BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Palio di Siena 2015 / Terza prova: diretta streaming video. Chi ha vinto? Il vincitore è la Selva (Palio dell'Assunta 16 Agosto)

Pubblicazione:venerdì 14 agosto 2015 - Ultimo aggiornamento:venerdì 14 agosto 2015, 19.39

Infophoto Infophoto

PALIO DI SIENA 2015 DIRETTA STREAMING VIDEO TERZA PROVA. LA SELVA VINCE LA TERZA PROVA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) -La Selva ha vinto la terza prova del Palio dell’Assunta che si è appena conclusa. Alla partenza ai Canapi, Nicchio e Selva si sono subito fatti notare, il cavallo della Chiocciola è “inciampato” sul Canape e ha disarcionato il proprio fantino, ma ha proseguito la corsa. Nicchio e Selva sono sempre stati al comando, con l’Istrice e il cavallo scosso della Chiocciola di poco indietro. Con un buono spunto la Selva ha superato il Nicchio e ha concluso in testa, vincendo la prova. Il cavallo della Chiocciola, nonostante senza fantino, è riuscito a portarsi in seconda posizione a pochissima distanza della prima. Ricordiamo che un cavallo scosso può vincere il Palio, regolarmente. Il fantino della Chiocciola è stato immediatamente soccorso e sembra star bene dopo la caduta, così è sembrato dalle immagini. L’ordine ai Canapi di questa prova è stato il seguente: Lupa, Torre, Selva, Chiocciola, Tartuca, Valdimontone, Istrice, Onda, Nicchio e di rincorsa l’Oca. Questo ordine verrà invertito nella prova di domani mattina, la quarta, che si svolgerà alle 9. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING VIDEO DELLA PRIMA PROVA DEL PALIO DI SIENA 2015

PALIO DI SIENA 2015 DIRETTA STREAMING VIDEO TERZA PROVA. SI AVVICINA LA GARA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) -Mentre tutto è pronto per la terza prova del Palio di Siena 2015, che si correrà domenica 16 agosto, Siena si sta pian piano riempiendo di turisti e visitatori, desiderosi di condividere con i contradaioli i quattro giorni di festa del Palio. La grande quantità di persone sta mettendo però a dura prova anche le autorità e le forze dell’ordine, costrette a un lavoro straordinario per poter garantire la sicurezza e il tranquillo svolgimento del rituale del Palio. La polizia di Stato ha infatti reso noti i consigli e i divieti ai cittadini, in particolare, per quanto riguarda l’accesso a Piazza del Campo, per scongiurare incidenti, frequenti in situazioni di affollamento e alta tensione. La polizia ha anche intensificato i controlli, ad esempio nella giornata di ieri sono state identificate 53 persone, due delle quali hanno ricevuto una denuncia e un divieto di ritorno nella città di Siena. La Questura sembra quindi pronta ad affrontare questi giorni di super-lavoro per permettere alla macchina del Palio di proseguire. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING VIDEO DELLA PRIMA PROVA DEL PALIO DI SIENA 2015

PALIO DI SIENA 2015 VERSO LA TERZA PROVA, IL CURRICULUM DI CHI HA VINTO LA PRIMA E LA SECONDA PROVA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) -Fra poco meno di un paio d’ore si correrà la terza delle sei prove che precedono il Palio di Siena, il Palio dell’Assunta del 16 agosto. La prima prova è stata vinta dalla contrada dell’Istrice, con il cavallo Porto Alabe, montato dal fantino Trecciolino. La seconda prova, di questa mattina è stata vinta dalla Tartuca, con il cavallo Querino e il fantino Gingillo. Non sembra essere un caso che le due prove siano state vinte entrambe da contrade che montavano cavalli non esordienti, quindi già introdotti allo stress, al rituale faticoso e al difficile percorso di Piazza del Campo. Il cavallo dell’Istrice ha già corso 3 palii mentre quello della Tartuca due. Non dimentichiamo, inoltre che anche i fantini di queste due contrade sono ben esperti, Trecciolino, ad esempio, ha già partecipato a ben 45 carriere, vincendone 13. Non resta che attendere le 19 per vedere se le previsioni verranno confermate o qualche cavallo esordiente mostrerà nervi saldi abbastanza per aggiudicarsi la terza prova.

