BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Wimbledon 2015/ Errani-Krunic (3-6 7-6 2-6): info streaming video e diretta tv. Fuori la bolognese: gli italiani restano in 3 (Tennis, oggi 1 luglio)

Pubblicazione:mercoledì 1 luglio 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 1 luglio 2015, 22.00

Sara Errani, 28 anni (Infophoto) Sara Errani, 28 anni (Infophoto)

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sara Errani è fuori dal torneo di Wimbledon. In un match molto tirato contro la serba Aleksandra Krunic la bolognese ha perso 3-6 7-6 2-6. Tante le occasioni mancate: una palla break a inizio di terzo set che avrebbe potuto cambiare tutta l’inerzia del match, poi un’altra possibilità sul 2-4. La Krunic merita comunque il passaggio del turno, ottenuto al terzo match point (tutti nello stesso game), mentre la pattuglia azzurra a Wimbledon 2015 si assottiglia a tre (i tre in campo domani: Fabio Fognini, Andreas Seppi e Camila Giorgi). Si qualifica anche Venus Williams, la testa di serie numero 16 e cinque volte campionessa a Wimbledon: battuta in due set la kazaka Yulia Putintseva e ora si avvicina un possibile ottavo di finale contro la sorella Serena, che ha battuto nell’estate 2014 nella semifinale di Montréal. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sara Errani è stata ad un passo dal baratro ma ora, dopo un’ora e mezzo, è riuscita a forzare il terzo set. Aleksandra Krunic si è portata avanti di un break; la bolognese ha stretto i denti, ha rimontato e poi al tie break ha ottenuto il 7-2 netto con cui ha portato la sua avversaria al set decisivo, prendendosi anche l’inerzia nel match. Intanto vola al terzo turno la numero 1 del mondo Serena Williams: per l’americana vittoria agevole in 58 minuti contro l’ungherese Timea Babos, 6-4 6-1. Oltre alla Errani, l’unico altro match in corso in questa serata è quello tra Yulya Putintseva e Venus Williams: punteggio 7-6 3-2 (e servizio) in favore dell’americana, cinque volte campionessa qui a Wimbledon. In campo anche Martina Hingis e Sania Mirza nel doppio, primo turno: la svizzera è tornata numero 1 del ranking e affronta in coppia con l’indiana Zarina Diyas e Saisai Zheng, che si allenano con lo stesso preparatore (italiano: è Stefano Baraldo). 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sara Errani ha perso in maniera incredbiile il primo set del suo match di secondo turno. Dopo 40 minuti il punteggio è 6-3 in favore di Aleksandra Krunic, ma per la bolognese si tratta più che altro di un'occasione buttata al vento: la Errani conduceva infatti 3-0 prima di crollare e concedere sei game in fila alla serba, che ovviamente ha preso sempre più fiducia e ha chiuso il primo parziale. Adesso Sara deve dimostrare quali sono le qualità che l'hanno spinta nella Top Ten e a giocare una finale Slam: vale a dire carattere, imprevedibilità tecnica e quella sensazione che dà alle avversarie di non essere mai battuta fino a che non ha stretto la mano al giudice di sedia. Nel frattempo vola al terzo turno Victoria Azarenka, termina la favola di Jelena Ostapenko ed è incredibilmente fuori Ana Ivanovic, battuta in due set da una rediviva Bethanie Mattek-Sands ma più che altro incapace di superare i suoi problemi a Wimbledon e, in generale, negli Slam (salvo casi rari). Stan Wawrinka ha battuto in tre set Victor Estrella Burgos: i match del singolare maschile per la giornata sono terminati.