BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Wimbledon 2015/ Quote e pronostico per le scommesse sulle partite dei quarti (oggi, mercoledì 8 luglio)

Pubblicazione:mercoledì 8 luglio 2015

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

WIMBLEDON 2015, QUOTE E PRONOSTICO PER LE SCOMMESSE SULLE PARTITE DEI QUARTI (TENNIS, OGGI MERCOLEDI' 8 LUGLIO 2015) - Quote Wimbledon 2015. Siamo giunti alla giornata dei quarti di finale del singolare maschile nel grande torneo di tennis di Londra, il più prestigioso e affascinante del Grande Slam. Allora, andiamo a scoprire quali sono le quote che l’agenzia di scommesse Snai ha previsto per i quattro match che designeranno i semifinalisti del torneo del Grande Slam sull'erba di Church Road.

La partita sulla carta più affascinante è Novak Djokovic-Marin Cilic, ma gli scommettitori non sembrano avere dubbi sulla superiorità del numero 1 del ranking Atp in questo derby della ex Jugoslavia: infatti la vittoria di Novak Djokovic è quotata a 1,06, praticamente alla pari, mentre un colpaccio di Marin Cilic pagherebbe ben 7,25 volte la posta in palio. Ben più equilibrato si annuncia il confronto Stanislas Wawrinka-Richard Gasquet, che in effetti potrebbe essere il match più interessante dal punto di vista tecnico in questi quarti.

Lo si nota anche dalle quote, che vedono favorito lo svizzero (1,45 la quota della sua vittoria) ma con ottime possibilità anche per il francese, dal momento che una vittoria di Gasquet è data a 2,65, una quota che invita ad osare.

Molto più chiaro il pronostico su Roger Federer-Gilles Simon: questa partita vede indiscutibilmente favorito il re di sette Wimbledon, infatti una vittoria di Federer pagherebbe 1,09 volte la posta in palio. Il compito di Simon si annuncia piuttosto difficile, chi avesse fiducia nelle possibilità del francese sappia che un suo successo è quotato a 6,00. Infine la partita sulla carta più sbilanciata di tutte, cioè Andy Murray-Vasek Pospisil: l'idolo di casa, vincitore di Wimbledon nel 2013, è enormemente favorito, basta dire che la quota è di 1,02 (si vincono due centesimi per ogni euro giocato) per rendere il concetto. Per chi sognasse il colpaccio di Pospisil, arrivato ai quarti senza nemmeno essere testa di serie, la quota di 11 è certamente molto più interessante, anche se difficile da realizzare.



© Riproduzione Riservata.