BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Atalanta-Giana Erminio (risultato finale 2-1), Atalanta-Virtus Bergamo (risultato finale 3-1) (amichevole, oggi domenica 26 luglio 2015)

Diretta Atalanta-Giana Erminio e Atalanta-Virtus Bergamo 1909: finiscono rispettivamente 2-1 e 3-1 le due amichevole giocate dalla asuqdra orobica nella giornata di oggi a Clusone

Maxi Moralez (Infophoto) Maxi Moralez (Infophoto)

Arriva la seconda vittoria per l’Atalanta nella giornata odierna. A Clusone, dopo il 2-1 contro la Giana Erminio, la squadra di Edy Reja ha battuto 3-1 la Virtus Bergamo. L’Atalanta si è ovviamente presentata in campo con una formazione del tutto diversa da quella che aveva giocato in precedenza; il risultato non è cambiato, ad aprire i conti ha pensato Monachello dopo 26 minuti con raddoppio di Tulissi al 52’. Al 70’, come era accaduto nell’amichevole precedente, gli avversari hanno accorciato le distanze (rete di Germani) ma in questa occasione l’Atalanta è riuscita ad allungare nuovamente quando, a 3 minuti dal termine, Luca Cigarini ha realizzato un calcio di rigore.

È terminata la prima partita che l'Atalanta disputava nel pomeriggio odierno. Contro la Giana Erminio, formazione di Lega Pro, è 2-1: i gol orobici vengono segnati da German Denis con un colpo di testa su calcio d'angolo e da Maxi Moralez con uno splendido pallonetto da fuori area. Al 54' minuto la Giana con un moto d'orgoglio accorcia con Romanini, ma il risultato non cambia più. Alle 18:30 secondo impegno per l'Atalanta che sfida la Virtus Bergamo.

È terminata la prima partita che l'Atalanta disputava nel pomeriggio odierno. Contro la Giana Erminio, formazione di Lega Pro, è 2-1: i gol orobici vengono segnati da German Denis con un colpo di testa su calcio d'angolo e da Maxi Moralez con uno splendido pallonetto da fuori area. Al 54' minuto la Giana con un moto d'orgoglio accorcia con Romanini, ma il risultato non cambia più. Alle 18:30 secondo impegno per l'Atalanta che sfida la Virtus Bergamo.

Al 41’ minuto della sfida contro la Giana Erminio l’Atalanta si porta sul 2-0. Il gol porta la firma di Maxi Moralez: splendido il pallonetto del numero 11 che prende il tempo a un Paleari leggermente fuori dai pali e lo trafigge inesorabilmente. Il primo tempo è stato dominato dall’Atalanta: De Roon al 34’ e Migliaccio al 37’ si erano resi pericolosi, due minuti più tardi un positivo Denis aveva sbagliato un gol incredibile mandando alto a tu per tu con Paleari. E’ già iniziato il secondo tempo, non si segnalano cambi nell’Atalanta che ha ripreso la partita con gli stessi effettivi.

Al 18’ minuto del primo match di giornata, quello contro la Giana Erminio, l’Atalanta si porta in vantaggio grazie a un gol di German Denis. La rete del Tanque arriva su azione di calcio d’angolo: cross al centro e gran colpo di testa che non lascia scampo a Paleari. Denis aveva già segnato 5 minuti prima con un’azione identica, ma l’arbitro aveva annullato ravvisando un fallo in attacco. Al 25’ da segnalare il palo del Tanque, grande protagonista in questo primo tempo: discesa di D’Alessandro che sulla destra sta giocando molto bene, pallone in mezzo e deviazione di Denis che però centra il montante a Paleaari battuto. La Giana era partita bene con una conclusione di Pinto dopo un solo minuto, grande parata di Sportiello nell’occasione.

Domenica decisamente intensa per i nerazzurri orobici, che giocano ben due amichevoli nella stessa giornata. Il primo appuntamento è con Atalanta-Giana Erminio, che si gioca alle ore 16.00 a Clusone. La seconda partita in programma è Atalanta-Virtus Bergamo 1909, con calcio d'inizio alle ore 18.30 a Rovetta. Dunque addirittura due sedi diverse, anche se le due località delle valli bergamasche sono confinanti.

Di certo è un bel tour de force per gli uomini di Edy Reja, che d'altronde stanno giocando tantissimo in questo periodo. Quelle contro Giana Erminio e Virtus Bergamo 1909 saranno infatti la quarta e la quinta amichevole nel giro di soli otto giorni a partire dal 7-0 contro la Rappresentativa Val Seriana di domenica scorsa.

Nei giorni ci sono state invece due amichevoli internazionali, quella contro gli israeliani dell'Hapoel Haifa vinta per 3-1 con i gol realizzati da Alejandro Gomez, Marco D’Alessandro e Maxi Moralez nonostante due rigori sbagliati e poi quella vinta per 1-0 contro i palestinesi dell'Al Ahli Hebron con la rete segnata dal nuovo acquisto olandese Marten De Roon. Lodevole l'iniziativa della società nerazzurra, che ha affrontato una squadra d'Israele e una della Palestina anche per lanciare un messaggio di pace.

Oggi invece avversari lombardi: il test più significativo sarà certamente quello contro la Giana Erminio, squadra di Gorgonzola (provincia di Milano) che per il secondo anno consecutivo milita in Lega Pro, dunque una formazione di buon livello che potrà dare alcune indicazioni significative a Reja e ai tifosi atalantini. A seguire ecco il derby bergamasco contro la Virtus Bergamo 1909, la formazione nata proprio quest'estate dalla fusione di AlzanoCene 1909 e Aurora Seriate, che militerà in Serie D giocando le partite casalinghe ad Alzano Lombardo e che oggi farà il suo 'debutto' di prestigio contro la squadra del capoluogo.

Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta televisiva di Atalanta-Giana Erminio e di Atalanta-Virtus Bergamo 1909; non sarà nemmeno a disposizione quindi una diretta streaming video per seguire le due amichevoli. Tuttavia, potrete rimanere aggiornati sull’esito delle partite di Clusone e di Rovetta attraverso le informazioni utili che l’Atalanta pubblicherà sui profili ufficiali di cui dispone sui social network, in particolare la pagina Facebook Atalanta Bergamasca Calcio e l'account Twitter @Atalanta_BC. Chi volesse può anche raccogliere qualche informazione sugli avversari di giornata dell’Atalanta: per quanto riguarda la Giana Erminio ecco la pagina Facebook A.S. Giana Erminio, mentre la Virtus ha la pagina Virtus Bergamo 1909 AlzanoSeriate.

© Riproduzione Riservata.