BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Wimbledon 2015/Djokovic-Anderson info streaming video e diretta tv: gli orari delle partite. Djokovic sotto di un set! (Tennis oggi 6 luglio)

Wimbledon 2015 info streaming video e diretta tv, orari delle partite. Oggi in programma tutti gli ottavi di finale del torneo di tennis a Londra: spicca il derby delle sorelle Williams

Infophoto Infophoto

Potrebbe riservare delle sorprese inaspettate quest'ultima parte di giornata degli ottavi di finale a Wimbledon 2015! Un assaggio di ciò che potrebbe avvenire da qui a poco l'ha fornito il match tra Thomas Berdych, con il ceco eliminato in tre comodi set dal tennista francese Gilles Simon. L'incontro attualmente più in bilico però è quello tra Novak Djokovic e Kevin Anderson, con il numero 1 del mondo sotto di un set dopo aver perso 7-6 il primo parziale, e costretto a rincorrere anche nella seconda partita. Il punteggio è fermo al momento sul 5 a 4 in favore di Anderson senza break, ma il sudafricano ha dilapidato un vantaggio di un break conquistato nel corso del quarto gioco.

Rischia di terminare prematuramente il torneo di Wimbledon 2015 per Thomas Berdych, ad un passo dalla sconfitta contro Gilles Simon! Dopo aver perso i primi due set con il punteggio di 6-3, il tennista ceco è sotto 5 a 1 nel terzo, e solo un miracolo sportivo sembra poter allontanare l'eliminazione del numero 6 del mondo. Sugli altri campi Roger Federer ha chiuso con relativa facilità il primo set (6-2) contro lo spagnolo Bautista-Agut, mentre Novak Djokovic è in procinto di affrontare il tie break del primo parziale contro il gigante sudafricano Kevin Anderson.

E Stanislas Wawrinka sono due degli 8 giocatori che andranno a comporre il quadro completo dei quarti di finale a Wimbledon 2015. Andy Murray, sostenuto come sempre da un calorosissimo pubblico britannico, ha dovuto impiegare 4 set per avere la meglio del gigante Ivo Karlovic. Dopo essersi portato avanti per 2 set a zero infatti, un calo di concentrazione nel dodicesimo game del terzo parziale è costato a Murray la vittoria della terza partita. Nel quarto set, dopo qualche momento di incertezza, Murray è riuscito a strappare il servizio al suo avversario nel corso del settimo game, prima di chiudere il match con il punteggio di 7-6/6-4/5-7/6-4. Stanislas Wawrinka invece, è riuscito a fare della concretezza la chiave di volta del match. Opposto ad un arcigno David Goffin, dopo aver vinto al tie break i primi due parziali, lo svizzero è riuscito a rimontare un break di svantaggio nel terzo set, chiudendo successivamente con il punteggio di 6 giochi a 4. Ad attendere Murray ai quarti di finale sarà il canadese Pospisil, uscito vittorioso dalla maratona con Troicki; per Wawrinka sfida tra grandi esecutori del rovescio ad una mano con Richard Gasquet.

Completa il quadro delle 8 giocatrici che si confronteranno nei quarti di finale di Wimbledon 2015 la spagnola Garbine Muguruza, che ha avuto la meglio in due set lottati della danese Caroline Wozniacki, sconfitta con un doppio 6-4. Per quanto riguarda il tabellone maschile, Andy Murray ha conquistato anche il secondo parziale contro Ivo Karlovic. Decisivo in questo caso il break conquistato in apertura di secondo set dallo scozzese, che in questo momento è sotto 6-5 nel terzo ma senza break. Stesso copione del primo set invece fra Wawrinka e Goffin, con l'elvetico capace di portarsi sul 2 a 0 dopo essersi aggiudicato il secondo tie break del match con il punteggio di 9 a 7 in suo favore. In campo anche Cilic, avanti di un set su Kudla, e Berdych, da poco entrato in campo con il transalpino Simon.

Continuano ad arrivare aggiornamenti importanti dagli ottavi di finale di Wimbledon 2015: dopo un tie break tiratissimo concluso con il punteggio di 9 punti a 7, lo scozzese Andy Murray si è aggiudicato il primo importantissimo set contro Ivo Karlovic. Il giocatore britannico conduce anche nel secondo set per 4 giochi a 2. Sugli altri campi lo svizzero Wawrinka ha fatto valere la maggiore esperienza su David Goffin, andando a vincere il tie break con il punteggio di 7 giochi a 3. In campo femminile vanno intanto registrati i successi di Timea Bacsinszky, Agnieszka Radwanska e Viktoria Azarenka, che hanno avuto la meglio rispettivamente su Monica Niculescu, Jelena Jankovic e Belinda Bencic.