PALIO DI SIENA 2015 LA PROCESSIONE PRIMA DELLA TERZA PROVA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) -Mentre sale l’attesa per la terza prova del Palio dell’Assunta, il Palio del 16 agosto 2015, proseguono i tradizionali appuntamenti di questi giornate di festa a Siena. I quattro giorni di festa, infatti, seguono un calendario preciso, fatto di riti religiosi e civili, che non vengono mai disattesi, rituali che nessuno si sognerebbe di trasgredirvi, anche per superstizione, evitando così di inimicarsi la sorte. Tra questi appuntamenti fissi c’è la processione dei Ceri e dei Censi, durante la quale le contrade e le parrocchie di Siena offrono alla Madonna Assunta dei ceri votivi, mentre in Duomo viene recato il Drappellone affinché sia benedetto, a luglio viene invece portato nella Chiesa di Santa Maria di Provenzano. La Processione si terrà oggi, alle 16.30. Dopodiché alle 19 le contrade saranno tutte riunite in Piazza del Campo, per la terza prova.

PALIO DI SIENA 2015 SECONDA PROVA. VINCITORE, CONTRADE E PROGRAMMA. VERSO LA TERZA PROVA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) - Oggi 14 agosto è il penultimo giorno prima del Palio di Siena 2015 dell'Assunta in programma (pioggia permettendo) domenica 16. Come da tradizione, all'antivigilia del Palio si disputano al mattino la seconda prova - che è stata vinta dalla contrada della Tartuca - e alla sera la terza prova, dunque si tornerà in Piazza del Campo alle ore 19.15 per assistere ad un nuovo test verso la gara che è sempre più vicina. L'ordine tra i canapi per questa prova serale seguirà l'ordine di assegnazione: Lupa, Torre, Selva, Chiocciola, Tartuca, Valdimontone, Istrice, Onda, Nicchio e Oca di rincorsa. Stamattina invece l'ordine era stato invertito rispetto a quello di trifora. 

PALIO DI SIENA 2015 SECONDA PROVA. VINCITORE, CONTRADE E PROGRAMMA. RISCHIO PIOGGIA, I PRECEDENTI (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) - Le previsioni meteo per la città di Siena nella giornata del 16 agosto hanno messo in allarme i tanti senesi vogliosi di assitere al Palio di Siena 2015. Domenica sono infatti previste precipitazioni abbondanti su tutta la provincia toscana, ma uno spiraglio di speranza è dovuto al fatto che acquazzoni e temporali dovrebbero concentrarsi soprattutto nella mattinata. In caso di maltempo potrebbe paventarsi l'ipotesi di un rinvio del Palio dell'Assunta: l'ultimo episodio simile risale al 1997, anno in cui il Palio venne spostato di un giorno (dal 2 al 3 luglio), e che vide il trionfo della contrada della Giraffa. Prima del 1997 si dovette ricorrere al rinvio anche nel 1992, nel 1980, nel 1979 (con ben 2 rinvii), nel 1978, nel 1975 e nel 1961, con successi che andarono rispettivamente ad Aquila, Leocorno, Civetta, Selva, Chiocciola e Nicchio. Il rinvio più celebre a causa del maltempo rimane però quello del 1945, denominato Palio della Pace, vinto in data 20 agosto dalla contrada del Drago.

PALIO DI SIENA 2015 SECONDA PROVA. VINCITORE, CONTRADE E PROGRAMMA. SECONDA PROVA ALLA TARTUCA, IL RACCONTO (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) - La seconda prova del Palio di Siena 2015 svoltasi questa mattina è andata alla contrada della Tartuca. Il cavallo più veloce è stato infatti Querino, montato dal fantino Giuseppe Zedde, detto Gingillo. Ma come sono andate le cose durante la seconda prova? Lo svolgimento della corsa ha visto una partenza bruciante da parte dell'Oca, della Chiocciola e del Valdimontone. Dopo il via ordinato dal mossiere Ambrosione è stata proprio l'Oca a completare in testa il primo San Martino. Nella seconda parte di gara è iniziata però la rimonta della Tartuca, con Querino e Gingillo bravi ad operare il sorpasso e ad arrivare sul traguardo in solitaria.

