BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

WEST BROMWICH-MANCHESTER CITY (0-3)/ Video, gli highlights del Monday Night di Premier League (10 agosto 2015)

Pubblicazione:

Yaya Toure (Fonte Infophoto)  Yaya Toure (Fonte Infophoto)

WEST BROMWICH-MANCHESTER CITY, VIDEO, GLI HIGHLIGHTS DEL MONDAY NIGHT DI PREMIER LEAGUE (10 AGOSTO 2015)- Allo stadio The Hawtorns il Manchester City apre la stagione di Premier League col botto, infliggendo un 3 a 0 ai padroni di casa del West Bromwich che non ammette repliche. I Citizens di Pellegrini dominano la gara dal primo all'ultimo minuto di gioco; troppo blanda la resistenza degli uomini di Pulis, certamente da rivalutare a confronto con squadre di pari livello nelle prossime giornate.

A sbloccare la gara, dopo i primi minuti di gioco impostati dal City su un possesso palla fitto e ben orchestrato, è al 9' Yaya Toure. L'ex Barcellona beneficia di un assist di Jesus Navas, pronto a raccogliere un tiro di Silva che attraversa tutta l'area di rigore; servito dal compagno, l'ivoriano calcia di prima verso la porta difesa da Myhill, ingannato da una traiettoria che muta leggermente per ben due volte dopo le deviazioni di Silva prima e di Dawson poi. Il raddoppio del City arriva un quarto d'ora più tardi nuovamente con Toure e in questo caso l'azione che porta al gol è tutta frutto del talento dell'ivoriano. Il centrocampista riesce infatti a prendere palle tra la linea di difesa e quella di centrocampo dei padroni di casa, serve il connazionale Bony e riceve la sponda del compagno, scagliando un destro a giro di prima intenzione che si insacca all'angolino alto alle spalle di Myhill. Al 41' arriva l'azione più limpida per segnare per il neo-acquisto Sterling, ma l'ex Liverpool si lascia ipnotizzare dall'estremo difensore dei Baggies a pochi metri dalla porta. I ragazzi in maglia azzurra rischiano di pagare caro il mancato cinismo del compagno, ma sul ribaltamento di fronte il gol di Berahino viene annullato per fuorigioco. Dopo l'intervallo, bastano 14' minuti agli ospiti per fissare il punteggio sul 3 a 0 grazie al colpo di testa di Kompany, servito dalla bandierina da un ispiratissimo Silva. Dopo la girandola di cambi messa in atto dai due allenatori, è il subentrato Aguero ad avere l'occasione più ghiotta per il 4 a 0, ma Myhill, di gran lunga il migliore del West Brom, si supera respingendo di piede la conclusione ravvicinata dell'argentino. Match dunque in archivio con successo per il Manchester City. Gli uomini di Pellegrini partono con il piede premuto sull'acceleratore: la speranza dei tifosi è che mantengano questo ritmo fino in fondo!

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL VIDEO DI WEST BROMWICH-MANCHESTER CITY (0-3): GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI PREMIER LEAGUE (10 AGOSTO 2015, 1^ GIORNATA)



  PAG. SUCC. >