BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANTONIO CASSANO/ Calciomercato Sampdoria news, c'è l'accordo: tutto pronto per il ritorno (21 luglio 2015)

Pubblicazione:martedì 21 luglio 2015

Antonio Cassano, 33 anni, ai tempi della Sampdoria (Infophoto) Antonio Cassano, 33 anni, ai tempi della Sampdoria (Infophoto)

ANTONIO CASSANO CALCIOMERCATO SAMPDORIA NEWS (21 LUGLIO 2015) - Antonio Cassano torna alla Sampdoria. Sembra davvero fatta: nei giorni scorsi c’erano stati diversi abboccamenti e finalmente il barese, che aveva rescisso il contratto con il Parma lo scorso inverno, ha finalmente raggiunto un accordo con la società blucerchiata come riporta webcalcio.net e ha confermato Sky Sport. Un anno di contratto con opzione per il secondo, più una serie di bonus che sono legati a presenze, gol e assist.

Lo sappiamo: Cassano è Cassano, sicuramente un calciatore più maturo rispetto a qualche anno fa ma sempre capace del colpo di testa (e non intendiamo una zuccata in rete). Per questo la Sampdoria si sarebbe premunita con un’operazione non troppo “impegnante”, lasciando aperta la porta per un addio anticipato o comunque dopo una sola stagione; Cassano torna a giocare con la squadra ligure che aveva lasciato a gennaio 2011, pochi mesi dopo un clamoroso litigio con il compianto Riccardo Garrone che si era sentito come tradito (parole sue) e aveva chiesto che il rapporto tra club e giocatore si interrompesse senza se e senza ma. In blucerchiato 115 partite e 15 gol; da allora il Milan (dove ha vinto lo scudetto, ma è anche rimasto fermo a lungo per un problema al cuore) e l’Inter, giocate di talento ma anche due addii al veleno che hanno anticipato il terzo arrivato appunto a Parma, per motivi diversi. In Emilia Cassano sembrava essere rinato come giocatore; a 33 anni appena compiuti la Sampdoria gli ridà una possibilità, con la maglia blucerchiata FantAntonio ha certamente vissuto gli anni più belli e redditizi della sua carriera, lui stesso ha sempre dichiarato di essere sempre pronto a tornare. Vedremo ora se Walter Zenga, uomo dal carattere poco incline ai compromessi, saprà incanalare il talento e l’ego di Cassano in un progetto di squadra che porti frutti a livello di classifica e risultati sul campo. Una scommessa, che potrebbe pagare ampi dividendi.



© Riproduzione Riservata.