BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta Cile-Perù (risultato finale 2-1) /info streaming video e tv: Cile in finale! (semifinale Coppa America 2015, 30 giugno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA CILE-PERÙ (2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) Il Cile sconfigge il Perù due a uno e conquista il biglietto per la finalissima, dove sfiderà la vincente di Argentina-Paraguay. Peruviani in inferiorità numerica dal ventesimo del primo tempo, decide la doppietta di un Edu Vargas in forma straordinaria. Momentaneo pareggio ospite su autorete di Medel. Grande festa sugli spalti, pubblico cileno in delirio. 

DIRETTA CILE-PERÙ (2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) Match agli sgoccioli allo stadio Nacional Julio Martinez Pradanos dove il Cile conduce per due reti a uno sul Perù. Diverse occasioni per la roja, sempre pù vicina alla finalissima. Il Perù sembra aver finito la benzina e il Cile prova ad approfittarne. Al settantanovesimo occasione ghiotta per i padroni di casa: Valdivia illumina Sanchez che calcia alto sfiorando l'incrocio dei pali. Poco dopo gran tiro dal limite di Vidal che finisce di poco alto. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CILE-PERU’ LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI OGGI MARTEDì 30 GIUGNO, SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU GAZZETTA.TV LA DIRETTA DI CILE-PERU’ (dalle ore 1.30)

DIRETTA CILE-PERÙ (2-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) Quando siamo giunti al sessantacinquesimo minuto della partita, il risultato tra Cile e Perù è di due a uno in favore della formazione cilena. I peruviani trovano il gol del pareggio al sessantunesimo: Advincula va via sulla destra, crossa teso al centro per Carillo ma Medel lo anticipa e involontariamente beffa il suo portiere. La gioia del pareggio del Perù dura pochissimo perchè Edu Vargas riporta avanti i suoi con magia da lontanissimo che si infila sotto l'incrocio dei pali: esecuzione fantastica da parte del cileno, partita dalle grandi emozioni. 

DIRETTA CILE-PERÙ (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) Da qualche minuto è incominciato il secondo tempo tra Cile e Perù, con 'La Roja' avanti per una rete a zero grazie al gol di Edu Vargas al termine dei primi quarantacinque minuti. Doppio cambio nel Cile all'intervallo: fuori Diaz dentro Pizarro; esce Albornoz, entra Mena. Nessuna sostituzione invece nel Perù. Padroni di casa subito in avanti con una botta di Aranguiz da fuori ma la sua conclusione viene respinta dal muro difensivo peruviano.  

DIRETTA CILE-PERÙ (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) Quando siamo giunti agli sgoccioli del primo tempo tra Cile e Perù, il risultato è di uno a zero in favore dei padroni di casa. Al quarantaduesimo minuto, infatti, i cileni passano in vantaggio grazie ad un gol di Edu Vargas: Sanchez lascia partire un cross insidioso, Aranguiz fa il velo e la palla si stampa sul palo. La respinta finisce sui piedi di Edu Vargas che riesce ad insaccare. Poco dopo altra ripartenza cilena con Vidal che tenta la conclusione da fuori ma spedisce alto sopra la traversa. 

DIRETTA CILE-PERÙ (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) Quando siamo giunti oltre il venticinquesimo minuto del primo tempo, non si sblocca il risultato tra Cile e Perù. I padroni di casa provano a rendersi pericolosi con una conclusione aerea di Vidal all'undicesimo ma la palla termina sul fondo. Il Perù risponde in contropiede e al quarto d'ora mette i brividi a Bravo con una sassata di Lobaton al quarto d'ora. Cinque minuti più tardi clamorosa ingenuità da parte di Zambrano che rifila i suoi tacchetti sulla schiena di un avversario rimediando il secondo giallo e quindi l'espulsione. Svolta nel match, superiorità numerica per il Cile. 

