BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FINALI CHAMPIONS LEAGUE ED EUROPA LEAGUE/ Ecco dove si giocheranno nel 2017: la prima volta del Galles

Champions League ed Europa League, la UEFA ha deciso le sedi delle finali dell'edizione 2017. Si giocheranno rispettivamente al Millennium Stadium di Cardiff e alla Friends Arena di Solna

(dall'account facebook.com/The-Millennium-Stadium) (dall'account facebook.com/The-Millennium-Stadium)

FINALI CHAMPIONS LEAGUE-EUROPA LEAGUE NEWS, DECISE LE FINALI 2017 - Come abbiamo detto, si tratta della prima finale che la Champions League (e, in precedenza, la Coppa dei Campioni) andrà a giocare in Galles. Ovviamente però non si tratta della prima in Gran Bretagna: a livello di UEFA non si parla di britannici ma di inglesi, scozzesi, gallesi e nordirlandesi, ma il concetto può rimanere. Da questa parte del mondo si è giocato per la prima volta nel mitico Hampden Park di Glasgow il 18 maggio 1960, nella storica Real Madrid-Eintracht Francoforte cui assistette anche Sir Alex Ferguson. Da lì tantissime finali sono state giocate in Gran Bretagna: il solo Wembley ne ha ospitate 7, le ultime due nel 2011 e nel 2013. L’Inghilterra ha ospitato poi la finale del 2003, a Old Trafford (Manchester) con il derby Milan-Juventus; in Scozia si è tornati nel 1976 (Bayern Monaco-Saint Etienne 1-0) e nel 2002 (Real Madrid-Bayer Leverkusen 2-1). Molto probabilmente nel 2017 non ci sarà nessuna squadra con lo stimolo di poter giocare la finale in casa…

FINALI CHAMPIONS LEAGUE-EUROPA LEAGUE NEWS, DECISE LE FINALI 2017 - La UEFA ha comunicato le sedi che ospiteranno le finali della Champions League e dell’Europa League nelle edizioni 2016-2017, e che succederanno dunque al Giuseppe Meazza di Milano e al St. Jakob Park di Basilea, già selezionati per il 2016. La finale di Champions League 2016-2017 si terrà al Millennium Stadium di Cardiff: un impianto storico anche se di fatto ha solo 16 anni di età (è stato inaugurato nel 1999). Ha circa 74500 posti a sedere e non è legato ad alcuna squadra di club, ospitando le partite della nazionale del Galles, non solo di calcio ma anche di rugby (infatti fu costruito per ospitare i Mondiali di rugby 1999).

Oltre ad aver fatto da cornice ad alcune partite del torneo di calcio alle Olimpiadi 2012 (compresa la finale per il bronzo), il Millennium Stadium ha ospitato tra il 2001 e il 2006 il Community Shield, ovvero la Supercoppa d’Inghilterra, sostituendo temporaneamente Wembley. Si tratta della prima volta in cui una finale di Champions League si giocherà qui, così come della prima volta che sarà ospitata in Galles. La finale di Europa League 2016-2017 si disputerà invece a Solna (nei sobborghi di Stoccolma), presso la Friends Arena. Con i suoi 51000 posti a sedere detiene il primato per il più grande stadio del Nord Europa; inaugurato nel 2012 con un’amichevole in cui la Svezia ha battuto l’Inghilterra 4-2, ha sostituito lo storico Råsundastadion, quello cioè in cui Pelé segnò una doppietta (uno dei due gol fu fantastico) nella finale dei Mondiali 1958 che lo consacrò nell’Olimpo del calcio a soli 17 anni. Il vecchio stadio è stato demolito nel 2012, l’ultimo match lo ha giocato il Napoli (proprio in Europa League) contro l’AIK Solna che ora disputa le sue partite interne alla Friends Arena. Eì la seconda volta in cui la finale di Europa League si gioca in Svezia: la prima è stata il 19 maggio 2004, quando la competizione si chiamava ancora Coppa UEFA, e si è disputata all’Ullevi di Goteborg. Sotto la direzione dell’arbitro Pierluigi Collina, il Valencia battè l’Olympique Marsiglia 2-0.

© Riproduzione Riservata.