BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Genoa-Celta Vigo (risultato finale 0-4): brutta debacle per la squadra di Gasperini (oggi venerdì 14 agosto 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO FINALE 0-4): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Nei minuti finali Gian Piero Gasperini decide anche di togliere Lazovic, apparso fuori partita, per inserire Ghiglione. Molto bene negli ultimi minuti il greco Tachtsidis che aveva preso il posto di Kucka. Al minuto 87 viene annullata una rete all'attaccante macedone Goran Pandev. Rincon sulla destra parte in progressione, passa a Laxalt che di prima la mette dentro per Pandev. La punta salta il portiere avversario Ruben, ma viene fermato per fuorigioco. E' una brutta debacle per la squadra di Gasperini che non solo esce col passivo di quattro a zero, ma non dimostra grinta nella reazione e poche idee nella costruzione di gioco. Il campionato inizierà la prossima settimana, bisogna per forza correre ai ripari.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO LIVE 0-4): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. E' bravo Lamanna a dire di no a Guidetti appena entrato. Erroraccio di Burdisso con Hernandez che serve dentro lo svedese bravo a piazzarla trovandosi però di fronte il portiere avversario. Gasperini fa entrare Nitcham per un irriconoscibile Tiago Costa e poi Kucka, appena ammonito, per Tachctsidis che ha recuperato da poco da una noia muscolare. La gara ormai è chiusa con la squadra di Gian Piero Gasperini che di certo non sta facendo una bella figura.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO LIVE 0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. Il Grifone continua a fare molta fatica anche nella ripresa. Dopo sei minuti Gasperini inserisce Rincon e Munoz per Marchese e De Maio. E' bravo Lamanna a dire di no alla squadra avversaria dopo l'ennesim blackout della difesa che questa sera sta davvero lasciando molti varchi al Celta Vigo. Al momento la squadra ligure non riesce a regire e sta creando molto poco davanti.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO LIVE 0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. La ripresa è iniziata da pochi minuti con il Genoa che è ancora frastornato dal tre a zero subito nei primi ventitre minuti di match. Gian Piero Gasperini decide comunque di tornare in campo nella seconda frazione con gli stessi identici uomini che avevano chiuso il primo tempo sul tre a zero a sfavore. Nei minuti finali del primo tempo però il tecnico del Grifone aveva fatto entrare Izzo al posto di un irriconoscibile Diego Perotti che è sembrato davvero apatico e fuori posizione per tutti i 41 minuti nei quali è rimasto in campo.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO LIVE 0-3): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. Inizio da dimenticare in questa gara per la squadra di Gian Piero Gasperini che è sotto di tre reti dopo appena trenta minuti. La gara è stata sbloccata dopo appena quattro minuti da Hernandez. Il raddoppio arriva al sedicesimo su un errore di valutazione su un'uscita di Lamanna e Aspas che insacca. Poco dopo arriva anche il tre a zero sempre per marcatura di Aspasa che servito da Orellana insacca con grande facilità. Ora per il Grifone si fa tutta in salita la gara.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO LIVE 0-1): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. Pronti via passa in vantaggio la squadra spagnola di Vigo, rete dopo quattro minuti di Hernandez con l'attacco iberico che trova spazio facilmente nella retroguardia rossoblu. C'è la reazione della squadra di Gasperini, anche se facendo correre la squadra subisce ancora una grande occasione da gol ccon un tiro di Aspas sul quale è bravissimo Lamanna con in sua assistenza Burdisso. Per il momento spagnoli avanti meritatamente con il grifone che prova a reagire con poca fisicità in mezzo al campo.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. Appuntamento prestigioso per il Genoa di Gian Piero Gasperini che affronta il Celta Vigo di Eduardo Berizzo. Tante sorprese interessanti tra gli undici titolari e grande attesa per i nuovi Cissokho, Lazovic e Pandev. Ecco le formazioni ufficiali delle due squadra con fischio iniziale alle ore 20.30: CELTA VIGO 4-3-3: Rubén, Hugo Mallo, Sergi Gómez, Fontàs, Jonny, Augusto, Wass, Orellana, Pablo Hdez, Nolito, Aspas. GENOA 3-4-3: Lamanna, De Maio, Burdisso, Marchese; Cissokho; Tino Costa, Kucka, Laxalt; Lazovic, Pandev, Perotti. Allenatore: Gasperini.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. Andiamo a studiare la possibile formazione del Genoa in questa amichevole estiva contro il Celta Vigo. Ci si può dunque attendere Lamanna in porta, in attesa del ritorno dell'infortunato Perin, con Antonini, Cissokho, De Maio e Burdisso a protezione. In mezzo al campo dovrebbero giostrare Tino Costa, Tachtsidis e Kucka, con Perotti a muoversi dietro alle punte Pandev e Pavoletti. Nel Celta c'è naturalmente molta attesa per Guidetti, attaccante che proprio a Vigo potrebbe finalmente consacrarsi e tenere fede alle promesse espresse ormai da un paio di anni, in particolare nel corso dell'ultima stagione trascorsa al Celtic, ove ha messo a segno otto reti, confermando un discreto senso del goal.

