BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Atalanta-Novara (risultato finale 3-3) e Atalanta-Renate (risultato finale 3-0): brilla De Roon (oggi 29 luglio 2015, amichevole)

Pubblicazione:mercoledì 29 luglio 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 29 luglio 2015, 20.26

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-3) E ATALANTA-RENATE (RISULTATO FINALE 3-0): UN PAREGGIO E UNA ViTTORIA PER LA DEA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: è finita anche l'amichevole, della durata di 80 minuti, contro il Renate. L'Atalanta segna ancora tre gol ma questa volta non ne incassa, chiudendo con una rotonda vittoria firmata dalle reti di German Denis (su calcio di rigore), Boukary Dramé e Marten De Roon, che si sta rivelando sempre più importante per il centrocampo della squadra. Nel finale il Renate è andato vicino al gol della bandiera ma N'Diaye trovandosi solo davanti a Radunovic (subentrato a Bassi) ha mancato il bersaglio. Edy Reja ha mandato in campo anche Kresic (al posto di Cherubin) per gli ultimi 20 minuti della partita.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-3) E ATALANTA-RENATE (3-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renateal 56’ minuto di gioco arriva anche il terzo gol dell’Atalanta contro il Renate. Lo realizza Marten De Roon, uno dei grandi protagonisti di questo precampionato: l’olandese arrivato dall’Heerenveen centra la porta di Castelli con una conclusione dalla distanza e legittima così un avvio di ripresa nel quale l’Atalanta ha cercato soprattutto di controllare il possesso palla e trovare l’intesa tra i giocatori. Due le sostituzioni effettuate da Edy Reja: al 40’ dentro capitan Bellini per Tulissi, al 51’ in campo Del Grosso che ha preso il posto di Dramé occupando così la corsia sinistra di difesa, a differenza di qualche giorno fa quando era stato impiegato come terzino destro a piede invertito.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-3) E ATALANTA-RENATE (2-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renateal 31’ minuto di gioco arriva il raddoppio dell’Atalanta. Il gol porta la firma di Boukary Dramé: il terzino sinistro nerazzurro si libera sulla trequarti e lascia partire un gran sinistro sul quale Castelli parte a dire il vero un po’ in ritardo facendosi sorprendere. Atalanta comunque molto attiva, come già era stato nella prima amichevole contro il Novara; al 26’ palo di Tulissi, pur se a gioco fermo per fuorigioco, su cross di Maxi Moralez, al 16’ì lo stesso Tulissi si era liberato per la conclusione ma poi ha perso tempo nel controllo e si è fatto anticipare dalla difesa del Renate. Al 37’ occasione per Denis, ma il suo pallonetto su sponda aerea di Stendardo è stato intercettato da Castelli, questa volta attento.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-3) E ATALANTA-RENATE (1-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-RenateAtalanta in vantaggio al 7’ minuto di gioco: il gol porta la firma di German Denis su calcio di rigore, conquistato da Maxi Moralez che ha anticipato il centrocampista Romanò costretto a stenderlo. Edy Reja come annunciato ha cambiato in toto la formazione: gli undici scesi in campo contro il Renate, sempre con il modulo 4-3-3 che sarà quello utilizzato in questa stagione, sono Bassi; Raimondi, Cnerubin, Stendardo, Dramé; Migliaccio, De Roon, Giorgi; Tulissi, Denis, Maxi Moralez. Ci sono più titolari rispetto all’amichevole contro il Novara ma anche questa si può considerare una formazione sperimentale.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-3) E ATALANTA-RENATE (0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renatetorna subito in campo la formazione bergamasca, impegnata in una doppia amichevole. L'avversaria a Rovetta è il Renate, formazione che milita in Lega Pro; in precedenza come abbiamo riportato è arrivato il primo pareggio estivo per la squadra allenata da Edy Reja, costretta sul 3-3 da un combattivo Novara nonostante le tante occasioni avute. Vedremo dunque come procederà questa seconda amichevole di giornata.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (RISULTATO FINALE 3-3) E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: dopo aver sempre vinto in questa estate 2015, l’Atalanta incappa nel primo pareggio: a Clusone finisce 3-3 l’amichevole contro il Novara. Ottimo primo tempo degli orobici che, andati sotto per il gol di Felice Evacuo, girano il match in otto minuti con il sigillo di Alejandro Gomez e la doppietta ravvicinata di Marco D’Alessandro. Nel secondo tempo l’Atalanta sfiora più volte il quarto gol ma viene beffata due volte, prima da Evacuo che realizza la sua personale doppietta e poi da una conclusione da fuori dell’ungherese Krisztian Adorjan. Sugli scudi per la formazione di Edy Reja Gaetano Monachello, che ha colpito un palo in rovesciata ed è stato autore di ottime giocate. Adesso, a Clusone, l’Atalanta torna in campo per affrontare il Renate; vedremo ovviamente una formazione totalmente diversa rispetto a quella che ha affrontato il Novara.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (3-2) E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: l’Atalanta subisce il terzo gol da parte del Novara: il gol arriva a dieci minuti dal termine ed è merito di Adorjan, che infila la porta di Sportiello con una conclusione dalla distanza. Quattro minuti prima Monachello aveva colpito un palo clamoroso in rovesciata sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sfruttando una sponda di Benalouane. Gaetano Monachello è uno dei grandi protagonisti di questa partita: in precedenza azione solitaria con tre difensori saltati e conclusione che però è terminata alta sopra la traversa.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (3-2) E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: l’Atalanta ha operato due sostituzioni all’intervallo: dentro Monachello per Boakye e Grassi per Carmona. Nel frattempo è cambiato anche il risultato: doppietta di Felice Evacuo che aveva già aperto le marcature, per lui un colpo di testa all’angolino basso della porta difesa da Sportiello con la complicità di Conti che si è lasciato scappare la marcatura. L’Atalanta comunque ha iniziato bene anche la ripresa dal punto di vista delle occasioni create; Monachello ci ha provato un paio di volte senza centrare il bersaglio, due conclusioni fuori misura anche per Benalouane mentre Tozzo al 55’ ha frenato l’impeto del Papu Gomez.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (3-1) E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: in pochi minuti la formazione bergamasca ha ribaltato il punteggio portandosi avanti per 3-1. Al 27' altro calcio di rigore ma per i nerazzurri, dopo il fallo di Freddi ai danni di Kurtic lanciato in area da Cigarini. Gol di Alejandro Gomez che spiazza l'estremo difensore del Novara. Al 35' il vantaggio atalantino ad opera di Marco D'Alessandro, bravo a centrare la porta con un tiro dal limite dell'area dopo il corner di Cigarini; due minuti dopo è ancora D'Alessandro a segnare per l'Atalanta: scatto su lancio di Kurtic e conclusione vincente da dentro l'area a superare il portiere. Alla mezz'ora invece si era messo in evidenza ancora Evacuo, con una spettacolare rovesciata respinta dal palo. 