PALIO DI SIENA 2015 VIDEO SECONDA PROVA. VINCITORE, CONTRADE E PROGRAMMA. SECONDA PROVA ALLA TARTUCA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) - Questa mattina la Tartuca ha vinto la seconda prova del Palio di Siena 2015 che si disputerà domenica 16 agosto. Si avvicina l'evento tanto atteso e si susseguono le prove sul tracciato come sempre ricavato in Piazza del Campo: stamattina dunque ha avuto la meglio il cavallo Querino, montato dal fantino Giuseppe Zedde, detto Gingillo. La Tartuca non vince dal Palio dell'Assunta 2010, proverà a tornare ad esultare dopo cinque anni. Eccovi intanto il video per vedere come si è svolta la prova di questa mattina, in attesa della terza che si svolgerà questa sera alle ore 19.15: CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA SECONDA PROVA DEL PALIO DI SIENA 2015 (da SienaFree)

PALIO DI SIENA 2015 SECONDA PROVA: DIRETTA STREAMING VIDEO. VINCITORE, CONTRADE E PROGRAMMA. SECONDA PROVA ALLA TARTUCA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) - Ad avere la meglio nella seconda prova del Palio di Siena disputatasi questa mattina è stata la contrada della Tartuca. Il cavallo vincente, Querino, è stato montato come preannunciato da Giuseppe Zedde, detto Gingillo. Rispeto alla trifora l'ordine dei canapi è stato invertito, di seguito la disposiziione delle contrade: Selva, Chiocciola, Valdimontone, Istrice, Lupa, Oca, Torre, Tartuca, Nicchio e Onda di rincorsa. A breve attesi i commenti dei protagonisti!

PALIO DI SIENA 2015 SECONDA PROVA: DIRETTA STREAMING VIDEO. VINCITORE, CONTRADE E PROGRAMMA. LA STRATEGIA DELLA SELVA (PALIO DELL'ASSUNTA 14 AGOSTO) – In vista della seconda prova del Palio di Siena, che si terrà domenica prossima 16 agosto, ha parlato Gianluca Targetti, capitano della Selva, uno dei 9 rioni che si sfideranno fra due giorni nella storica corsa nel centro della splendida cittadina della Toscana. In vista della grande gara, il capitano ha spiegato le strategie della propria squadra ai microfoni di Sienafree.it: «Siamo alla seconda carriera dell'annata, ma alla quinta consecutiva dall'agosto 2013. Abbiamo avuto cavalli importanti e montato fantini altrettanto importanti come Giovanni e Luigi, senza però riuscire mai a centrare la vittoria, o per un motivo o per un altro. Ad agosto saremo più che mai motivati per cercare di vincere. Aiuti? Siamo abituati a correre palii non dico da soli, ma nemmeno aiutati da chissà quante contrade. Questa situazione non mi preoccupa anche perché quando corriamo abbiamo sempre 9 rivali, visto che il nostro unico obiettivo è la vittoria. Fare meglio possibile non ci basta più. A luglio eravamo in una situazione analoga, con coppie di rivali importanti e nonostante ciò abbiamo fatto il nostro palio. Questa cosa non ci svantaggio ne' ci avvantaggia».

