BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Arsenal-Wolfsburg (risultato finale 1-0): decide il gol di Walcott (domenica 26 luglio 2015, Emirates Cup)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA ARSENAL-WOLFSBURG (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (OGGI DOMENICA 26 LUGLIO, EMIRATES CUP 2015) - Diretta Arsenal-Wolfsburg: la partita amichevole dell'Emirates Cup si è sbloccata al minuto di gioco numero 50. Gol realizzato da Theo Walcott che ha messo dentro il punto dell'1-0 a favore dell'Arsenal. Che nel frattempo ha inserito Mezut Ozil al posto del giovane Akpom. Nei minuti successivi Wenger ha inserito anche Aaron Ramsey al posto di Arteta ed Alex Oxlade-Chamberlian, entrato per rimpiazzare un altro baby ovvero Jeff Reine Adelaide (francesizzo classe 1998). 

DIRETTA ARSENAL-WOLFSBURG (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (OGGI DOMENICA 26 LUGLIO, EMIRATES CUP 2015) - Diretta Arsenal-Wolfsburg: le formazioni ufficiali dell'amichevole valida per la Emirates Cup. ARSENAL (4-2-3-1): 33 Cech; 24 Bellerin, 21 Chambers, 5 Gabriel, 18 Monreal; 8 Arteta, 10 Wilshere; 14 Walcott, 19 Cazorla, 11 Ozil; 73 Reina Adelaide In panchina: 26 D.Martinez, 2 Debuchy, 4 Mertesacker, 6 Koscielny, 12 Giroud, 15 Oxlade-Chamberlain, 16 Ramsey, 32 Akpom, 34 Coquelin, 42 Hayden, 45 Iwobi Allenatore: Arsene Wenger WOLFSBURG (4-2-3-1): 1 Benaglio; 24 Jung, 25 Naldo, 5 T.Klose, 34 R.Rodriguez; 23 Guilavogui, 15 Trasch; 8 Vieirinha, 14 De Bruyne, 17 Schurrle; 3 Bendtner In panchina: 40 Ziegele, 4 Schafer, 7 Caligiuri, 11 Kruse, 20 Grun, 27 Arnold, 30 Seguin, 31 Knoche, 35 F.Rodriguez Allenatore: Dieter Hecking

DIRETTA ARSENAL-WOLFSBURG: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE (OGGI DOMENICA 26 LUGLIO, EMIRATES CUP 2015) - Diretta Arsenal-Wolfsburg: si gioca alle ore 17:20 italiane di oggi, presso l’Emirates Stadium di Londra, la partita valida per la seconda giornata della Emirates Cup 2015. Un torneo che negli anni scorsi ha visto la partecipazione di squadre italiane (l’ultima, nel 2013, fu il Napoli) e che termina oggi essendosi aperto ieri. Un fine settimana di grande calcio dunque a Londra: un girone da quattro squadre, non all’italiana perchè non è previsto il terzo incrocio e che prevede inoltre, per formare la classifica, che oltre ai punti “standard” per la vittoria ne sia assegnato uno per ogni gol segnato.

Per questo motivo l’Arsenal comanda largamente: ieri infatti i Gunners hanno battuto 6-0 il Lione, segnando con Giroud, Chamberlain, Iwobi, Ramsey, Ozil e Cazorla. Il Wolfsburg invece ha perso 2-1 contro il Villarreal, trovando il gol con Ivan Perisic. Che è uno dei giocatori che potrebbero partire: l’estate del club tedesco è molto particolare, ci sono alcuni calciatori (l’altro è Kevin De Bruyne) che sono particolarmente ambiti dalle grandi squadre europee anche se il Wolfsburg ha già fatto ampiamente capire di non avere intenzione di vendere anche perchè il bilancio è positivo e l’intenzione, dopo il secondo posto nella scorsa Bundesliga, è quella di costruire una squadra vincente e che sia solida in maniera continuativa in Europa. L’Arsenal ha vinto le ultime due edizioni della FA Cup spezzando un digiuno che durava da nove anni, ma ora ha bisogno di svoltare: i tifosi chiedono a gran voce di tornare a vincere la Premier League (manca dal 2004) e soprattutto di fare strada in Champions, perchè dopo la finale del 2006 (persa a Parigi contro il Barcellona) non sono più arrivati trionfi e nemmeno ci si è andati vicino. Il club ha speso tanto in queste ultime stagioni, ma si è sempre trovato fuori dalla corsa al titolo molto prima della fine del campionato. Arsène Wenger, che sembrava dovesse lasciare già nell’estate di un anno fa, è rimasto in sella e inizia quella che è la ventesima stagione sulla panchina dell’Arsenal; ha vissuto il periodo d’oro con l’epopea degli Invincibili ma poi non è più riuscito a replicare. Vedremo quest’anno cosa riuscirà a fare. Diamo anche uno sguardo alle quote Snai per questa partita: la vittoria dell’Arsenal (segno 1) è quotata 1,65; il pareggio (segno X) vale 4,00 mentre la vittoria del Wolfsburg (segno 2) è da 4,50. Quota Under a 2,40 e quota Over a 1,50; siamo a 1,55 per la quota Goal e a 2,30 per la quota NoGoal.

La diretta televisiva di Arsenal-Wolfsburg, come tutte le partite della Emirates Cup 2015, è affidata a partire dalle ore 17:15 a Sky Sport 1 (numero 201) e Sky SuperCalcio (numero 205), canali che trovate sulla televisione satellitare di Sky e anche in streaming video, qualora siate abbonati, attivando senza costi aggiuntivi su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go. Non mancheranno poi gli aggiornamenti che le due squadre in campo a Londra metteranno a disposizione sulle loro pagine ufficiali dei social network, in particolar modo su Facebook e Twitter; per l’Arsenal gli indirizzi sono facebook.com/Arsenal e @Arsenal, mentre per il Wolfsburg abbiamo facebook.com/vflwolfsburgfussball e @VfL_Wolfsburg.



© Riproduzione Riservata.