BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Tour de France 2015 / Video caduta di Thomas (Sedicesima tappa, 20 luglio)

Tour de France 2015 streaming video e tv 16a tappa Bourg de Peage-Gap (201 km): Ecco il video della caduta terrificante di Geraint Thomas, senza brutte conseguenze (oggi lunedì 20 luglio)

InfophotoInfophoto

Il pomeriggio del Tour de France 2015 rischiava di essere sconvolto da quella che poteva essere una disgrazia, per fortuna però la caduta del giorno non ha riportato conseguenze. E' lo spagnolo Sagan a vincere la sedicesima tappa, ma di sicuro l'attenzione è finita su un altro momento della gara. Durante una curva in discesa Geraint Thomas si tocca con un altro corridore, Barguil, e termina fuori strada finendo nel fondo di una scarpata. Le immagini sono davvero forti anche perchè niente faceva pensare a qualcosa di buono per il ciclista, caduto praticamente nel vuoto portandosi con sè il peso della bicicletta che poteva in quel caso anche cadergli addosso. Per fortuna però il ciclista britannico non ha riportato conseguenze fisiche. Thomas vinse due ori olimipici nella specialità inseguimento a squadre nel 2008 a Pechino e nel 2012 a Londra inoltre in carriera è riuscito a collezionare anche tre titoli Mondiali.

Oggi appuntamento con la sedicesima tappa della Grande Boucle 2015, la Bourg de Peage-Gap di 201 km che è una frazione dal finale molto interessante, perfetta per aprire la terza settimana dell'edizione numero 102 del Tour.

Frazione che sarà caratterizzata da due Gpm di seconda categoria, in particolare il Col de Manse che sarà collocato a soli 12 km dall'arrivo: sarà un trampolino fantastico per chi vorrà attaccare, in salita oppure anche nella successiva discesa che porterà fino al traguardo (clicca qui per leggere di più sulla tappa odierna e il suo percorso).

I tifosi e gli appassionati sono naturalmente pronti a seguire il grande ciclismo e questa tappa del più grande evento stagionale dello sport della bicicletta: eccovi dunque tutte le informazioni utili per seguire il Tour 2015 e in particolare la tappa odierna in tv e streaming video. In chiaro i canali di riferimento sono quest'anno – come già al Giro – Rai Sport 1 (numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare) e Rai Tre. Si comincerà alle ore 14.00 sul canale tematico con Anteprima Tour, un racconto che ci introdurrà poi alla cronaca pomeridiana che avrà inizio alle ore 15.10 in simulcast su entrambi i canali Rai.

Il telecronista sarà anche quest'anno Francesco Pancani, affiancato dal commento tecnico di Silvio Martinello. Dopo l'arrivo ci sarà spazio per commenti, interviste e premiazioni con la rubrica Tour Replay, di nuovo in simulcast su entrambi i canali con i contributi dell'inviata Alessandra De Stefano. Solo su Rai Sport 1 anche la sera sarà all'insegna del ciclismo, con la replica alle ore 23.15 preceduta dalla rubrica Tour di Sera alle ore 22.45. Non solo Rai, però: per gli abbonati alla tv satellitare Sky oppure per i clienti del digitale terrestre di Mediaset Premium ci sarà la possibilità di seguire il Tour anche su Eurosport, il canale europeo dedicato allo sport, che vivrà la Grande Boucle con la telecronaca di Salvo Aiello e il commento tecnico di Riccardo Magrini.

Collegamento a partire dalle ore 13.45 e fino alle 18.00, aperto e chiuso dalle brevi rubriche Lemond on Tour con l'autorevole commento di un inviato illustre, l'americano Greg Lemond che in carriera ha vinto per tre volte la Grande Boucle. Alla sera la rubrica Tour de France Today oggi sarà trasmessa alle ore 22.00 su Eurosport mentre la replica della tappa sarà alle ore 20.00 su Eurosport 2. Se non potrete mettervi davanti ad un televisore per seguire questa sedicesima tappa del Tour 2015, nessuna paura: ci saranno le possibilità di seguire la Bourg de Peage-Gap anche in streaming video fornite sia dalla Rai (sul proprio sito ufficiale www.rai.tv) sia dai servizi Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player, anche se questi ultimi tre sono riservati solamente ai rispettivi abbonati. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili anche sui social network: qui vi ricordiamo soltanto i riferimenti ufficiali, cioè la pagina Facebook Le Tour de France e l'account Twitter @letour della corsa francese.