BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ USA-Tonga (risultato finale 14-33): Morath18 punti, Vainikolo due mete (World Rugby Pacific Nations Cup, oggi mercoledì 29 luglio 2015)

Pubblicazione:mercoledì 29 luglio 2015 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 29 luglio 2015, 23.24

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

DIRETTA USA-TONGA (RISULTATO FINALE 14-33) INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELLA PARTITA (WORLD RUGBY PACIFIC NATIONS CUP, OGGI MERCOLEDI' 29 LUGLIO 2015) - Diretta USA-Tonga: risultato finale 14-33. Tonga allunga in maniera importante e fa sua la partita contro gli Stati Uniti nella Pacific Nations Cup 2015 di rugby. Scatenato Morath autore di 18 punti, con ben quattro calci di punizione e tre conversioni di mete, due delle quali realizzate da Vainikolo (la terza porta la firma di Veainu). Il primo tempo si conclude sul risultato di 16-3 per Tonga, poi l'allungo decisivo nel secondo tempo con la vittoria preziosa per la formazione oceanica. Per gli Stati Uniti meta tardiva di Durutalo che peraltro non viene convertita, due calci di Niua e uno di L'Estrange che al 13' minuto aveva riportato gli americani in partita.

DIRETTA USA-INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO E ORARIO DELLA PARTITA (WORLD RUGBY PACIFIC NATIONS CUP, OGGI MERCOLEDI' 29 LUGLIO 2015) - Diretta USA-Tonga: mercoledì 29 luglio 2015 è in programma la partita di rugby a 15 valida per la World Pacific Nations Cup, torneo annuale giunto alla sua decima edizione che terminerà il 3 agosto.

USA-Tonga si terrà al BMO Field di Toronto, in Canada, e sarà diretta dall'arbitro inglese JP Doyle e dal canadese Andrew MacMaster: l'inizio è in programma per le ore 21:30 italiane, le 15:30 locali. Gli USA sono inseriti nel Pool 2 con Isole Fiji e Canada, Tonga nel Pool 1 assieme a Samoa e Giappone. Siamo giunti alla terza giornata della World Pacific Nations Cup, nelle prime due sia gli Stati Uniti che Tonga hanno ottenuto una vittoria ed una sconfitta. Il team USA allenato da Mike Tolkin ha esordito perdendo contro Samoa per 16-21, l'unica meta è stata messa a segno da Titi Lamositele. Il riscatto contro il Giappone nel match disputato venerdì scorso: successo 23-18 cont meta di Andrew Durutalo e sei calci piazzati di AJ MacGinty.

Anche Tonga ha perso la prima partita contro le Isole Fiji: 30-22 nonostante le mete di Fetu'u Vainikolo, Telusa Veainu e Sonatane Takulua; venerdì la nazionale allenata da Mana Otai si è rifatta a spese del Canada, battuto 18-28 con due mete di Takulua e tre piazzati di Kurt Morath. Di seguito le formazioni ufficiali comunicate in vista del match di Toronto: per gli USA scenderanno in campo 1 Mate Moeakiola, 2 Phil Thiel (capitano), 3 Chris Baumann, 4 Louis Stanfill, 5 Greg Peterson, 6 Cam Dolan, 7 Scott LaValla, 8 Alstair McFarland, 9 Shalom Suniula, 10 Toby L'Estrange, 11 Zack Test, 12 Andrew Siniula, 13 Folau Niua, 14 Brett Thmpson, 15 Troy Hall; Tonga invece schiererà 1 Soane Tonga'uiha, 2 Elvis Taione, 3 Halani Aulika, 4 Uili Kolo'ofai, 5 Joe Tiuneau, 6 Steve Mafi (capitano), 7 Jack Ram, 8 Viliami Fihaki, 9 Sonatane Takulua, 10 Kurt Morath, 11 Fetu'u Vainikolo, 12 Alipate Fatafehi, 13 Sione Piukala, 14 Telusa Veainu, 15 Otulea Katoa.

La partita di rugby tra USA e Tonga non sarà tramsessa in Italia nè in diretta tv nè in diretta streaming video; aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sul sito ufficiale www.worldrugby.org.



© Riproduzione Riservata.