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sono stati sufficienti 63 minuti ad Andrea Petkovic per liberarsi di Mariana Duque-Marino: continua dunque il grande torneo della tedesca testa di serie numero 14, che è stata in campo per un totale di 101 minuti nei primi due incontri e si regala un terzo turno contro la kazaka Zarina Diyas. Il fatto comunque che il match della Petkovic sia terminato significa che è arrivato il momento di Sara Errani: la bolognese cerca il pass per il terzo turno di Wimbledon 2015 contro la serba Aleksandra Krunic, classe '93. Nel frattempo con grandissima fatica si è qualificato Marin Cilic che ha vinto 7-5 al quinto set contro Ricardas Berankis: sarà match tra bombardieri quello di terzo turno contro John Isner. Senza problemi Stan Wawrinka contro Victor Estrella Burgos: 6-3 6-4 in quello che è l'ultimo incontro di secondo turno nel tabellone maschile. Mancano invece alcuni match per chiudere nel tabellone femminile: Sloane Stephens è avanti di un set contro la connazionale e coetanea Lauren Davis, Jelena Ostapenko ha perso il primo set contro Kristina Mladenovic ma ora è avanti di un break, è scesa in campo Venus Williams per il suo secondo turno mentre è in enorme difficoltà Ana Ivanovic, a conferma che Wimbledon per lei è stregato: sotto di un set contro Bethanie Mattek-Sands, che è ottima doppista ma non è mai stata una singolarista troppo competitiva.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. E’ già terminata l’avventura nel doppio per la nostra coppia più rappresentativa: Simone Bolelli e Fabio Fognini sono fuori al primo turno, sconfitti da Guillermo Garcia-Lopez e Malek Jaziri in due ore e due minuti con il punteggio di 5-7 6-7 3-6. Una grossa delusione: i due azzurri erano teste di serie numero 5 e speravano di centrare un altro grande risultato dopo la vittoria agli Australian Open, ma sull’erba si è confermato che non sono così competitivi come possono essere su altre superfici. Nei tornei di singolare avanza Fernando Verdasco che dopo più di 3 ore ha battuto un Dominic Thiem in grande crescita; rischiano di arrivare al quinto set Marin Cilic e Ricardas Berankis (5-4 e servizio per il lituano), vittoria per Heather Watson contro Daniela Hantuchova mentre sul campo numero 1 ha fatto il suo ingresso l’ultimo vincitore di uno Slam, Stan Wawrinka che affronta il dominicano Victor Estrella Burgos. Avanaz al terzo set anche Belinda Bencic, o almeno ci è ad un passo: 6-5 4-6 5-0 contro Anna-Lena Friedsam. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Bella notizia in arrivo dal torneo di Londra dove la coppia formata da Karin Knapp e Roberta Vinci, entrambe eliminate al primo turno del singolare (a dire il vero l’altoatesina si è ritirata sullo 0-3 nel secondo set), hanno superato invece il primo ostacolo del torneo di doppio. Si mette male invece per Simone Bolelli-Fabio Fognini, arrivati a Wimbledon con la grande ambizione di arrivare fino in fondo: i due sono sotto 5-7 6-7 1-2 (e servizio agli avversari) contro Guillermo Garcia-Lopez e Malek Jaziri. Serve dunque una grande rimonta agli azzurri per superare il primo turno ed evitare un’eliminazione che sarebbe clamorosa. Nei tornei di singolare: Marcos Baghdatis rimonta da 0-2 ed è avanti di un break nel quinto set contro John Millman, che due giorni fa ha fatto fuori QRobredo; vanno al quinto anche Fernando Verdasco e Dominic Thiem, match splendido anche se non lunghissimo (appena più di due ore e mezza fino a qui) mentre Marin Cilic è avanti 2-1 contro Ricardas Berankis ma sta soffrendo più del previsto per avere ragione del lituano. In campo femminile Belinda Bencic ha vinto il primo set contro Anna-Lena Friedsam in un match davvero tirato, continua il momento positivo di Heather Watson, una delle speranze britanniche, che ha ottenuto il primo set contro la veterana Daniela Hantuchova e sogna ora il terzo turno, dove però con tutta probabilità si troverebbe di fronte Serena Williams (che gioca in giornata contro Timea Babos).

