BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RIPESCAGGI LEGA PRO 2015/ News, eliminato il versamento a fondo perduto: il Taranto spera ancora (10 agosto)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

RIPESCAGGI LEGA PRO, ELIMINATO IL VERSAMENTO A FONDO PERDUTO - Una svolta nella situazione dei ripescaggi nel campionato di Lega Pro 2015-2016. Tramite un comunicato ufficiale, nel quale ha spiegato le procedure di richiesta di iscrizione, ha di fatto eliminato il versamento a fondo perduto (mezzo milione di euro) che le società avrebbero dovuto versare a corredo della domanda, oltre ai 400 mila euro per la fideiussione e la tassa di iscrizione che ovviamente restano. Ci sarà tempo fino al prossimo 24 agosto, alle ore 19 per l’esattezza, per presentare le domande con la riammissione in Lega Pro. Se il Parma non ha alcuna possibilità di farcela, a questo punto invece tornano in salita le quotazioni, anzi le due società sarebbero adesso in pole position per prendere il posto del Castiglione, di Monopoli e Taranto che erano rimaste escluse per non aver versato il mezzo milione a fondo perduto.



© Riproduzione Riservata.