il ds dei catalani, Ariedo Braida.  RINNOVO BONUCCI, TUTTO FERMO (29 GIUGNO 2015) - Una delle priorità della Juventus in questa sessione di calciomercato è quella di trattenere i suoi pezzi pregiati che hanno permesso la striscia di scudetti e la finale di Champions League; uno dei grandi protagonisti è Leonardo Bonucci, che nella Juventus gioca nel 2010 e nel corso degli anni è diventato uno dei leader in campo e nello spogliatoio. La società bianconera vorrebbe rinnovarlo ma deve fare i conti anche con le realtà del calciomercato. Tuttosport ricorda infatti che su Bonucci c’è il forte interesse del Real Madrid che sembrerebbe pronto a mettere sul piatto 30 milioni di euro per averlo in rosa; una cifra che la Juventus potrebbe non essere disposta a lasciar passare, e dunque Beppe Marotta di fronte alla concretezza dell’offerta avrebbe già il nome del sostituto per la difesa, vale a dire quel Mehdi Benatia che un anno fa si è trasferito al Bayern Monaco ma, tra infortuni e incomprensioni con Pep Guardiola, ha giocato davvero poco e potrebbe cambiare aria dopo una sola stagione per fare ritorno in Serie A. Anche per questo la trattativa per il rinnovo del contratto di Bonucci sarebbe ferma; bisogna capire quanto siano serie le intenzioni del Real Madrid e se davvero il Bayern Monaco sia disposto a liberarsi di Benatia in questa sessione di calciomercato, e nel caso a quali cifre.

© Riproduzione Riservata.