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Alla fine Milos Raonic ce l’ha fatta: superato Tommy Haas con il punteggio di 6-0 6-2 6-7 7-6, ma resta da capire cosa sarebbe successo se il tedesco avesse iniziato a giocare subito come ha poi fatto nel terzo e quarto set. Fatto sta che Raonic, appena rientrato nel tour a seguito dell’operazione al piede, prenota il terzo turno contro Nick Kyrgios (che ha superato Juan Monaco): sarà una sfida tra bombardieri, con possibilità che tutti i set finiscano al tie break e comunque che i servizi siano dominanti. Nel frattempo, sempre in attesa di Sara Errani, sono in campo quattro italiani: Karin Knapp-Roberta Vinci è la nuova coppia azzurra dopo che la tarantina e la Errani si sono separate a seguito di un litigio (così pare) avvenuto a Genova lo scorso febbraio, a seguito della débacle di Fed Cup. Compito quasi raggiunto nel primo turno contro Chan e Melichar, mentre Simone Bolelli e Fabio Fognini, che sono teste di serie numero 5 a conferma dei loro enormi progressi, hanno perso il primo set contro Guillermo Garcia-Lopez e Malek Jaziri.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Tutto facile per Maria Sharapova, che vola al secondo turno superando Richel Hogenkamp con il risultato di 6-3 6-1. Il match è durato 64 minuti ma, al netto delle tante pause che la russa si prende tra un punto e l'altro nei suoi turni di servizio (e anche quando è in ricezione), la vittoria si può considerare tremendamente rapida. Per la numero 4 del seeding adesso l'avversaria sarà una tra Lesia Tsurenko e Irina-Camelia Begu, che sono andate al terzo set. Ha vinto anche John Isner contro Matthew Ebden, mentre Tommy Haas ha deciso di dare filo da torcere a Milos Raonic e dopo aver vinto il terzo set al tie break si trova sul 5-5 nel quarto, con la possibilità di allungare ancora il match.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Novak Djokovic vola al terzo turno in un’ora e mezza: partito a rilento, il numero 1 del mondo ha poi sconfitto per la sesta volta in sette incontri il finlandese Jarkko Nieminen con il punteggio di 6-4 6-2 6-3. Prossimo avversario l’australiano Bernard Tomic, ancora a caccia della sua consacrazione e non fortunato nel sorteggio, pur se è vero che un giocatore che voglia issarsi in cima al mondo o arrivare in fondo ad un torneo dello Slam deve prima o poi battere i migliori. Si è intanto concluso uno dei match che erano rimasti in sospeso da ieri, la testa di serie numero 21 Madison Keys ha eliminato Stefanie Voegele e giocherà contro la russa Elizaveta Kulichkova, che ha sconfitto Yanina Wickmayer pochi minuti fa. Nel frattempo Tommy Haas si è leggermente ripreso: dopo un dominio di Milos Raonic nei primi due set, il tedesco è arrivato al tie break del terzo (pur avendo sciupato un set point sul 6-5). E’ scesa in campo anche Maria Sharapova per il suo match di secondo turno: la testa di serie numero 4 ha vinto il primo set contro l’olandese Richel Hogenkamp con il risultato di 6-3 in poco più di mezz’ora. Attenzione anche al campo numero 3, dove è iniziata Fernando Verdasco-Dominic Thiem che sulla carta è una partita molto interessante.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Un infortunio al polpaccio mette KO Kei Nishikori: il giapponese, testa di serie numero 5, si è ritirato dal torneo prima di scendere in campo per il suo secondo turno contro il colombiano Santiago Giraldo. “E’ triste, ma avrò ancora tanti anni qui” ha commentato Nishikori, che lascia strada libera a Giraldo e apre il tabellone per le incursioni di teste di serie come John Isner e Marin Cilic. Nishikori si era già ritirato da Halle, torneo di preparazione a Wimbledon, dove avrebbe dovuto sfidare il nostro Andreas Seppi; per lui continua la maledizione dei Championships, qui infatti non è mai andato più in là degli ottavi di finale. Ha intanto vinto il suo match Grigor Dimitrov che al terzo turno incrocerà Richard Gasquet in un match molto bello dal punto di vista tecnico; Novak Djokovic conduce 6-4 4-2 su Jarkko Nieminen e sembra finalmente aver preso le misure al suo insidioso avversario, mentre in soli 52 muniti Milos Raonic è salito 6-0 6-2 contro Tommy Haas.