Gli ottavi di finali di Wimbledon 2015 dopo aver registrato molte conferme e qualche sorpresa, proseguono con l'avvio del match che vede protagonisti Stanislas Wawrinka e il belga David Goffin. Sugli altri campi l'idolo di casa Andy Murray e il gigante Ivo Karlovic, sul punteggio di 5 pari, sembrano ben avviati verso il tie break, mentre in campo femminile la polacca Radwanska pare ormai padrona della sfida che la vede opposta alla serba Jelena Jankovic, incapace di confermare il successo che l'ha vista estromettere la vincitrice del torneo 2014 Petra Kvitova. In contemporanea Vika Azarenka si è aggiudicata per 6-2 il primo parziale contro Belinda Bencic, mentre la spagnola Muguruza è avanti 5-4 e servizio conto la danese Wozniacki.

Arrivano altri risultato dagli ottavi di Wimbledon 2015: passa il turno anche Maria Sharapova, che ha battuto la kazaka Zarina Diyas con il punteggio finale di 6-4, 6-4 al termine di una partita abbastanza combattuta ma nella quale la russa ha sempre avuto qualcosa in più nei momenti decisivi. La Sharapova si aggiunge a Serena Williams che ha vinto il derby con Venus, Coco Vandeweghe e Madison Keys, vincitrici delle partite già finite finora nel tabellone femminile. Tra gli uomini dopo Vasek Pospisil accede ai quarti anche Richard Gasquet, che ha vinto una bella battaglia con Nick Kyrgios: il francese si è imposto 7-5, 6-1, 6-7 (7), 7-6 (6). Sul Campo Centrale adesso si sta giocando la partita fra Andy Murray e Ivo Karlovic.

Vittoria per Serena Williams nel derby contro la sorella Venus Williams negli ottavi di Wimbledon. Una partita sostanzialmente dominata dalla più giovane delle sorelle afroamericane, che infatti si è imposta in due soli set con l'eloquente punteggio di 6-4, 6-3 e approda così ai quarti di finale senza eccessivo sforzo. Nei derby si tratta della quindicesima vittoria di Serena contro Venus. Arriva il primo risultato finale anche nel tabellone maschile: Vasek Pospisil ha battuto Viktor Troicki con il risultato di 4-6, 6-7 (4), 6-4, 6-3, 6-3 mettendo a segno una grande rimonta dopo essere andato sotto di due set.

Arrivano i primi verdetti definitivi dagli ottavi di finale del torneo di Londra. Finora è un'ottima giornata per i colori statunitensi, perché Coco Vandeweghe ha battuto un po' a sorpresa la ceca Lucie Safarova, testa di serie numero 6, in due set entrambi risolti al tie-break: 7-6 (1), 7-6 (4). Tre set, però meno combattuti, per la vittoria dell'altra americana Madison Keys ai danni della bielorussa Olga Govortsova con il punteggio di 3-6, 6-4, 6-1. A proposito di tenniste americane, diciamo pure che Serena Williams ha vinto per 6-4 il primo set del derby contro la sorella Venus.

Alle ore 14.00 iniziano le partite anche sui due campi principali di Wimbledon. L'attesa è soprattutto per il grande derby fra Serena Williams e Venus Williams, sfida sempre affascinante anche se ormai da qualche anno le gerarchie fra le due sorelle sono ben definite, con Serena nettamente più forte. Riuscirà Venus a ribaltare le previsioni? Donne assolute protagoniste nella prima parte del pomeriggio, perché sul Campo 1 in contemporanea ci sarà la partita fra Maria Sharapova e Zarina Diyas.

Ad eccezione del Campo Centrale e del Campo 1, dove dovremo aspettare le 14.00 italiane, è iniziata la giornata degli ottavi di Wimbledon. Subito in campo Gasquet-Kyrgios (campo 2), Vandeweghe-Safarova (campo 3), Pospisil-Troicki (campo 12), Govortsova-Keys (campo 18) più alcune partite dei tornei juniores oppure dei doppi, compresa quella che vede impegnate le nostre Karin Knapp e Roberta Vinci contro l'australiana Casey Dellacqua e la kazaka Yaroslava Shvedova. Che lo spettacolo del 'super lunedì' abbia inizio!

Come è noto, non è purtroppo rimasto nessun italiano nei tabelloni dei tornei di singolare maschile e femminile, che oggi propongono gli ottavi. Qualche traccia d'Italia c'è ancora, tuttavia: merito delle nostre ragazze ancora in corsa nel doppio femminile. Alle ore 12.30 italiane la prima partita sul Campo 16 sarà quella che vedrà Karin Knapp e Roberta Vinci affrontare l'australiana Casey Dellacqua e la kazaka Yaroslava Shvedova, che sono le teste di serie numero 9 del torneo; sarà invece l'ultima partita sul Campo 8 quella che metterà di fronte la coppia formata da Flavia Pennetta e da Su-Wei Hsieh (Taiwan) contro la tedesca Anna-Lena Groenefeld e l'americana Coco Vandeweghe.

