BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Fiorentina-Gyirmot FC Gyor (risultato finale 0-0): scialbo pareggio per i viola, Bernardeschi protagonista (amichevole oggi 15 luglio 2015)

Diretta Fiorentina-Gyirmot FC Gyor: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della seconda amichevole precampionato della squadra viola, in programma mercoledì 15 luglio 2015

Joaquin, 33 anni, spagnolo (dall'account Twitter ufficiale @acffiorentina) Joaquin, 33 anni, spagnolo (dall'account Twitter ufficiale @acffiorentina)

La gara termina con uno scialbo zero a zero tra i viola e il Gyrmot Gyor che dopo aver sconfitto la Roma ferma anche i viola di Paulo Sousa. I viola sono pericolosi nel primo tempo con Bernardeschi vero e proprio protagonista della partita. Nella ripresa invece, con una formazione completamente rinnovata, spicca la prestazione di Ilicic che sfiora diverse volte il gol arrivando a colpire anche un palo. Da parte sua il Gyor non crea molto, ma è una squadra ordinata che gestisce bene il campo e soprattutto la fase difensiva. Arrivano indicazioni importanti per Paulo Sousa che ha avuto modo di testare diversi giocatori ritornati dalle vacanze estive.

Quando siamo al minuto numero 70 la gara Fiorentina-Gyirmot Gyor è sul risultato di 0-0. La Fiorentina torna in campo con una formazione totalmente rivoluzionata: Lezzerini; Camporese, Gonzalo, Hegazy; Fazzi, Diakhate, Bakic, Vecino, Bittante; Ilicic, Rebic. I viola non trovano il gol anche andandoci diverse volte vicino. Prima Ilicic prende un palo e poi sempre l'esterno calcia a giro una punizione sulla barriera. Sul calcio di punizione viene atterrato Fazzi che è costretto a uscire lasciando spazio a Petriccione. Il Gyor è pericoloso quando calcia subito da angolo, palla che sfiora il palo alla destra di Lezzerini. La gara al momento non sta regalando reti, ma comunque buone emozioni. 

Quando siamo al minuto numero 45 la gara Fiorentina-Gyirmot Gyor è sul risultato di 0-0. Termina con un pareggio la prima frazione di gioco della seconda uscita amichevole della gestione Paulo Sousa. La Fiorentina è sembrata a volte frenetica, ma ha dimostrato buona volontà e ha fatto rivedere tanti volti nuovi. Assoluto protagonista nel bene e nel male è stato Bernardeschi, che davanti ha sbagliato qualche gol ma ha dimostrato voglia di recuperare il terreno perso quest'anno a causa di un fastidioso infortunio. L'attaccante è sembrato davvero in grande giornata, protagonista anche di diversi recuperi umili in difesa. Ci aspettiamo una ripresa con qualche gol e diverse sostituzioni.  

Quando siamo al minuto numero 35 la gara Fiorentina-Gyirmot Gyor è sul risultato di 0-0. I viola controllano la partita, ma non riescono a trovare la via del gol in questa prima parte della gara. La prima grande occasione dopo la traversa colpita da Savic ce l'ha Bernardeschi che calcia appena alto sopra la traversa da fuori l'area di rigore. Successivamente sempre l'ex Crotone viene pescato da Alonso a centro area ma non riesce a incidere. Il giovane attaccante sta giocando una buona partita, proponendosi sempre pronto anche se mancando un po' di precisione. 

Quando siamo al minuto numero 15 la gara Fiorentina-Gyirmot Gyor è sul risultato di 0-0. La viola ha iniziato con ritmo alto, sfiorando il gol dopo appena 8 minuti. Su un calcio d'angolo battuto dalla destra ha staccato Stevan Savic che ha preso però in pieno la traversa. La gara al momento è ancora sul risultato di parità, ma la condizione della squadra viola allenata da Paulo Sousa sembra in netto miglioramento rispetto alla prima uscita. Si rivedono tanti giocatori importanti come Savic, Joaquin, Marcos Alonso e Borja Valero. 

Tutto è pronto per l'amichevole Fiorentina-Gyirmot Gyor, secondo impegno per i viola del nuovo allenatore Paulo Sousa nella nuova stagione. Sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre, ecco chi scenderà in campo a Moena. FIORENTINA: 1 Tatarusanu; 2 Tomovic, 3 Alonso, 4 Capezzi, 5 Bagadur, 6 Savic, 7 Joaquin, 8 Borja Valero, 9 Bangu, 10 Bernardeschi, 11 Gomez. Allenatore: Paulo Sousa. A disposizione: 12 Lezzerini, 13 Camporese, 14 G. Rodriguez, 15 Hegazi, 16 Bittante, 17 Bakic, 18 Vecino, 19 Diakhate, 20 Ilicic, 21 Rebic, 22 Makarov, 23 Fazzi, 24 Petriccione, 25 Venuti. GYIRMOT GYOR: 12 Somogji; 15 Volgyi, 24 Balogh, 90 Lazar, 5 Nagy, 91 Kiss, 8 Madarasz, 7 Beliczky, 93 Paku, 85 Szegi, 10 Attila Simon. Allenatore: Ferenc Bene. A disposizione: 1 Sebok, 68 Hajba, 23 Lengyel, 11 Presinger, 22 Horvath, 16 Molnar, 77 Farkas, 9 Toth, 14 Andras Simon. 