PALIO DI SIENA 2015, LA DIRETTA STREAMING VIDEO DELLA SECONDA PROVA (PALIO DELL'ASSUNTA, OGGI 14 AGOSTO) - I PROTAGONISTI Manca poco alla diretta della seconda prova del Paio di Siena 2015, e per ingannare l'attesa conosciamo da vicino i proragonisti. Onda vedrà come protagonista il cavallo Pretenziosa Penelope che è al suo primo Palio e che ha partecipato a un corso senza vincerne nessuno, sarà montata da Alberto Ricceri detto Salasso che è nato a Siena il 6 ottobre del 1975 e dal 1995 partecipa a gare soprattu per la contrada Onda ma anche per Giraffa, Aquila, Lupa, Selva e altre. Per Nicchio ci sarà Qulpa di Gallura cavallo nato nel 2009 e anche lui al primo Palio, sarà montato dal genovese Valter Pusceddu detto Bighino nato il 16 aprile del 1981. Questi ha preso parte a diverse gare come il Palio straordinario del 9 settembre del 2000 quando gareggiava per Civetta con il cavallo Zetsun. Per la contrada del Tartuca c'è Querino cavallo nato nel 2009 al suo secondo Palio dopo quello dell'anno scorso con Grandine al comando e Pantera come Contrada, sarà guidato dal senese Giuseppe Zedde detto Gingillo che ha vinto due volte il Palio in carriera nel 2008 per il Bruco e nel 2009 proprio con Tartuca con la quale corre per la seconda volta in carriera. Per la Torre il cavallo sarà Roba e Macos che è al suo primo Palio ed è nato nel 2010, sarà condotto da Andrea Mari detto Brio che di Pali ne ha vinti cinque l'ultimo il 2 luglio 2015 quello di Provenzano. Per l'Oca c'è Quadrivia cavallo del 2009 alla sua prima partecipazione, sarà montato da Enrico Bruschelli detto Bellocchio al suo secondo Palio, giovanissimo è infatti appena un classe 1995. Per Lupa c'è Mocambo che ha partecipato in carriera per cinque volte a un Palio senza vincere mai ed è nato nel 2005, lo guiderà Jonathan Bartoletti detto Scompiglio che è nato a Pistoia nel 1980 che ha vinto due volte il Palio nel 2007 e nel 2012 entrambe le volte era il Palio dell'Assunta. Per Istrice c'è Porto Alabe cavallo nato nel 2008 che ha fatto il Palio cinque volte senza mai vincere, Lo guiderà Luigi Bruschelli detto Trecciolino e padre di Bellocchio che è un classe 1968 e ha all'attivo ben 45 partecipazioni al Palio con 13 vittorie, l'ultima nel 2012 al Palio di Provenzano. Per la contrada di Valdimontone c'è Raktou che è un cavallo nato nel 2010 alla sua prima partecipazione a un Palio, lo monterà Carlo Sanna detto Brigante che è al suo secondo Palio. Per Chiocciola avremo il cavallo Quasimodo di Gallura che è nato nel 2009 ed è alla sua prima partecipazione, in sella ci sarà Luigi Migheli che ha partecipato altre quattro volte al Palio negli anni ottanta e ritorna quindi dopo molto tempo. Di rincorsa troveremo Selva con il cavallo Polonski che è nato nel 2008 e ha tre partecipazioni al Palio in carriera, sarà montato da Giovanni Atzeni che il Palio l'ha fatto 23 volte, vincendolo in quattro occasioni l'ultima volta nell'agosto del 2013 quando vinse il Palio dell'Assunta. CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING VIDEO DELLA PRIMA PROVA DEL PALIO DI SIENA 2015

PALIO DI SIENA 2015, LA DIRETTA STREAMING VIDEO DELLA SECONDA PROVA (PALIO DELL'ASSUNTA, OGGI 14 AGOSTO) - E’ in programma questa mattina in piazza del Campo la seconda prova del Palio di Siena 2015, trasmessa in diretta streaming video da Canale 3 Toscana. Si tratta della seconda corsa (sono in tutto sei quelle che precedono il Palio) utile a verificare le condizioni del cavallo e del fantino. La corsa vera e propria si disputerà invece il prossimo 16 agosto alle ore 19: l’attesa giornata inizierà con la "messa del Fantino" celebrata dall'Arcivescovo di Siena Antonio Buoncristiani nella Cappella adiacente al Palazzo Comunale, mentre alle 9 è in programma la cosiddetta “provaccia”. Dopo le iscrizioni dei fantini e l’entrata del Corteo Storico nella piazza, la gara potrà prendre il via. 

PALIO DI SIENA 2015, IN VENDITA 23 POSTI NEL PALCO DEL COMUNE (OGGI GIOVEDÌ 13 AGOSTO) - La corsa ai posti per il Palio di Siena 2015 del 16 agosto è partita. Dalle ore 10 di sabato 15 agosto all'Ufficio Economato a Casato di Sotto 23, con ingresso da destra nella tipografia, ci si potrà presentare allo sportello per comprare i biglietti. Quelli più desiderati sono i 23 nel palco del Comune collocato tra Via Duprè e il Casato di Sotto. Si potranno acquistare massimo due a persona e avranno un costo di 150 euro l'uno. Davvero un'occasione unica per godersi il Palio di Siena 2015 da una posizione davvero privilegiata.

PALIO DI SIENA 2015, DOMANI MATTINA SI TORNA A CORRERE PER LA SECONDA PROVA (OGGI GIOVEDÌ 13 AGOSTO) - Domani mattina si torna a correre per la seconda prova e l'ordine ai canapi sarà il preciso opposto di quello di oggi, come già ribadito. Andiamo quindi a vedere come saranno schierati i cavalli al via: Selva, Chiocciola, Valdimontone, Istrice, Lupa, Oca, Torre, Tartuca, Nicchio e Onda. Intanto su SienaFree.it viene pubblicato il video della prima prova realizzato dal Consorzio per la Tutela del Palio ed è stata trasmessa in collaborazione con la rete locale Canale 3 Toscana: Clicca qui per il video.  Al termine della prova di domani i Capitani delle varie Contrade, con il Sindaco presente, si riuniranno e sceglieranno i dieci cavalli che poi andranno a partecipare al Palio di Siena nel giorno sedici di agosto. Il tutto si svolgerà in onore della Madonna Assunta che si festeggia il giorno prima. In pochi infatti ricordano che ferragosto, così comunemente chiamato il 15 agosto, è la festa dell'Assunzione in cielo di Maria.

