BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TOUR DE FRANCE 2015 / Prima tappa streaming video e orario tv cronometro Utrecht. Orica GreenEDGE, preparazione e speranze (oggi 4 luglio)

Tour de France 2015 streaming video e tv, prima tappa cronometro Utrecht-Utrecht (13,8 km). Gli orari tv, tutti gli appuntamenti e le rubriche su Rai ed Eurosport (oggi sabato 4 luglio 2015)

Fabian Cancellara in maglia gialla (Infophoto) Fabian Cancellara in maglia gialla (Infophoto)

Ecco le grandi emozioni del Tour de France 2015: un video della Orica GreenEDGE, una delle squadre più attive sui social network, racconta la preparazione di un team che vuole essere protagonista sulle strade della Grande Boucle. Oggi la partenza da Utrecht, e allora i corridori della Orica ne hanno approfittato: una gita in barca, un tuffo tra la folla festante, le dichiarazioni alla stampa, ma poi anche il lavoro: via in bicicletta, a testare le strade della cronometro inaugurale del Tour de France 2015. La Orica è pronta, lo è soprattutto Michael Matthews che ha mostrato le sue grandi doti di velocista ed è al suo primo Tour, con l’obiettivo dichiarato di vincere una o più tappe: ce la farà?

Oggi appuntamento con la prima tappa della Grande Boucle 2015, la cronometro Utrecht-Utrecht di 13,8 km che aprirà l'edizione numero 102 del Tour. Si tratterà dell'unica prova contro il tempo individuale del Tour 2015, che è stato disegnato molto più a favore degli scalatori. Si parte dall'Olanda per la sesta volta nella storia e la prima maglia gialla sarà un affare riservato agli specialisti della cronometro che lotteranno per il successo della tappa (clicca qui per leggere di più sulla prima tappa e il percorso). I tifosi e gli appassionati sono naturalmente pronti a seguire il grande ciclismo che vive a partire da oggi la sua corsa a tappe più rinomata e prestigiosa: se non siete fra i pochi italiani che andranno in Olanda per seguire la crono dal vivo, l'appuntamento sarà naturalmente in tv e streaming video. Ecco dunque come si potrà seguire questa prima tappa. In chiaro i canali di riferimento sono quest'anno Rai Sport 1 (numero 57 del telecomando, disponibile anche al numero 5057 della piattaforma satellitare) e Rai Tre. Si comincerà già alle ore 14.00 sul canale tematico con Anteprima Tour, che ci introdurrà alla cronaca che avrà inizio alle ore 15.00 in simulcast su entrambi i canali Rai. Il telecronista sarà anche quest'anno Francesco Pancani, affiancato dal commento tecnico di Silvio Martinello. Dopo l'arrivo ci sarà spazio per commenti, interviste e premiazioni con la rubrica Tour Replay, di nuovo in simulcast su entrambi i canali con i contributi dell'inviata Alessandra De Stefano. Solo su Rai Sport 1 anche la sera sarà all'insegna del ciclismo, con la replica alle ore 22.45 seguita alle ore 23.45 dalla rubrica Tour di Sera. Non solo Rai, però: per gli abbonati alla tv satellitare Sky oppure per i clienti del digitale terrestre di Mediaset Premium ci sarà la possibilità di seguire il Tour anche su Eurosport, il canale europeo dedicato allo sport, che vivrà la Grande Boucle con la telecronaca di Salvo Aiello e il commento tecnico di Riccardo Magrini. Collegamento a partire dalle ore 14.00 e fino alle 17.45, aperto e chiuso dalle brevi rubriche Lemond on Tour con l'autorevole commento di un inviato l'illustro, l'americano Greg Lemond che in carriera ha vinto per tre volte la Grande Boucle. Se non potrete mettervi davanti ad un televisore per seguire questa prima tappa del Tour 2015, nessuna paura: ci saranno le possibilità di seguire la cronometro Utrecht-Utrecht anche in streaming video fornite sia dalla Rai (sul proprio sito ufficiale www.rai.tv) sia dai servizi Sky Go, Premium Play ed Eurosport Player, anche se questi ultimi tre sono riservati solamente ai rispettivi abbonati. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili anche sui social network: qui vi ricordiamo soltanto i riferimenti ufficiali, cioè la pagina Facebook Le Tour de France e l'account Twitter @letour della corsa francese.