DIRETTA GENOA-CELTA VIGO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELL'AMICHEVOLE (OGGI VENERDì 14 AGOSTO 2015) - Diretta Genoa-Celta Vigo. Continua l'intenso ciclo di amichevoli in vista della ripresa agonistica, con molte gare estremamente interessanti che hanno già dato preziose indicazioni sullo stato di forma delle compagini interessate. Tra le gare in programma nei prossimi giorni, spicca quella tra Genoa e Celta Vigo, che avrà come teatro lo Stadio Municipale di Balaidos, un impianto capace di contenere 29mila spettatori.

La gara sarà valida per il Memorial Quinocho, giunto ormai alla ventesima edizione. La squadra galiziana è nata nel 1923 e non fa parte dell'aristocrazia del calcio iberico. Nel corso degli ultimi anni ha però dato luogo ad una interessante evoluzione, testimoniata in particolare dall'ottavo posto con cui ha concluso l'ultima Liga. Un piazzamento che la squadra punta a ripetere nella prossima edizione del massimo torneo spagnolo, il quale vedrà il Celta iniziare il suo cammino il prossimo 23 agosto contro il Levante, in trasferta.

Tra i giocatori più rappresentativi del club vanno ricordati il giovane difensore Hugo Mallo, Andreu Fontas, trattato dallo stesso Genoa all'inizio di luglio, e Nolito, insidioso attaccante laterale nell'orbita della nazionale maggiore. Nel corso dell'ultima campagna acquisti sono poi arrivati gli attaccanti John Guidetti, campione d'Europa con la Svezia Under 21, e Wass. Il primo è un centravanti potente, ma anche dotato di discreta tecnica di base, Under 21 della Svezia con cui ha appena vinto il campionato europeo. Il secondo è invece un esterno nato come difensore e poi trasformatosi in attaccante, che si è messo in evidenza nell'Evian, in Ligue 1.

Il Genoa, dal canto suo, arriva da una annata eccellente, chiusa al quinto posto che avrebbe dato ai grifoni il visto per l'Europa League se non fosse arrivato l'intoppo derivante dal mancato rilascio della licenza UEFA a impedire il degno coronamento di un percorso estremamente interessante. Nel corso della campagna acquisti sin qui condotta, sono arrivati il terzino Issa Cissokho, dal Nantes, il roccioso centrale Munoz, l'anno scorso alla Sampdoria, l'altro laterale difensivo Figueiras, dal Siviglia, il centrocampista francese Ntcham, in prestito, e Goran Pandev, macedone reduce da una pessima annata al Galatasaray. Sono invece partiti Bertolacci e Jago Falque, due dei protagonisti dell'ottima stagione passata, andati al Milan e alla Roma. Per Gasperini si tratta ora di cercare di ricreare il meccanismo che aveva funzionato benissimo nello scorso torneo. Molto potrebbe dipendere dalla permanenza di Diego Perotti, richiesto in particolare dall'Inter, mentre sembra abbastanza scontata la permanenza degli altri pezzi pregiati della squadra, il portiere Mattia Perin, il difensore francese De Maio, e il centrocampista Juraj Kucka.

Naturalmente il presidente Enrico Preziosi continua a scandagliare il mercato alla ricerca di possibili soluzioni in entrata, guardando soprattutto in casa Roma. In particolare sembra essere Iturbe l'oggetto del desiderio genoano, anche se sembra difficile che i giallorossi possano dare in prestito un giocatore per il quale solo la scorsa estate hanno speso una cifra molto importante. La gara di Vigo sarà un test abbastanza importante arrivando a nove giorni dall'inizio della Serie A e contro un avversario che dovrebbe essere allo stesso livello di preparazione. Va considerato che le squadre spagnole non fanno molta differenza tra amichevoli e gare ufficiali, circostanza che potrebbe fare della partita un banco di prova molto impegnativo per i liguri. Per quanto riguarda le formazioni, i due tecnici vorranno proporre almeno in larga parte la formazione con cui pensano di iniziare il campionato. 

La diretta tv di Genoa-Celta Vigo è affidata alla televisione locale Telenord, che trovate al numero 13 del digitale terrestre locale (in Liguria), al numero 165 di quello nazionale oppure al numero 845 accedendo dalla televisione satellitare di Sky. Sarà disponibile per tutti anche la diretta streaming video, semplicemente accedendo al sito dell'emittente che trovate all'indirizzo www.telenord.it; inoltre i profili ufficiali del Genoa sui social network (in particolare Facebook e Twitter) aggiorneranno sull'esito della partita amichevole. Li trovate rispettivamente su facebook.com/genoaCFCofficial e @GenoaCFC.



© Riproduzione Riservata.