BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONSIGLI FANTACALCIO 2015-2016 / Asta, quale reparto valorizzare di più? (Serie A)

Pubblicazione:lunedì 10 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:lunedì 10 agosto 2015, 12.54

Gigi Buffon, portiere Juventus (Infophoto) Gigi Buffon, portiere Juventus (Infophoto)

FANTACALCIO I CONSIGLI PER L'ASTA 2015-2016, SERIE A: QUALE REPARTO VALORIZZARE DI PIÙ? – Mancano poco meno di 15 giorni all’inizio della stagione di Serie A 2015-2016. Il prossimo 23 agosto, infatti, prenderà il via il nuovo campionato che ci accompagnerà fino al maggio del 2016. In attesa che il tutto prenda il via, gli amanti del fantacalcio stanno iniziando a pensare alla famigerata asta, probabilmente uno dei momenti più divertenti del secondo gioco più amato dagli italiani. La redazione de IlSussidiario.net vuole darvi qualche consiglio, focalizzandosi su quale reparto dei quattro, portieri, difesa, centrocampo e attacco, valorizzare di più. Partiamo dai guardiani, dove di solito si punta su un giusto mix fra qualità e prezzo. Se è vero che da una parte prendendo Gigi Buffon si va sul sicuro, è anche vero che si rischia di sprecare diversi fantamilioni per acquistare magari il centrocampista offensivo o la prima punta desiderata. Meglio quindi cercare di fare affidamento su un guardiano di qualità ma nel contempo non esageratamente di livello, magari un Perin del Genoa, uno Sportiello dell’Atalanta o un Karnezis dell’Udinese. Situazione molto simile per la difesa, dove bisognerà cercare di puntare sui centrali che possono regalarci dei bei bonus. Interessante la candidatura di Leonardo Bonucci, che ad ottime prestazioni unisce anche il gol in qualche occasione. Il caso emblematico della scorsa stagione è quello di Glik, il migliore in assoluto un anno fa: ma riuscirà a ripetersi? Molto difficile, ma sicuramente il granata andrà via a prezzi vertiginosi. Per la difesa, inoltre, è buona norma puntare più sui terzini che sui centrali, visto che spesso e volentieri possono chiudere la stagione a centrocampo se non addirittura in attacco. Dal centrocampo in su si possono iniziare a spendere i bei soldini. Concentratevi ovviamente sui trequartisti e le ali. Il top degli ultimi anni a centrocampo è stato Vidal, ceduto al Bayern, ed è scontato dire che quest’anno sarà Pogba il giocatore più ricercato. Fra le possibili sorprese, attenzione a Gnoukouri dell’Inter, ma anche a Saponara dell’Empoli, che ha chiuso la stagione in crescendo. Dubbi invece su Valdifiori: riuscirà a ripetere la stagione top dell’anno scorso? Infine l’attacco, il reparto dove dovrete concentrare i maggiori sforzi. Inutile ricordarvi che puntare sulle stelle delle squadre minori sia meglio piuttosto che sui big di Juventus, Milan e Roma: hanno infatti il posto assicurato e costano meno. Luca Toni è un esempio calzante e chissà che quest’anno anche Pazzini non possa ripetere la stagione del neo-compagno di squadra. Fra le novità ci sono Bacca, Dzeko e Mandzukic, tre giocatori su cui vi consigliamo di puntare ad occhi chiusi.



© Riproduzione Riservata.