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Si era detto che sul campo numero 17 una testa di serie sarebbe potuta cadere, e così è stato: Karolina Pliskova iniziava il suo Wimbledon con previsioni che la volevano ripercorrere le orme di Petra Kvitova, solo la settimana prima aveva sfiorato l’ingresso in Top Ten (perdendo la finale di Eastbourne) mentre adesso si ritrova fuori al secondo turno del torneo dello Slam, battuta da CoCo Vandeweghe per 7-6 6-4. L’americana ha un anno in più della Pliskova e ha avuto i suoi problemi ad emergere; lo scorso anno era esplosa sulla scena nei tornei nordamericani di luglio e agosto e oggi raggiunge il terzo turno di Wimbledon dove affronterà Samantha Stosur, tornata a un buon livello di forma anche se l’avversaria (Urszula Radwanska) non era poi eccezionale. Sul centrale Novak Djokovic, come previsto, non passeggia: il numero 1 del mondo ha anzi dovuto rimontare un break di svantaggio a Jarkko Nieminen rischiando dunque di perdere il primo set (che ha poi vinto per 6-4). Passeggia invece contro le previsioni Milos Raonic contro il tedesco Tommy Haas: 6-0 il primo set, 2-1 con break nel secondo. Grigor Dimitrov è 5-5 nel terzo set contro Steve Johnson e ha già vinto i primi due; si chiude adesso Madison Keys-Stefanie Voegele (2-2 nel terzo), potrebbe chiudere da un momento all’altro Bernard Tomic.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Aggiornamenti dai match che si stanno giocando in questo momento: Grigor Dimitrov ha vinto il primo set al tie break contro Steve Johnson e ora è in vantaggio di un break. Al tie break, e con un break di vantaggio nel secondo, anche David Goffin contro il britannico Liam Broady; e 7-6 anche in favore di CoCo Vandeweghe su Karolina Pliskova, in un match che si sta confermando molto equilibrato. Vicino alla vittoria Richard Gasquet (6-0 6-3 3-2 e servizio) nel derby francese contro Kenny De Schepper; tra pochi minuti invece scende in campo il numero 1 Novak Djokovic che sfida Jarkko Nieminen, il match delle 14 italiane da seguire è quello che si gioca sul campo numero 1, Tommy Haas-Milos Raonic, che potrebbe nascondere il risultato a sorpresa.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sono iniziati i match del giorno, come sappiamo sul campo centrale e sul campo numero 1 si parte alle ore 14 italiane e dunque per vedere i big dovremo aspettare ancora un’ora. Intanto però i match in corso sono molto interessanti: Grigor Dimitrov, chiamato alla conferma dopo la semifinale dello scorso anno, è impegnato contro l’americano Steve Johnson che si può rivelare una bella gatta da pelare; c’è in campo anche un’italiana, Francesca Schiavone che gioca in coppia, nel torneo di doppio, con l’altra veterana Kimiko Date-Krumm (44 anni). In campo anche Richard Gasquet, così come il rampollo australiano Bernard Tomic e la testa di serie numero 11 del tabellone femminile Karolina Pliskova, che dopo aver sofferto tanto nel primo turno se la vede con un’avversaria da prendere con le molle, l’americana CoCo Vandeweghe.