DIRETTA ATALANTA-NOVARA (0-1) E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: nella prima amichevole i nerazzurri scendono in campo contro il Novara. Queste le formazioni iniziali, Atalanta (4-3-3): Sportiello; Conti, Masiello, Benalouane, Brivio; Cigarini, Carmona, Kurtic; Gomez, Boakye, D'Alessandro In panchina: Turrin, Del Grosso, Bellini, Kresic, Monachello, Grassi Allenatore: Eodardo Reja Novara (4-4-2): Tozzo; Garufo, Garofalo, Buzzegoli, Freddi; Beye, Gonzalez, Faragò, Evacuo; Signori, Corazza In panchina: Pacini, Dickmann, Vicari, Ludi, Collodel, Adorjan, Schiavi, Manconi, Lukanovic, Rodriguez, Derosa, Frattini Allenatore: Marco Baroni Arbitro: Manganiello. La partita di sblocca al 23' minuto quando Felice Evacuo realizza un calcio di rigore spiazzando Sportiello; penalty concesso al Novara per fallo di Benalouane, che perde palla al limite della propria area e atterra Corazza. 

DIRETTA ATALANTA-NOVARA E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: sta per prendere il via la prima amichevole della squadra orobica, che come aveva già fatto qualche giorno fa gioca due partite nella stessa giornata. La prima sfida del giorno è quella contro il Novara, formazione piemontese che ha conquistato lo scorso maggio la promozione in Serie B dopo una sola stagione di Lega Pro; a seguire, alle ore 18:30, l'Atalanta sarà in campo contro il Renate che lo scorso anno ha ottenuto il quindicesimo posto nel girone A di Lega Pro, salvandosi senza passare dai playout.

DIRETTA ATALANTA-NOVARA E ATALANTA-RENATE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVESCORE DELLA PARTITA (OGGI MARTEDì 29 LUGLIO 2015, AMICHEVOLE) - Diretta Atalanta-Novara e Atalanta-Renate: nuovo doppio impegno per l’Atalanta di Edy Reja, sicuramente una delle squadre più impegnate in questi mesi estivi. Gli orobici ancora una volta giocano due amichevoli in un giorno; lo avevano già fatto lo scorso giovedì e le cose erano andate bene, con le vittorie contro Giana Erminio (2-1) e Virtus Bergamo (3-1).

Questa volta l’Atalanta alza leggermente il tiro: a Clusone la prima avversaria, alle ore 16, è il Novara, piazza storica del nostro calcio e formazione che lo scorso anno ha disputato il campionato di Lega Pro ma avendo vinto il girone A ha conquistato la promozione in Serie B dopo una sola stagione, e ora si candida a essere protagonista in cadetteria (l’ultima volta in cui ci era tornato aveva effettuato il doppio salto di categoria trovandosi in Serie A).

La seconda avversaria, alle ore 18:30, è invece il Renate; squadra della provincia di Monza e Brianza, dal 2010 (grazie a un ripescaggio) gioca in Lega Pro, nel 2014 con il secondo posto nel girone A di Seconda Divisione ha guadagnato l’accesso al campionato unificato e nella prima stagione con la nuova formula ha conquistato il quindicesimo posto, con una salvezza risicata ma ottenuta.

L’Atalanta finora ha vinto tutte le amichevoli giocate, anche se va detto che le avversarie non erano certamente impossibili; QPR (2 agosto) e Chievo (8 agosto) certamente rappresenteranno test più probanti sulla strada verso l’esordio in Serie A, che avverrà a San Siro contro l’Inter come da sorteggio del calendario effettuato lunedì. Le prime giornate per l’Atalanta non sono troppo impegnative e Edy Reja vorrà subito mettere punti in cascina per evitare la lunga rincorsa alla salvezza e un finale con il fiato alla gola come avvenuto nella scorsa stagione.

Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta tv delle due amichevoli che l’Atalanta gioca contro Novara e Renate, nè sarà a disposizione uno streaming video; tuttavia per rimanere aggiornati sul risultato e per avere uno scorcio sui 180 minuti della società orobica potete rivolgervi agli account dei social network che trovate agli indirizzi facebook.com/atalantabc e @Atalanta_BC (su Twitter) e messi a disposizione dall’Atalanta. Sono presenti anche le pagine delle due avversarie dell’Atalanta: le trovate rispettivamente su facebook.com/NovaraC1908 e @NovaraChannel, e su facebook.com/acrenatecalcio



© Riproduzione Riservata.