BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Wimbledon 2015/ Info streaming video-diretta tv: Djokovic ok, sarà derby in casa Williams. Cilic-Isner interrotta (Tennis, 3 luglio)

Pubblicazione:venerdì 3 luglio 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 3 luglio 2015, 22.37

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Tabellone maschile: è arrivato l'ultimo risultato dai campi del torneo londinese. Non è un finale: il croato Marin Cilic e lo statunitense John Isner sono stati interrotti dall'oscurità sul punteggio di 7-6 (7-4), 6-7 (6-8), 6-4, 6-7 (4-7), 10-10. Una maratona di quasi quattro ore e mezza non è bastata per decretare chi sfiderà l'altro atleta USA Denis Kudla negli ottavi di finale: la partita riprenderà domani (sabato 4 luglio 2015) sempre sul campo numero 1.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Tabellone maschile: lo statunitense Denis Kudla ha vinto la battaglia di tre ore contro il colombiano Santiago Giraldo. 6-2, 6-7, 2-6, 6-1, 6-3, questo il risultato finale a favore di Kudla che accede agli ottavi di finale di Wimbledon. Dove affronterà uno tra il croato Marin Cilic e l'americano John Isner: match in corso, in vantaggio il primo 2-1. Tabellone femminile: avanzano Lucie Safarova, vittoriosa in rimonta su Sloane Stephens (6-3, 3-6, 1-6) poi la bielorussa Viktoria Azarenka, che ha estromesso la francese Kristina Mladenovic con un doppio 4-6, e la kazaka Zarina Diyas vincitrice sulla tedesca Ana Petkovic con il punteggio di 7-5, 6-4. Più le sorelle Williams che si affronteranno negli ottavi di finale: Venus ha domato senza troppi problemi Aleksandra Krunic (3-6, 2-6), la serba che aveva vinto battuto Sara Errani, Serena invece ha sudato sette camicie per piegare la britannica Heather Watson, capace di risalire dopo aver perso il primo set per 6-2; sembravano esserci i presupposti per l'ennesima vittoria alla Serena Williams, ma la Watson ci ha messo l'anima conquistando il secondo parziale (4-6) ed arrivando nel terzo per due volte a due punti dal match. Nel finale però la campionessa ha tirato fuori l'orgoglio, vincendo 7-5. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Arrivano altri risultati, finali oppure parziali, dall'erba di Wimbledon: un verdetto definitivo riguarda la vittoria della ceca Lucie Safarova, che ha battuto la statunitense Sloane Stephens con il punteggio di 3-6, 6-3, 6-1 al termine di una partita a lungo difficile ma che poi la Safarova ha conquistato in modo autorevole. Dopo le vittorie di Novak Djokovic e Maria Sharapova, ora si attende Serena Williams, che ha iniziato bene contro la britannica Heather Watson avendo vinto il primo set per 6-2.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Ottime notizie per due dei big di maggiore spicco impegnati oggi. Nel tabellone femminile Maria Sharapova ha battuto senza particolari difficoltà la rumena Irina Begu, liquidata in due set con il punteggio di 6-4, 6-3. Pochissimi minuti più tardi è arrivato il successo ancora più netto del numero 1 maschile Novak Djokovic, che ha eliminato l'australiano Bernard Tomic con l'eloquente risultato finale di 6-3, 6-3, 6-3. Entrambi dunque approdano agli ottavi e alla seconda settimana del leggendario torneo sull'erba di Londra, terzo Slam della stagione. Adesso riflettori su Serena Williams, che affronta la padrona di casa Heather Watson nell'ultima partita di giornata sul Centrale.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Tabellone maschile: primi risultati finale per il terzo turno del torneo londinese. Il belga David Goffin ha battuto il cipriota Baghdatis per 3-6, 4-6, 2-6. Vittoria di rimonta per l'australiano Nikos Kyrgios che dopo aver perso il primo set ha recuperato 7-5, 7-6, 6-3 contro il canadese Raonic. Approda agli ottavi di finale anche il francese Richard Gasquet, che ha domato più in fretta del previsto il bulgaro Dimitrov: 3-6, 4-6, 4-6 in due ore di gioco. Idem dicasi per Stanislas Wawrinka: lo svizzero ha eliminato lo spagnolo Verdasco per 6-4, 6-3, 6-4. In corso Mayer-Anderson (0-1) ed anche Djokovic-Tomic. Tabellone femminile: Belinda Bencic e Coco Vandeweghe hanno vinto il primo set rispettivamente contro Bethanie Mattek-Sands e Samantha Stosur, mentre è entrata in campo Maria Sharapova opposta alla rumena Irina Begu. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Tabellone maschile: il belga Goffin ha vinto il primo set contro il cipriota Baghdatis (3-6), idem dicasi per il canadese Raonic che si è portato avanti di un set contro l'australiano Kyrgios (5-7). In campo anche lo svizzero Stanislas Wawrinka-Fernando Verdasco e Grigor Dimitrov-Richard Gasquet, match molto interessante. Alle 14:45 invece comincerà la partita tra l'argentino Leonardo Mayer e lo statunitense Kevin Anderson. Tabellone femminile: alle 15:00 al via i primi due match, con la svizzera Belinda Bencic opposta all'americana Bethanie Mattek-Snads e l'altra atleta USA Sloane Stephens contro la ceca Lucie Safarova. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Fra pochi minuti inizieranno le prime partite di questa nuova giornata del più prestigioso torneo di tennis al mondo: giornata purtroppo senza italiani, anche se non mancheranno big da seguire con grande attenzione. Va però detto che sia sul Centrale sia sul campo numero 1 bisognerà attendere le 14.00 ora italiana per le prime partite, che sono naturalmente le più attese sui campi più prestigiosi. Sul Centrale si comincia con Dimitrov-Gasquet, a seguire Djokovic- Tomic e S. Williams-Watson. Sul campo numero 1 invece il primo match sarà Wawrinka-Verdasco, poi Sharapova-Begu e Cilic-Isner.