PALIO DI SIENA 2015, L'ISTRICE SI È AGGIUDICATA LA PRIMA PROVA (OGGI GIOVEDÌ 13 AGOSTO) - Si è appena conclusa la prima delle sei prove per il Palio dell’Assunta 2015, le prove, cominciate oggi alle 19.15, proseguiranno fino a domenica mattina. La contrada dell’Istrice, col fantino Trecciolino e il cavallo Porto Alabe, si è aggiudicata la prima prova. L’ordine dei cavalli fra i canapi è stato questo: Onda, Nicchio, Tartuca, Torre, Oca, Lupa, Istrice, Valdimontone, Chiocciola e la Selva di rincorsa. Alla partenza si sono fatte notare subito Oca, Onda, Tartuca e Torre, la Tartuca è passata in testa al secondo giro, per poi essere superata alla seconda curva del Casato dall’Istrice, rimasta in testa fino alla fine dei tre giri di Piazza del Campo. La seconda prova si terrà domani, 14 agosto, alle 9, come da regolamento l’ordine ai canapi sarà l’esatto contrario di quello di stasera, quindi Selva per prima e Onda di rincorsa. L’Istrice è la contrada che ritorna al palio dopo aver scontato una squalifica e la sorte le ha assegnato Porto Alabe, uno dei cinque cavalli, dei dieci, non esordiente, Porto Alabe ha già corso infatti 3 pali, ma senza vittoria. Per le prossime prove l’ordine sarà invece il seguente: per la terza prova si seguirà l’ordine di estrazione della contrada per l’assegnazione dei cavalli, per quarta quest’ultimo verrà invertito, per la quinta prova l’ordine dei cavalli all’assegnazione e per la sesta, l’ordine della quinta prova invertito.

PALIO DI SIENA 2015, LE CONTRADE SCELGONO I LORO FANTINI: LE PRIME ASSEGNAZIONI UFFICIALI (OGGI GIOVEDÌ 13 AGOSTO) - Il Palio di Siena 2015, versione Festa dell'Assunta: uno spettacolo che non si esaurisce solo il giorno della gara di cavalli più famosa e affascinante al mondo, ma che nei giorni prima prepara tutta l'atmosfera elettrizzante tra tutti i senesi, letteralmente impazziti per la grande sfida di ferragosto. Arrivano in questi minuti le prime ufficialità dei fantini abbinati alle varie scuderie, dopo che i cavalli sono stati assegnati con la sorte in mattinata: i quotidiani di Siena danno per ufficiale Gigi Bruschelli correrà per l'Istrice, mentre Giuseppe Zedde detto Gingillo cavalcherà per la Tartuca. Enrico Bruschelli (Il Bellocchio) ufficiale sarà sull'Oca e Il Brigante Carlo Sanna correrà invece per il Montone; la Chiocciola invece presenterà Alessio Mighelli e si attendono ora le conferme (quasi certe) per Walter Pusceddu, detto Bighino, al Nicchio e il "provocatore" Mari che rimane ancora nella Torre. Nel frattempo la folla si prepara al meglio occupando ogni angolo di Piazza del Campo vicino ai cavalli che tra poche ore saranno i veri protagonisti del Palio.

PALIO DI SIENA 2015, LE CONTRADE SCELGONO I LORO FANTINI: LA PIAZZA GREMITA E LA TENSIONE GENERALE (OGGI GIOVEDÌ 13 AGOSTO) - Ferve l'attesa per il Palio di Siena dell'Assunta 2015, nel giorno per l'appunto di ferragosto: mentre i cavalli sono stati già assegnati alle varie contrade, è in corso in queste ore la scelta tesissima dei fantini, altro momento fondamentale per la preparazione della grande sfida di Piazza del Campo a Siena. Con il corso degli anni, assieme alle tradizioni che rimangono del tutto ferree, la tecnologia è cresciuta evidentemente e ci può far apprezzare i vari momenti di questo palio davvero da vicino. Ad esempio, possiamo vedere ad occhio nudo quanto la piazza sia giù gremita in questa mattinata, nonostante manchino ancora 3 giorni al grande Palio. In questa foto caricata sul profilo ufficiale Instagram del Palio di Siena, si possono vedere tutti i preparativi della grande sfida del 15 agosto, con i cavalli e i fantini ancora senza contrada che attendono la selezione. Tantissimo il pubblico, il vero protagonista della bolgia che il giorno dell'Assunta fermerà il tempo per qualche ora sopra Siena.