DIRETTA CILE-PERÙ (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) La semifinale tra Cile e Perù è cominciata da circa dieci minuti di gioco e il risultato è ancora fermo sullo zero a zero. Cile subito pericoloso con verticalizzazioni e giocate veloci che mettono in difficoltà la difesa del Perù. La prima occasione è per i padroni di casa, al terzo, con Edu Vargas che viene chiuso provvidenzialmente da Ascues al momento del tiro. All'ottavo arriva la risposta del Perù con Jefferson Farfan che timbra il palo in conclusione aerea sul cross di Guerrero. Avvio equilibrato ed entusiasmante.

DIRETTA CILE-PERÙ (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) - Diretta Cile-Perù: il Perù ha giocato finora 142 partite di Coppa America. Ne ha vinte appena 51, con 33 pareggi e 58 sconfitte; i gol realizzati sono 206, quelli subiti 228. Eppure la nazionale andina ha vinto due volte questo torneo: la prima nel 1939, quando ospitò una manifestazione che prevedeva tutte le partite all’Estadio Nacional di Lima e un girone unico che fu vinto con quattro vittorie in quattro partite (Argentina e Brasile avevano rinunciato alla partecipazione). I grandi eroi furono in particolare due: Teodoro Oswaldo Fernandez segnò 7 dei 13 gol che il Perù mise a segno nel torneo, altri 5 li garantì Jorge Alcaide (l’unico gol non realizzato da loro due fu quello di Victor Bielich, l’ultimo per il Perù nella manifestazione). L’altra vittoria del Perù è quella del 1975: il torneo durava tre mesi ed era itinerante, senza una vera e propria fase finale. Nove le partecipanti: il Perù vinse il suo girone con 3 vittorie e un pareggio, poi battè il Brasile in semifinale (in andata e ritorno) e nella finale perse contro la Colombia a Bogotà per poi vincere a Lima. Non esisteva il concetto di differenza reti: si giocò lo spareggio a Caracas, in Venezuela, e il gol del titolo lo segnò Hugo Sotil. Il miglior giocatore del torneo fu Teofilo Cubillas, forse il miglior calciatore peruviano della storia. 

DIRETTA CILE-PERU’: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI MARTEDì 30 GIUGNO, SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) - Diretta Cile-Perù: diamo uno sguardo più approfondito al cammino compiuto dalle due nazionali per arrivare alla semifinale di Coppa America 2015. Il Cile era inserito nel gruppo A: dopo la vittoria contro l’Ecuador, 2-0 firmato Vidal (su rigore) e Edu Vargas, è arrivato il pareggio 3-3 contro il Messico con gli stessi marcatori (doppietta per Vidal, uno su rigore). Nella partita decisiva per il primo posto il Cile ha demolito la Bolivia con un netto 5-0 (doppietta di Aranguiz, reti di Alexis Sanchez e Medel, autogol di Raldés) per poi superare 1-0 l’Uruguay con il gol di Mauricio Isla. Dunque 11 gol realizzati e 3 subiti, tutti in una sola partita; Claudio Bravo ha tenuto inviolata la sua porta in 3 occasioni su 4. Il Perù era nel gruppo C ed è riuscito a prendersi il secondo posto. Dopo la sconfitta contro il Brasile (1-2 in rimonta, aveva aperto Christian Cueva) gli andini hanno battuto 1-0 il Venezuela grazie a Claudio Pizarro, poi hanno costretto la Colombia allo 0-0 qualificandosi per differenza reti. Nei quarti ottimo 3-1 alla Bolivia con tripletta di José Guerrero: sono 5 i gol realizzati a fronte di 3 subiti, solo nella partita contro la Colombia il Perù non è riuscito a segnare.

