BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati Campionato Svizzero Super League/ Partite e classifica aggiornata: vince il Basilea, perde Zeman (oggi 19 luglio 2015, 1^giornata)

Risultati Campionato Svizzero Super League: 1^giornata. Sono in programma 3 delle 5 partite complessive di questa prima giornata della stagione 2015-2016.

Basilea (Fonte Infophoto) Basilea (Fonte Infophoto)

Si sono concluse le partite valide per la prima giornata della Superleague, il campionato svizzero che ha preso il via tra ieri e oggi e ha così inaugurato la stagione 2015/2016. Ad aprire le danze in questa domenica 19 luglio sono stati i campioni uscenti del Basilea, che hanno confermato il pronostico battendo il Vaduz per 2 reti a 0. Decisive le marcature dopo 10 minuti di gioco di Delgado su rigore e all'80' del giapponese Kakitani, che ha chiuso definitivamente i conti. In contemporanea, alle ore 13:45, ha avuto luogo la sfida tra Thun e Grassophers, vero e proprio festival del gol terminato con il roboante punteggio di 3-5 in favore degli ospiti. La squadra di Zurigo ha portato il match sui giusti binari fin dai primissimi minuti di gioco, andando a segno per 2 volte nel giro di 8 minuti con Caio e Ravet. Al 15' Buess ha accorciato le distanze per il Thun, ma Basic, Dabbur su rigore e Tarashaj hanno fissato il risultato sull'1-5 prima dell'intervallo. Nel finale hanno reso meno pesante il passivo la rete di Munsy e l'autogol di Barthe. Esordio poco fortunato infine per Zdenek Zeman e il suo Lugano, che si è dovuto arrendere 2-0 in casa del St.Gallen. La doppietta decisiva è arrivata nei minuti finali e porta la firma dell'ex Genoa Danijel Aleksic, a segno al 78' e poi all'82' minuto. Al 76' è invece stato espulso il centrocampista del Lugano Josipovic: panchina per il centrocampista scuola Milan Piccinocchi.

Dopo l'apertutra dedicata a Lucerna-Sion e a Zurigo Young Boys, si completa oggi la prima giornata del campionato svizzero, la Super League 2015-2016. Tre gli incontri in programma oggi: alle 13:45 i campioni in carica del Basilea, privi di Paulo Sousa, l'allenatore capace di donare alla squadra uno spirito di stampo europeo ed internazionale, ospitano il Vaduz, lo scorso anno penultimo, per inaugurare con 3 punti questa importante stagione. Alla stessa ora scendono in campo Thun e Grassophers: i padroni di casa, lo scorso anno quarti, e quindi entrati di diritto in Europa League, accolgono tra le mura amiche la storica squadra della città di Zurigo. A chiudere la prima giornata di Super League svizzera saranno invece alle ore 16:00 St Gallen e Lugano, con la squadra di casa che dovrà fronteggiare la formazione neo-promossa guidata dal boemo Zdenek Zeman, da sempre garanzia di gol e spettacolo.