BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Perù-Paraguay (2-0): i voti della partita (Coppa America 2015, finale terzo posto)

Pagelle Perù-Paraguay 2-0, i voti della partita: la finale per il terzo posto di Coppa America 2015 viene vinta dagli andini di Ricardo Gareca, decidono i gol di Carrillo e José Guerrero

L'esultanza del Perù, terzo nella Coppa America 2015 (Infophoto)L'esultanza del Perù, terzo nella Coppa America 2015 (Infophoto)

All'Estadio Alcadesa Ester Roa, o semplicemente Municipal, di Concepcion del Cile, il Perù conquista il terzo posto e la medaglia di bronzo del torneo battendo per 2 a 0 il Paraguay. Il primo tempo vede le due squadre annullarsi anche se il Perù riesce a rendersi maggiormente pericoloso. Al 7' infatti Reyna impegna Villar da fuori e più tardi al 37' manda il pallone di poco alto sopra l'incrocio, tiri questi a cui si aggiunge la risposta di Romero al 24' sempre dalla trequarti.

Al 26' va segnalata assolutamente l'opportunità gettata alle ortiche dal capitano Peruviano Lobaton, quando svirgola malamente un cross giuntogli su dormita della difesa di Diaz. L'inizio della ripresa è molto più vivo per usare un eufemismo e la Blanquirroja passa in vantaggio già al 48' con la rete di Carrillo, bravo a ribattere alle spalle di Gallese il rinvio tentato maldestramente da Bobadilla. Quattro minuti più tardi anche Cueva si fa vedere anche se i cambi aiutano l'Albirroja fino a centrare il palo con Benitez al 67'. Nel finale, un intervento di Gallese salva il punteggio e all'89' Carrillo, con una repentina ripartenza dalla sua metà campo, serve largo a destra Sanchez ed il neoentrato è preciso nel servire nel mezzo Guerrero per il raddoppio che chiude tutto definitivamente. Successo meritato da parte degli uomini di Gareca e tanti rimpianti per quelli di Diaz, sicuramente al disotto di quanto fatto vedere nella competizione.

Bellissimo secondo tempo a riscattare una spenta prima frazione. Tiene in mano la partita sin dall'inizio e conclude con un netto 2 a 0. Insufficienza piena con tanta paura nelle gambe e pochissime giocate efficaci a registro. Gestisce bene e non incappa in episodi difficili da giudicare.