In attesa che comincino le partite in programma oggi (trovate tutte le info nel paragrafo sotto), diamo uno sguardo ai precedenti dei match più significativi. In primo piano ovviamente il derby Serena Williams-Venus Williams, che si sono già affrontate la bellezza di 25 volte con Serena in vantaggio 14-11 (3-2 sull'erba). Per rimanere in campo femminile, Maria Sharapova e Zarina Diyas si sono affrontate una volta sola, con vittoria della russa. Tra gli uomini, Andy Murray è avanti 5-0 (1-0 sull'erba) contro Ivo Karlovic, Roger Federer conduce 2-0 contro Roberto Bautista Agut, Novak Djokovic è 4-1 contro Kevin Anderson (1-0 sull'erba). Queste partite hanno tutte un chiaro favorito, mentre più interessante potrebbe essere la sfida fra Richard Gasquet e Nick Kyrgios, con il francese che conduce 2-1 nei precedenti ma ha perso l'unico confronto sull'erba.

Siamo giunti alla seconda settimana del più celebre torneo di tennis al mondo: a Londra è il giorno dedicato agli ottavi di finale di Wimbledon 2015. Come da tradizione infatti si riparte dopo la domenica di riposo con una giornata molto intensa, dal momento che sono in programma tutte le partite degli ottavi di entrambi i tabelloni, maschile e femminile: 16 partite di grande livello, che uniscono la quantità della prima settimana e la qualità della seconda. Da non perdere.

Eccovi dunque il programma di quanto ci attenderà sui vari campi. Come sempre le partite principali andranno in scena sui campi più importanti, dove si inizierà a giocare alle ore 14.00 italiane (le 13.00 locali). Sul Centrale si inizierà con l'attesissimo derby familiare fra Serena Williams e Venus Williams, che hanno vinto cinque volte a testa il torneo londinese: difficile immaginare un duello più affascinante.

A seguire ci sarà la sfida fra il padrone di casa Andy Murray e il croato Ivo Karlovic, infine il match fra il sette volte campione Roger Federer e lo spagnolo Roberto Bautista Agut. Sul campo 1 altri tre incontri di lusso: Maria Sharapova affronta la kazaka Zarina Diyas, poi lo svizzero Stanislas Wawrinka gioca con il belga David Goffin e per concludere ecco il numero 1 del Mondo Novak Djokovic contro il sudafricano Kevin Anderson.

Sugli altri campi si inizia alle ore 12.30 italiane, 11.30 di Londra. Sul campo 2 Nick Kyrgios-Richard Gasquet, Caroline Wozniacki-Garbine Muguruza e Tomas Berdych-Gilles Simon. Sul campo 3 Lucie Safarova-Coco Vandeweghe, Jelena Jankovic-Agnieszka Radwanska e Marin Cilic-Denis Kudla. Sul campo 12 Vasek Pospisil-Viktor Troicki e Viktoria Azarenka-Belinda Bencic. Infine sul campo 18 Olga Govotsova-Madison Keys e Timea Bacsinszky-Monica Niculescu. Peccato soltanto che non ci siano più tennisti italiani in gara, essendo stati eliminati sabato sia Camila Giorgi sia Andreas Seppi.

La diretta tv dei match di Wimbledon 2015 è affidata a Sky e la copertura sarà di ottimo livello, dal momento che in queste due settimane del torneo londinese i canali numero 201 e 2012 sono stati ribattezzati Sky Wimbledon 1 e Sky Wimbledon 2; l'impegno della piattaforma televisiva satellitare coinvolgerà naturalmente anche la diretta streaming video, che per gli abbonati Sky sarà disponibile senza costi aggiuntivi e semplicemente attivando su PC, tablet e smartphone l’applicazione Sky Go. Da segnalare anche il mosaico interattivo, che sarà sempre consultabile per scoprire quali siano i canali di riferimento per le altre partite che non riguardino i due campi principali (il centrale e il numero 1). Per quanto riguarda il web, trovate il sito Internet ufficiale di Wimbledon all’indirizzo www.wimbledon.com; tabelloni e statistiche degli incontri in corso, programma del giorno e altre curiosità sul più prestigioso torneo dello Slam. In più avete a disposizione le pagine dei social network, che fanno da corredo a Wimbledon: su facebook l’indirizzo ufficiale da cercare è facebook.com/wimbledon, su Twitter invece l’account è @Wimbledon. E’ disponibile anche l’account Instagram con le migliori foto da Londra e le notizie: lo trovate digitando @wimbledon. Inoltre potete fare riferimento ai profili ufficiali dei due circuiti del tennis mondiale, che naturalmente non faranno mancare contributi da Londra: per gli uomini abbiamo facebook.com/ATPWorldTour e @ATPWorldTour (su Twitter), per le donne ci sono invece facebook.com/WTA e .

© Riproduzione Riservata.