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Mentre i campi dell'All England Lawn Tennis and Croquet Club si preparano ad accogliere i primi incontri del giorno, ricordiamo che la testa di serie numero 1 del tabellone maschile, Novak Djokovic (che ovviamente è anche numero 1 del ranking ATP), gioca oggi contro il finlandese Jarkko Nieminen. Un giocatore esperto (33 anni) che nel 2006 ha raggiunto il suo massimo in classifica mondiale con il numero 13, e che ha vinto due titoli sempre nel Pacifico (ad Auckland nel 2006, a Sydney nel 2012). I precedenti tra i due giocatori sorridono a Djokovic: 5-1, con l’ultimo incrocio poche settimane fa nel primo turno del Roland Garros (il serbo ha vinto 6-2 7-5 6-2). L’unica vittoria di Nieminen risale al 2009: a Sydney, che evidentemente porta bene al finlandese, fu vittoria in semifinale per 6-4 7-6 contro un allora 21enne Djokovic, ma poi Nieminen perse la finale contro David Nalbandian. Per il resto Djokovic ha sempre vinto con qualche sofferenza; in particolare al Master Series di Amburgo nel 2007, quando agli ottavi di finale vinse 7-5 4-6 6-4.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sara Errani-Aleksandra Krunic è l’unico match che vede in campo un giocatore rappresentante l’Italia in questa giornata; si tratta del primo testa a testa tra due giocatrici che hanno 6 anni di differenza e sono separate da 63 posizioni in classifica. Numero 19 la Errani che per quasi due anni, tra maggio 2012 e febbraio 2014, è stata in Top Ten e poi ne è uscita rimanendo però sempre all’interno delle prime 20; numero 82 la Krunic, che aveva chiuso il 2014 ancora fuori dalle prime 100 al mondo ma che ha avuto una buona crescita rivelandosi come una delle migliori giovani del circuito. Entrambe sono impegnate con le loro nazionali di Fed Cup: la Errani è entrata in punta di piedi in un gruppo guidato dalle veterane Pennetta e Schiavone ed è diventata in breve tempo la nostra prima singolarista, mentre la Krunic ha approfittato della scarsa propensione a giocare la competizione di Ana Ivanovic e Jelena Jankovic e, insieme alla diciottenne Ivana Jorovic, è già diventata una punta di diamante di un team che sta scalando i gruppi e vuole rientrare in quello principale.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Sono due i match da completare oggi, quelli che nella giornata di martedì non si sono chiusi: riguardano entrambi il tabellone femminile perchè Tomas Berdych, pur soffrendo, si è infine liberato di Jérémy Chardy con il punteggio di 6-2 6-7 7-6 7-6, volando al secondo turno dove trova un altro francese, quel Nicolas Mahut che nel 2010, anno in cui lo stesso Berdych giocò la finale di Wimbledon, fu protagonista insieme a John Isner (che poi vinse) della partita più lunga della storia. I due incontri femminili che si devono chiudere: Madison Keys-Stefanie Voegele è 6-7 6-3 2-2 dopo un’ora e 35 minuti, siamo invece a un’ora e 25 in Yanina Wickmayer-Elizaveta Kulichkova e il punteggio è 6-3 6-7 1-1. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. La terza giornata del torneo di Wimbledon 2015 sta per iniziare, ma molti degli appassionati hanno ancora negli occhi l'eliminazione della numero 3 del mondo WTA, quella Simona Halep che lo scorso anno era stata capace di raggiungere la semifinale dei Championships e che ieri si è dovuta piegare alla slovacca Cepelova . La giocatrice rumena a fine match ha ammesso: "Penso sia stata colpa dell'emozione. Non ero in campo oggi. Non riuscivo a impattare la palla nel modo giusto. Lei è stata sempre molto aggressiva, ma è stata colpa mia se è riuscita ad esserlo". Rispetto ad un inizio di stagione incoraggiante, condito dal successo di tre tornei, la Halep sta subendo in questi mesi una flessione:"Ad inizio anno giocavo molto bene e ottenevo dei risultati. Ora ho inanellato una serie di sconfitte che forse mi fanno pensare troppo a ciò che devo fare in campo e probabilmente sono un po' stressata". La rumena ha concluso la sua analisi dicendo:"Il mio gioco c'è. Non ho problemi a livello di gioco. Ma dentro di me, a livello emozionale, ho bisogno di lavorare molto. Voglio entrare in campo senza preoccuparmi di ciò che sto facendo e dire: sto solo giocando a tennis. Sono fiduciosa che questo avverrà presto".