Nella giornata di ieri è stato ufficializzato il rinnovo di contratto di Khouma Babacar. L'attaccante senegalese ha prolungato il suo legame con la Fiorentina per altre cinque stagioni; il sito ufficiale it.violachannel.tv ha riportato le sue dichiarazioni. Eccone alcune: "Devo lavorare ancora tanto, sono all’inizio della mia carriera. Restare alla Fiorentina era quello che volevo, rinnovare e rimanere a Firenze. (…) Salah? L’ho sentito. Mi ha detto che mi farà sapere. Io ho avuto richieste da altri club in questo periodo ma a me interessa giocare nella Fiorentina adesso". Sul nuovo mister, il portoghese Paulo Sousa: "E’ un grandissimo allenatore". Parole al miele anche per Vincenzo Montella: "Mi ha fatto vedere come si gioca a calcio. Lo ringrazio per questo". 

Quella della squadra viola si presenta come un'estate costellata di appuntamento di rilievo. La terza amichevole sarà contro il Carpi sabato prossimo (18 luglio), poi una serie di sfide internazionali contro alcune delle potenze europee. Nell'ordine saranno Paris Saint-Germain mercoledì 22 luglio, Benfica sabato 25 (entrambe in territorio americano), Barcellona domenica 2 agosto a Firenze e Chelsea a Londra mercoledì 5 agosto. Venerdì 14 è poi in programma il derby toscano contro la Lucchese. 

La squadra ungherese ha già incontrato un'italiana in questa estate 2015. Sabato scorso il Gyirmot FC Gyor si è preso la soddisfazione di sconfiggere la Roma di Rudi Garcia, con il risultato finale di 1-2. Contro i giallorossi il Gyirmot FC Gyor allenato da Ferenc Bene è sceso in campo con la seguente formazione (modulo 4-2-3-1): Sebok; Nagy (53' Bohner), Lazar, Balogh, Volgyi (67' Presinger); Madarasz, Kiss; Szegi (74' Molnar), Pakk, Belizky (81' Haeba); Simon. Al 27' minuto Gergo Beliczky ha siglato il primo gol, mentre il raddoppio è stato messo a segno dal centravanti Atila Simon.

Il secondo appuntamento estivo con la Viola di Paulo Sousa è in programma per mercoledì 15 luglio 2015, quando i toscani scenderanno in campo alle ore 17:30 per affrontare il Gyirmot FC Gyor, formazione della serie B ungherese.

Già vista all'opera in questo precampionato e per la precisione sabato scorso, quando ha battuto a sorpresa la Roma per 1-2. Quasi in contemporanea la Fiorentina ha esordito nella nuova stagione vincendo per 10-0 contro il Trentino Team: nel tabellino dei marcatori sono entrati Bakic, Gondo (doppietta, un gol su rigore), Camporese (doppietta), Bittante, Rebic (doppietta) e Mario Gomez, più un autogol da parte degli avversari. Il nuovo mister Paulo Sousa ha sperimentato un modulo simile al primo 3-5-2 del predecessore Montella, infarcito dei tanti giovani aggregati alla prima squadra in attesa degli acquisti veri e propri.

Un colpo per la verità è atteso a ore: il portiere Luigi Sepe dal Napoli che prenderà il posto del brasiliano Neto, passato alla Juventus a parametro zero. Nelle ultime ore inoltre l'attaccante senegalese Khouma El Babacar ha rinnovato il suo contratto per altre cinque stagioni. Dopo il Gyirmot FC Gyor la Fiorentina affronterà una futura rivale in Serie A ovvero il neopromosso Carpi, nel test in programma sabato (18 luglio) sempre a Moena, il comune in provincia di Trento che ospita il ritiro della squadra viola.

L'amichevole tra la Fiorentina e gli ungheresi del Gyirmot FC Gyor sarà trasmessa in diretta streaming video dal sito internet ufficiale della società gigliata, www.violachannel.it, che trasmetterà in esclusiva anche gli allenamenti della squadra a Moena. Aggiornamenti sul risultato di Fiorentina-Gyirmot FC Gyor saranno disponibili sui social network ufficiali dei viola: la pagina Facebook ACF Fiorentina e l'account Twitter @acffiorentina.