BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calciomercato Fiorentina / News, Lucchesi: Spalletti sogna la Viola. Notizie al 9 giugno 2015 (aggiornamento in diretta)

Calciomercato Fiorentina, secondo l’ex direttore sportivo della Viola, Lucchesi, il tecnico toscano Luciano Spalletti sogna di allenatore il club gigliato durante la prossima stagione

Spalletti, allenatore italiano (Infophoto) Spalletti, allenatore italiano (Infophoto)

C’è fermento in casa Fiorentina. Ieri sera è stato esonerato con un duro comunicato Vincenzo Montella, e la dirigenza è di conseguenza alla ricerca del nuovo allenatore. In pole position c’è Paulo Sousa ma non mancano le alternative, come ad esempio Luciano Spalletti. Il tecnico toscano è in cerca di una nuova sistemazione dopo l’esperienza in Russia fra le fila dello Zenit di San Pietroburgo e a riguardo vanno sottolineate le parole di Fabrizio Lucchesi. Parlando ai microfoni di Tuttomercatoweb, l’ex direttore sportivo della Fiorentina ha ammesso: «Spalletti? Il suo sogno è la Fiorentina ma in questo momento è più orientato ad allenare all’estero per una questione di carta di residenza in Russia. Non so se si abbasserebbe l’ingaggio per approdare a Firenze. Ha avuto tante proposte ma per ora le ha rifiutate tutte. Fino a dicembre non ha problemi».

E' arrrivata la notizia di calciomercato che tutti i tifosi della Fiorentina si aspettavano: è ufficiale l'esonero di Montella dalla panchina della Fiorentina. L'annuncio è arrivato sul sito ufficiale dei viola, con un comunicato in cui la società sottolinea, in maniera polemica, il comportamento del tecnico campano che ha messo in discussione "il rapporto fiduciario necessario per la prosecuzione del rapporto". La società ha spiegato che "l'interruzione del rapporto sta creando problemi organizzativi da risolvere in fretta" e indirettamente ha confermato di voler attendere la nomina del nuovo allenatore prima di compiere passi decisi sul mercato. In pole per la sostituzione di Montella, secondo il sito Tutto Mercato Web, l'ex centrocampista della Juventus e attuale allenatore del Basilea Paulo Sousa e l'ex ct azzurro e attuale allenatore del Parma (retrocesso in B) Roberto Donadoni. Il tecnico portoghese, che ha condotto il Basilea fino agli ottavi di finale nell'ultima edizione della Champions League, ha smentito le indiscrezioni e ha ricordato ai giornalisti di avere ancora un anno di contratto con i campioni di Svizzera. 

© Riproduzione Riservata.