BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Lazio-Auronzo (risultato finale 14-0): gol e highlights, Keita e Ravel Morrison in evidenza nell'amichevole (12 luglio 2015)

Video Lazio-Auronzo di Cadore, risultato finale 14-0: i gol e gli highlights della prima amichevole precampionato disputata dai biancocelesti domenica 12 luglio 2015. Poker per Keita

Stefano Pioli (Infophoto)Stefano Pioli (Infophoto)

Buona la prima per quanto poco probante. La Lazio ha battuto la formazione dell'Auronzo nella sua prima uscita targata 2015-2016: il risultato finale è di 14-0 e tra i marcatori spicca Keita Balde Diao, autore di quattro gol equamente distribuirti tra i due tempi di gioco. Buon protagonista anche Brayan Perea, che ha messo a segno 3 gol, ma il giocatore che ha destato il maggiore interesse è stato sicuramente Ravel Morrison. Il centrocampista inglese, di cui negli ultimi tempi si è parlato soprattutto per motivi extra campo, ha mostrato una buona padronanza tecnica e realizzato due reti con soluzioni diverse (tiro rasoterra e poi a scavalcare il portiere). Tra i nuovi bene anche lo spagnolo Patric, che ha mostrato una buona corsa, meno lavoro per il centrale difensivo Hoedt che però si è ritagliato un momento di gloria in occasione dell'ultimo gol, quando ha attraversato palla al piede la metacampo avversaria prima di porgere un bell'assist a Perea.

L'ultimo gol della partita è stato masso a segno da Brayan Perea, che ha realizzato la sua doppietta con un facile tocco dall'area piccola sull'assist di Hoedt; l'olandese ha percorso la metacampo avversaria palla al piede, è entrato in area da sinistra e dopo un dribbling ha servito a Perea il più comodo degli assist. Buone per quanto premature le indicazioni per mister Stefano Pioli, che ha visto i suoi ragazzi già in palla. Il prossimo appuntamento con la Lazio è per mercoledì (15 luglio): amichevole contro la Top 11 Cadore. Da sabato 18 si comincerà a fare un più sul serio: l'avversario sarà il Vicenza, seguito il giorno dopo dai belgi dell'Anderlecht. 

I biancocelesti non si fermano e al 76' realizzano anche il gol dell'11-0. Patric taglia il campo scattando dalla fascia destra verso il limite dell'area, tocco per Keita che viene agganciato da un difensore e termina a terra. L'arbitro indica il penalty e dagli undici metri si presenta il difensore argentino Santiago Gentiletti: sinistro potente e centrale, pallone che gonfia la rete un'altra volta. Poi altri due gol in rapida successione: all'80' segna l'australiano Christopher Oikonomidis che controlla bene in area e supera il portiere d'esterno destro; poi Keita Balde Diao torna ad occupare il tabellino dei marcatori con un tiro di destro sul primo palo, sempre da distanza ravvicinata. Quarto gol personale per il giovane spagnolo.

Il punto dell'8-0 porta la firma di Brayan Perea, che diventa il terzo giocatore a realizzare una doppietta in questa partita dopo Ravel Morrison e Keita. Poco dopo e precisamente al 67' una bella azione corale porta Keita Balde Diao: Radu bene in profondità per Seck che da sinistra tocca in area per lo spagnolo, freddo nel piazzare il pallone davanti al portiere. Passano due minuti e la Lazio va nuovamente a segno toccando la doppia cifra: gol di uno dei nuovi acquisti, il terzino spagnolo Patric, con un tiro di precisione di destro sempre da posizione centrale.

Secondo tempo in corso. La formazione biancoceleste ha cambiato modulo passando al 3-4-1-2: sette le sostituzioni dopo l'intervallo, sono entrati in campo Guerrieri, Gentiletti, Prce, Radu, Patric, Seck e Zampa. Morrison ora agisce da trequartista dietro le due punte. Al 54' il gol del 7-0: lo realizza che Keita Balde Diao che conclude con un rasoterra di precisione dal lato destro dell'area. Doppietta per il giovane spagnolo.

Il primo tempo si è concluso sul risultato di 6-0 a favore dei biancocelesti. Il sesto gol è stato realizzato da Filip Djordjevic, che ha messo dentro con un tocco ravvicinato di sinistro dopo una buona azione da parte di Murgia.

Poco prima della mezz'ora arriva la terza rete biancoceleste. E' un autogol del difensore Bettina, che per anticipare gli attaccanti devia all'indietro di testa nella propria porta. Al 36' arriva il primo laziale di Ravel Morrison, bravo ad infilare in buca d'angolo un destro rastoerra dal limite dell'area dopo una bella parata di Michelli su Djordjevic. L'inglese si ripete al 41' con un tiro a palombella che sorprende il portiere Michelli: doppietta per Morrison e punteggio che sale sul 5-0.

