BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Wimbledon 2015/ Finale Djokovic-Federer, il pronostico di Corrado Barazzutti (esclusiva)

Wimbledon 2015 finale Djokovic-Federer: parla CORRADO BARAZZUTTI. Il pronostico sull'atteso match di tennis sulla celebre erba di Londra, rivincita di un anno fa (oggi domenica 12 luglio)

Novak Djokovic e Roger Federer (Infophoto) Novak Djokovic e Roger Federer (Infophoto)

Sarà una finale di grande valore quella che vedrà oggi sul campo centrale di Wimbledon Novak Djokovic e Roger Federer contendersi il successo nel torneo più importante del mondo. La rivincita del 2014 quando fu Djokovic a imporsi. In semifinale entrambi hanno liquidato in soli tre set i rispettivi avversari, Gasquet e Murray. Hanno sciorinato grande tennis, hanno mostrato di essere in una forma straordinaria. Potremo assistere così a un incontro spettacolare, per vedere chi affiancherà Serena Williams ancora una volta vincitrice del torneo femminile. Per presentare l'atto conclusivo di Wimbledon 2015 abbiamo sentito l'illustre ex Corrado Barazzutti. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Djokovic-Federer, finale annunciata? Diciamo che era la finale che tutti speravano, perché sono i più forti giocatori sull'erba. Anche gli inglesi, anche se ovviamente a loro non sarebbe dispiaciuto che ci fosse Murray in finale.

L'anno scorso vinse Djokovic, potrà incidere in qualche modo? Non penso. Federer ha talmente vinto tante finali che questo problema non dovrebbe porsi. Piuttosto punterà a vincere l'ottavo Wimbledon, una delle ultime occasioni per lui considerato pure che ha 33 anni.

Chi ha visto meglio in semifinale? Mi hanno impressionato molto entrambi, ma devo dire che Federer ha messo in mostra un grande tennis, ha fatto vedere tutte le qualità tecniche che ha avuto sempre sull'erba.

Cosa dovrà fare Djokovic per vincere? I finalisti si conoscono già abbastanza bene, magari Djokovic vorrà impostare un match basato sulla lotta, sull'agonismo.

Cosa dovrà fare invece Federer? Mettere in mostra il suo miglior tennis, evitando quei vuoti che potrebbero fargli perdere la fondamentale continuità di gioco durante la partita.

Si arriverà al quinto set secondo lei e questo potrebbe sfavorire Federer? Certo Federer potrebbe sentire la fatica nel caso il match finisse al quinto set. Credo però che questa finale comunque vada sarà aperto a ogni risultato. Entrambi avranno grande voglia di vincere, sia Djokovic sia Federer si giocheranno fino in fondo le loro chance di successo.

Il suo pronostico? Djokovic è leggermente favorito, è più giovane e più fresco rispetto a Federer che però sull'erba ha fatto sempre grandi cose. Il tennista serbo è alla ricerca di nuovi record, quello elvetico ne ha già fatti tanti. Penso proprio che sarà un grande match.

Cosa ci può dire invece sul nuovo successo di Serena Williams? Cosa devo dire, è fortissima, quando è in giornata non c'è nessuno che possa competere con lei. Non voglio fare confronti con le grandi del passato, ma di sicuro è una tennista veramente eccezionale, che fa parte della storia. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.