DIRETTA CILE-PERU’: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA (OGGI MARTEDì 30 GIUGNO, SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) - Diretta Cile-Perù: si gioca alla 1.30 della notte italiana, presso l’Estadio Nacional de Chile a Santiago, la prima semifinale della Coppa America 2015. Una partita a sorpresa: se il Cile padrone di casa, e presentatosi all’appuntamento con una delle rose più competitive di sempre, aveva come obiettivo minimo quello di entrare nelle prime quattro squadre del torneo, lo stesso non si poteva certo dire alla vigilia del Perù, che in pochi pensavano capace di ripetere lo straordinario risultato di quattro anni fa quando si era preso il terzo posto. E invece la nazionale allenata da Ricardo Gareca ce l’ha fatta un’altra volta, e ora è a una sola partita da una finale che non gioca dal 1975, quando peraltro vinse la sua seconda e finora ultima Coppa America (l’altra nel 1939). Naturalmente a partire favorito è il Cile, che fino a questo momento non ha sbagliato una singola partita; ha vinto il suo girone con 7 punti rifilando 7 gol a Ecuador (2) e Bolivia (5), in mezzo ha infilato un pittoresco 3-3 contro il Messico che ha comunque messo in mostra un grande attacco e la capacità innata di andare a rete. Negli ottavi di finale ha superato di misura l’Uruguay, trovando il gol con Mauricio Isla a 9 minuti dai tempi supplementari; in semifinale non trova uno squadrone perchè il tabellone ha relegato Brasile e Argentina dall’altra parte. Dunque dal quarto di finale accoppiato sarebbe potuta uscire una nazionale comunque inferiore, e la partita di Temuco ci ha detto che è il Perù. Che nel girone eliminatorio ha ceduto 1-2 al Brasile, ma poi ha superato il Venezuela nella riedizione della finale per il quarto posto del 2011 e ha costretto la Colombia ad un pareggio senza reti, utile per prendersi la seconda posizione per il maggior numero di gol segnati ed evitare l’incrocio con l’Argentina. Ad affondare la Bolivia è stata una tripletta di José Guerrero, già cannoniere dell’edizione 2011; a proposito, questa sarà anche una sfida tra gli attuali bomber della Coppa America 2015 visto che con 3 reti in prima posizione troviamo lo stesso Guerrero e Arturo Vidal (che due gol li ha realizzati su calcio di rigore). Anche quattro anni fa le due nazionali si erano sfidate in Coppa America, ma eravamo nel girone eliminatorio; a Mendoza il Cile aveva avuto la meglio solo al 90’ minuto e grazie allo sfortunato autogol di André Carrillo. L’ultimo incrocio ufficiale giocato in Cile risale alle qualificazioni al Mondiale 2014; a Santiago 4-2 per i padroni di casa con i gol di Ponce, Edu Vargas, Medel e Humberto Suazo (su rigore), per il Perù Claudio Pizarro e Jefferson Farfan. Nella sfida di ritorno a Lima era stato invece il Perù a imporsi, 1-0 grazie alla rete nel finale messa a segno da Jefferson Farfan. Adesso non resta che mettersi comodi e dare la parola al campo per stare a vedere come andrà a finire questa prima semifinale di Coppa America 2015: la diretta di Cile-Perù sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CILE-PERU’ LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI MARTEDì 30 GIUGNO, SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015)

La diretta tv di Cile-Perù è affidata come sempre a Gazzetta Tv, il nuovo canale che ha seguito tutti i match della Coppa America 2015. Lo trovate sul vostro telecomando al numero 59, e ovviamente anche in streaming video andando sul sito ufficiale della Gazzetta che è www.gazzetta.it. Per tutti gli altri aggiornamenti utili sulla partita di Santiago potete fare riferimento al sito ufficiale che trovate all’indirizzo www.ca2015.com (è disponibile anche la versione in inglese); i social network abbinati al sito sono facebook.com/copaamerica e, su Twitter, @ca2015 (per la versione inglese selezionate @ca2015_en). Ricordiamo inoltre le pagine delle due federazioni che si sfidano nella notte italiana: per il Cile abbiamo facebook.com/ANFPChile e @AnfpChile, per il Perù ci sono invece facebook.com/federacionperuanadefutbol e @TuFPF. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI CILE-PERU’ LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI OGGI MARTEDì 30 GIUGNO, SEMIFINALE COPPA AMERICA 2015) - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO SU GAZZETTA.TV LA DIRETTA DI CILE-PERU’ (dalle ore 1.30)


  PAG. SUCC. >