BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Fognini e Seppi in semifinale. ATP Amburgo 2015: info streaming, risultati live. Andreas contro Nadal

Diretta ATP Amburgo 2015 info streaming video e tv: risultato live delle partite in programma oggi. Si giocano i quarti di finale: derby Seppi-Bolelli, Fognini incrocia Aljaz Bedene

Foto Infophoto Foto Infophoto

Andreas Seppi ha raggiunto la semifinale nel torneo tedesco senza giocare. Il tennista bolzanino passa al turno successivo mentre Simone Bolelli si deve arrendere ad un problema fisico: il match tutto italiano non è nemmeno cominciato. Abbiamo quindi il quadro delle semifinali perché Rafael Nadal ha battuto in due set Pablo Cuevas: 6-3, 6-2 il punteggio a favore dello spagnolo che se la vedrà proprio con Seppi, mentre dall'altra parte del tabellone Fabio Fognini giocherà contro il francese Lucas Pouille.   

Una buona notizia per il tennis italiano. Fabio Fognini ha vinto il suo quarto di finale battendo il britannico Aljaz Bedene in due set, con i punteggi di 6-4, 7-5. Nel secondo parziale entrambi i giocatori hanno rispettato i propri turni di battuta fino al 5-5, quando Fognini ha ottenuto il break che gli ha permesso di servire per il match. Il tennista di Sanremo avanza quindi alle semifinali del torneo di Amburgo, dove affronterà il francese Pouille. Ora il terzo match che opporrà lo spagnolo Rafael Nadal all'uruguaiano Pablo Cuevas. 

Grande primo set per il nostro campione azzurro che nei quarti di finale del torneo ATP di Amburgo sta affrontando il britannico Aljaz Bedene. Fognini si è infatti aggiudicato il primo set per dopo un ora circa di gioco: nonostante un break subito in apertura, l'italiano è stato in grado di recuperare subito il break e con un grandissimo game di risposta sul 5-4 servizio Bedene, ha strappato anche il secondo break aggiudicandosi il primo set. Senza ace, molto positiva la prima di servizio nella prima frazione (68%) e con pochissimi gratuiti che di solito limitano il gioco spumeggiante del "Fogna". Ora in campo per il secondo set, risultato provvisorio di senza break e servizio Bedene.

È andato in archivio il primo quarto di finale del torneo tedesco (superficie terra); il derby francese tra Lucas Pouille e Benoit Paire è stato vinto dal primo per due set a zero, con il punteggio di 6-3, 6-2. il Match è durato quasi un'ora, Pouille ha approfittato della giornata storta del più quotato connazionale per regalarsi la semifinale; nella parte bassa del tabellone potrebbe essere l'avversario del nostro Fabio Fognini, che scende in campo dalle 13:40 contro il britannico Aljaz Bedene. 

Diretta ATP Amburgo 2015. I quarti di finale del torneo Bet-at-Home Open, categoria ATP 500 sulla terra rossa, si giocano oggi. Si tratta di match davvero molto interessanti, li andiamo a vedere nel dettaglio procedendo in ordine di tabellone, dall’alto ovviamente: Rafa Nadal-Pablo Cuevas, Andreas Seppi-Simone Bolelli, Fabio Fognini-Aljaz Bedene, Lucas Pouille-Benoit Paire.

Tre italiani su otto partecipanti: non è affatto male, soprattutto perchè le possibilità di arrivare ad una finale tutta azzurra sono elevate. Spieghiamo il perchè: certamente uno tra Seppi e Bolelli dovrà dire addio al torneo di Amburgo oggi, ma chi rimarrà in gara avrà le sue chances di vincere la semifinale. Da quella parte incrocia Nadal, e tutti sappiamo cosa significhi incrociare lo spagnolo sul rosso; ma il Rafa odierno è lontanissimo parente del giocatore contro cui si perdeva ancor prima di essere entrati in campo.

Non è affatto detto che il maiorchino superi Cuevas, un classe ’86 sbocciato tardi ma ora capace di ottime cose; dovesse vincere l’uruguayano, per Seppi o Bolelli il compito sarebbe sicuramente più agevole e, a monte del problema, vale per i due azzurri lo stesso discorso fatto per Cuevas, cioè entrambi hanno oggi come oggi le possibilità per battere Nadal.

Nella parte bassa il tabellone si è spalancato per le precoci eliminazioni di Tommy Robredo e Roberto Bautista Agut; spazio allora per Fabio Fognini che è l’unica testa di serie rimasta in corsa (in questa zona) e che può con buona ragione provare il bis ad Amburgo (ha trionfato qui nel 2013).

Attenzione però perchè Bedene, un classe ’89 che è numero 67 del mondo, non sarà troppo abituato alla terra ma se ha battuto Bautista Agut un motivo ci sarà. Insomma tante possibilità per i nostri tennisti, ma come sempre parlerà il campo e le partite vanno innanzitutto giocate.

La diretta televisiva del torneo ATP 500 di Amburgo 2015 è affidata alla web-tv tematica SuperTennis, che trovate al numero 64 del vostro telecomando oppure al 224 del satellite; in chiaro per tutti è disponibile lo streaming video sul sito www.supertennis.tv. Non dimenticate poi gli aggiornamenti che arriveranno direttamente dalle pagine ufficiali che il circuito professionistico di tennis maschile mette a disposizione; innanzitutto il sito www.atpworldtour.com dove trovate anche gli incroci tra i giocatori, il tabellone del torneo e tutte le statistiche e curiosità. Poi le pagine dei social network: su Facebook c'èfacebook.com/ATPWorldTour, su Twitter invece @AtpWorldTour.

© Riproduzione Riservata.