Al 14' grande giocata di Keita che si libera nello stretto e spara con il destro, bravissimo il portiere Michelli a rispondere con la deviazione in calcio d'angolo. Sugli sviluppi del corner Murgia si ritrova la palla sul destro all'interno dell'area di rigore, ma la sua battuta decisa si alza sopra la traversa. Ancora Murgia pericoloso al 22', con un'altra conclusione alta di poco ma questa volta dai 25 metri circa. Al 27' il raddoppio della Lazio: Keita Balde Diao avvia e conclude l'azione: converge da destra e scambia con Morrison, poi si fa spazio in area e piazza il sinistro nell'angolo alla sinistra del portiere.

Biancocelesti in vantaggio al 5' minuto di gioco. Accelerazione di Ravel Morrison, subito molto attivo, che poi apre a sinistra per Keita Balde Diao; lo spagnolo effettua il cross dalla fascia e in mezzo all'area di rigore Brayan Perea trova il colpo di testa vincente.

Tutto pronto per la prima amichevole precampionato dei biancocelesti. Di seguito la formazione con cui la Lazio comincerà il test di Auronzo di Cadore (modulo ): Marchetti, Konko,Mauricio, Hoedt, Braafheid, Morrison, Murgia, Oikonomidis, Perea, Djordjevic, Keita. Vedremo subito all'opera Wesley Hoedt, difensore centrale olandese classe 1994 prelevato a parametro zero, e il centrocampista inglese Ravel Morrison.

Per la squadra biancoceleste si avvicina la prima amichevole del precampionato. Questa mattina Stefano Pioli ha concesso riposo ai giocatori, si sono allenati solo i portieri Marchetti, Guerrieri e Borrelli che hanno effettuato alcuni esercizi con il preparatore. Lo riporta il sito lalaziosiamonoi.it.

Domenica 12 luglio 2015 la Lazio di Stefano Pioli disputerà la sua prima amichevole della nuova stagione. L'avversario sarà l'Auronzo, cioè la squadra di Auronzo di Cadore che anche quest'anno ospita il ritiro estivo della squadra biancoceleste, ormai di casa fra le montagne della provincia di Belluno. Lazio-Auronzo si giocherà alle ore 17.00 e caratterizzerà dunque la prima domenica del ritiro laziale.

L'attesa è grande, come è normale che sia per il debutto stagionale: l'avversario non è certo irresistibile, ma dopo un mese e mezzo d'astinenza il tifoso brama avere le prime indicazioni, scoprire le possibili novità e chi sarà l'autore del primo gol stagionale.

Quest'anno poi se possibile l'attesa è ancora più grande, perché ad agosto la squadra di Stefano Pioli è attesa da due appuntamenti molto importanti, che già indirizzeranno l'intera stagione: sabato 8 agosto ci sarà già in palio il primo titolo, la Supercoppa Italiana che i biancocelesti contenderanno alla Juventus a Shanghai in quella che sarà anche la rivincita della finale di Coppa Italia; nella seconda metà del mese (andata 18 o 19 agosto, ritorno 25 o 26) ci saranno poi i playoff di Champions League, il cui verdetto condizionerà sia gli ultimi giorni di calciomercato sia poi l'andamento della stagione della Lazio. Sarà dunque importante fare bene fin da subito e per questo motivo anche la tradizionale amichevole di inizio estate contro i volonterosi valligiani sarà più interessante del solito per avere le prime risposte sulle condizioni di forma dei giocatori e sullo stato del lavoro dell'allenatore.

Il test amichevole Lazio-Auronzo sarà trasmesso in diretta tv dal canale tematico Lazio Style Channel, visibile su abbonamento al canale numero 233 della piattaforma satellitare Sky, che naturalmente segue allenamenti, partite amichevoli, interviste e conferenze stampa dei giorni che la Lazio vivrà ad Auronzo di Cadore. Tuttavia, per quanto riguarda la diretta streaming video, bisogna sottolineare che il canale tematico non è compreso fra quelli offerti nell'applicazione Sky Go, essendo necessario un abbonamento specifico per vederlo. Aggiornamenti sull'esito e l'andamento di Lazio-Auronzo saranno disponibili sul sito ufficiale della società biancoceleste, www.sslazio.it, e sui social network ufficiali: la pagina Facebook S.S. Lazio e l'account Twitter @OfficialSSLazio.