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Marcos Baghdatis prova oggi a rivivere grandi giorni qui a Wimbledon. Il cipriota classe 1985 fece grande sensazione nel 2006 quando, a 21 anni appena compiuti e con la testa di serie numero 18, si presentò in semifinale; a farlo fuori fu Rafa Nadal che lo sconfisse nettamente per 6-1 7-5 6-3. Baghdatis aveva già giocato la finale degli Australian Open quell’anno ma nessuno si aspettava che potesse fare strada a Wimbledon; non soltanto lo fece ma si ripetè l’anno seguente quando, questa volta testa di serie numero 10, arrivò ai quarti di finale dopo aver fatto fuori giocatori come David Nalbandian e Nikolay Davydenko, che era la testa di serie numero 6. Nei quarti però il sogno finì: Baghdatis incrociò un ventenne Novak Djokovic, già testa di serie numero 4, e perse un match tiratissimo con il punteggio di 6-7 6-7 7-6 6-4 5-7, mettendo grande paura al serbo. Chissà se anche quest’anno, a 30 primavere, il cipriota saprà regalarsi un altro grande viaggio sull’erba di Londra. 

DIRETTA WIMBLEDON 2015: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLE PARTITE (TENNIS, OGGI VENERDI' 3 LUGLIO) - Diretta Wimbledon 2015. Alle ore 12:30 italiane siamo pronti per un’altra intensa giornata sull’erba di Londra, dove si sta giocando il torneo di tennis più prestigioso al mondo. Siamo arrivati all’inizio del terzo turno: questo significa che questa sera dovremmo conoscere (condizionale d’obbligo perchè c’è sempre il rischio pioggia) i nomi dei 16 giocatori (8 per ogni metà di tabellone) che accederanno agli ottavi nella parte alta dei due tornei di singolare.