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI MERCOLEDì 1 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Siamo entrati nel mese di luglio, mentre all’All England Lawn Tennis and Croquet Club di Londra arriviamo alla terza giornata del prestigioso torneo dello Slam, l’appuntamento più importante nella stagione del tennis mondiale. Terza giornata significa inizio di secondo turno: tornano dunque protagonisti i giocatori della parte alta dei due tabelloni, quello maschile e quello femminile. In queste due metà è purtroppo rimasta la sola Sara Errani se parliamo di giocatori italiani: tutti gli altri sono stati eliminati e almeno un superstite sapevamo di averlo, visto che la bolognese ha giocato contro Francesca Schiavone.

Adesso per Sara l’ostacolo da superare è Aleksandra Krunic, che ha fatto fuori Roberta Vinci: la giocatrice serba, classe ’93, è una delle tante giovani in rampa di lancio e ha vissuto il suo momento clou lo scorso autunno quando agli Us Open ha fatto fuori Petra Kvitova ed è arrivata fino agli ottavi di finale.

Giocatrice che fisicamente somiglia alla Errani, ma è meno tecnica con qualcosa in più a livello di potenza dei colpi. L’esperienza non le manca: ha giocato anche tanti match di Fed Cup (dove ha record estremamente positivi) e per la nostra giocatrice non sarà un impegno semplice, anche se ovviamente si parte con i favori del pronostico.

Oggi è anche il giorno del ritorno in campo di Serena Williams, che nel frattempo ha dato forfait dal torneo di doppio: lei e la sorella Venus dunque si concentrano sul singolare, entrambe sono in campo oggi e per la numero 1 del mondo, che gioca contro Timea Babos, si tratta di non perdere la concentrazione nei primi turni dello Slam. A Wimbledon è anche il turno di due che i Major sanno come si vincono, ovvero Maria Sharapova che qui ha trionfato quando aveva 17 anni, e Ana Ivanovic (la serba rischia un po’ contro una rinata Bethanie Mattek-Sands); in campo maschile invece occhio puntati su Novak Djokovic che non è stato fortunatissimo nel sorteggio e se la deve vedere con Jarkko Nieminen, giocatore al quale è chiaramente superiore ma che può farlo sudare come già Kohlschreiber ha fatto nel primo turno. Test probante per Stan Wawrinka contro il dominicano Victor Estrella Burgos, attenzione a due giovani molto interessanti come Nick Kyrgios, già candidato a un possibile quarto di finale, e Alexander Zverev.

La diretta televisiva dei match di Wimbledon 2015 è affidata a Sky Sport 2; questo il principale canale di riferimento sul satellite (diventa dedicato in queste due settimane), lo trovate al numero 202 e anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e semplicemente attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go. Attenzione però: anche Sky Sport 1 (numero 201) effettuerà incursioni attraverso i campi dei Championships, e saranno previsti approfondimenti da studio prima e dopo i match, con particolare focus sugli italiani. Per quanto riguarda il web, il sito ufficiale di Wimbledon lo trovate all’indirizzo www.wimbledon.com; tabelloni e statistiche degli incontri in corso, programma del giorno e altre curiosità sul torneo dello Slam. In più avete a disposizione le pagine dei social network, che fanno da corredo a Wimbledon: su facebook l’indirizzo da cercare è facebook.com/wimbledon, su Twitter invece l’account è @Wimbledon. E’ disponibile anche l’account Instagram con le migliori foto da Londra e le notizie: lo trovate digitando @wimbledon. Inoltre potete fare riferimento ai profili ufficiali dei due circuiti del tennis mondiale: per gli uomini abbiamo facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour (su Twitter), per le donne ci sono invece facebook.com/WTA e @WTA.

(Claudio Franceschini)



© Riproduzione Riservata.