BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie B/ Il campionato slitta per il calcioscommesse: la prima giornata a settembre

Pubblicazione:

Immagine d'archivio  Immagine d'archivio

SERIE B: POSTICIPATO L'INIZIO DEL CAMPIONATO – Non sarà un'estate facile per la Serie B, per questo motivo l'assemblea straordinaria di ieri ha deciso il rinvio del campionato. La prima giornata verrà rimandata di due settimane e dunque si inizierà a giocare nel week-end di sabato 5 e domenica 6 settembre, in concomitanza con la prima pausa della Serie A per la Nazionale. Due settimane in più di tempo rispetto al programma originario che prevedeva di partire insieme al massimo campionato sabato 22 agosto (con un anticipo venerdì 21). Il primo problema è il fallimento del Parma, che sarà sostituito dalla squadra che risulterà prima nella graduatoria dei ripescaggi: dovrebbe trattarsi del Brescia. Tuttavia il vero problema saranno i processi del calcioscommesse, che non hanno tempi certi e proprio per questo motivo due settimane in più di tempo faranno comodo: in bilico ci sono soprattutto Catania e Teramo, che potrebbero essere escluse dal campionato, mentre altre squadre rischiano una penalizzazione in classifica. Se gli illeciti dovessero essere confermati, sarebbero riscritte le classifiche: al posto del Catania dunque si salverebbe l'Entella che è retrocessa ai playoff, mentre al posto del Teramo che ha vinto il girone B di Lega Pro sarebbe promosso l'Ascoli che è giunto secondo. Il presidente Andrea Abodi ha comunque garantito che la fine del girone d'andata sarà entro il 31 dicembre, magari con qualche infrasettimanale in più. Poi sarà confermata la sosta di gennaio e il campionato terminerà il 20 maggio 2016.



© Riproduzione Riservata.