Purtroppo in questa zona dei tabelloni siamo rimasti senza italiani: partivamo con cinque, nel giro di due turni ne sono rimasti zero. Quattro sono stati eliminati all’esordio; Sara Errani, che aveva superato il derby contro la Schiavone, è caduta al turno successivo contro la serba Aleksandra Krunic.

I match di giornata sono comunque estremamente interessanti: intanto perchè troviamo in campo i due numeri 1 del mondo. Novak Djokovic se la vede con l’australiano Bernard Tomic, un giocatore per forza di cose avvezzo all’erba e che è da tempo in procinto di fare il salto di qualità; tuttavia, forse anche a causa di un “padre-padrone”, non ha mai svoltato a livello mentale diventando un giocatore di ghiaccio quando si tratta di vincere i match importanti.

E poi Djokovic è campione in carica, 8 volte vincitore Slam, oggi il più forte al mondo, insomma è nettamente favorito. Lo è anche Serena Williams contro Heather Watson; il pubblico ovviamente farà il tifo per la paladina di casa classe ’92, che è diventata la miglior giocatrice del Regno Unito per ranking e sta aprendo a ottimi risultati nel 2015 (ha vinto il titolo a Hobart). Serena non vince Wimbledon dal 2012, però ha una striscia aperta di tre titoli Slam; anche nei primi turni che di solito sono il suo cruccio ha dato la netta sensazione di non penare, dunque parte clamorosamente favorita e prenota un ottavo in famiglia con la sorella Venus, che se la vede proprio con la Krunic di cui sopra. Una che delle big non si spaventa troppo: lo scorso anno ha battuto Petra Kvitova agli Us Open.

Da seguire anche nella giornata le due sfide tra bombardieri Nick Kyrgios-Milos Raonic e Marin Cilic-John Isner; Stan Wawrinka-Fernando Verdasco tra due giocatori che hanno un certo “savoir faire”, con lo svizzero che punta ovviamente il terzo Slam in carriera ma deve innanzitutto superare la sua reticenza all’erba; nel torneo femminile Maria Sharapova-Irina Camelia Begu e i tentativi della russa di rivincere Wimbledon dopo 11 anni, e infine Krisitna Mladenovic-Victoria Azarenka perchè anche da questo match si potrà capire quale sia lo stato fisico della bielorussa che dopo quasi un anno di inattività sta provando a tornare ai vertici del ranking WTA, di cui è già stata a lungo la numero 1.

La diretta televisiva dei match di Wimbledon 2015 è affidata a Sky Sport 2; questo il principale canale di riferimento sul satellite, lo trovate al numero 202 e anche in diretta streaming video, senza costi aggiuntivi e semplicemente attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go. Attenzione però: anche Sky Sport 1 (numero 201) effettuerà incursioni attraverso i campi dei Championships, e saranno previsti approfondimenti da studio prima e dopo i match, con un mosaico interattivo che sarà sempre consultabile per scoprire quali siano i canali di riferimento per le altre partite che non riguardino i due campi principali (il centrale e il numero 1). Per quanto riguarda il web, il sito ufficiale di Wimbledon lo trovate all’indirizzo www.wimbledon.com; tabelloni e statistiche degli incontri in corso, programma del giorno e altre curiosità sul torneo dello Slam. In più avete a disposizione le pagine dei social network, che fanno da corredo a Wimbledon: su facebook l’indirizzo da cercare è facebook.com/wimbledon, su Twitter invece l’account è @Wimbledon. E’ disponibile anche l’account Instagram con le migliori foto da Londra e le notizie: lo trovate digitando @wimbledon. Inoltre potete fare riferimento ai profili ufficiali dei due circuiti del tennis mondiale: per gli uomini abbiamo facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour (su Twitter), per le donne ci sono invece facebook.com/WTA e @WTA.



© Riproduzione Riservata.