PALIO DI SIENA 2015, LE CONTRADE STANNO SCEGLIENDO I LORO FANTINI (OGGI GIOVEDI' 13 AGOSTO) –Sono in corso in queste ore le trattative per la selezione dei fantini da parte delle contrade impegnate nel Palio dell’Assunta 2015. Poche ore fa, sono stati estratti a sorte i cavalli assegnati alle dieci contrade, invece la scelta del fantino è facoltà delle contrade e dei loro Capitani. I negoziati sono ancora in corso, ma ci sono già le prime indiscrezioni sulle scelte fatte, alcune delle quali ormai sono date per certe: per il Nicchio sembra essere sicuro il fantino Walter Pusceddu, detto Bighino, Alessio Migheli detto Girolamo dovrebbe correre per la Chiocciola, Carlo Sanna, detto Brigante, per il Valdimontone, Jonatan Bartoletti detto Scompiglio dovrebbe indossare i colori della Lupa, Alberto Ricceri, detto Salasso, quelli dell’Onda, Enrico Bruschelli, detto Bellocchio, è ufficiale che correrà per l'Oca, Andrea Mari, detto Brio, dovrebbe correre anche questo palio per la Torre, Trecciolino, alias Gigi Bruschelli è dato per certo come fantino dell’Istrice, Giuseppe Zedde, detto Gingillo, quasi certamente monterà Querino per la Tartuca, per finire Giovanni Atzeni, detto Tittìa, potrebbe correre per la Selva.

PALIO DI SIENA 2015, LA TRATTA: ECCO QUALI CAVALLI SONO STATI ASSEGNATI ALLE CONTRADE (OGGI GIOVEDI' 13 AGOSTO) –La sorte ha stabilito con quale cavallo correranno le dieci contrade che parteciperanno al Palio dell’Assunta 2015, domenica 16 agosto. Il momento dell’assegnazione è stato seguito in una Piazza del campo molto tesa, ma è stata comunque una Tratta “fredda” dal momento che poco si sa dei cavalli che correranno la carriera: dei dieci cavalli, infatti, cinque sono nuovi, vale dire esordienti, che non hanno mai corso, mentre gli altri cinque hanno già corso delle carriere, ma non hanno mai vinto nessun palio, quindi le contrade non avevano grandissime aspettative sulle assegnazioni. Con queste premesse, le prossime sei prove saranno fondamentali per capire il carattere dei cavalli e come reagiranno alle diverse corse sul tufo di Piazza del Campo, dove saranno facilitati, ovviamente gli animali che già conoscono il rituale e la macchina complicata del palio che mette a dura prova i nervi di cavalli e fantini. Dopo l’assegnazione i capitani di contrada cominceranno le trattative per aggiudicarsi i fantini. Clicca qui per vedere le assegnazioni di contrada e cavallo stabilite dalla dea bendata

PALIO DI SIENA 2015, LA TRATTA: SONO IN CORSO LE BATTERIE DI SELEZIONE DEI CAVALLI  (OGGI GIOVEDI' 13 AGOSTO) –A Siena, in Piazza del Campo, sono ora in corsa le batterie, vale a dire le prove durante le quali verranno selezionati i cavalli per il Palio di Siena del 16 Agosto 2015. Tre le batterie che si corrono stamattina per un totale di 23 cavalli. Al termine delle batterie, i cavalli verranno nuovamente esaminati dall’equipe di medici e veterinari, che controllerà lo stato degli animali dopo la corsa, qualora qualcuno presenterà problemi, segni di zoppia o difficoltà, verrà scartato e non parteciperà alla selezione finale. Dopo questo ulteriore controllo i Capitani delle Contrade, con il Sindaco, si riuniranno e sceglieranno i dieci cavalli che parteciperanno al Palio dell’Assunta. L’assenza di qualche cavallo celebre, oltretutto, ha sparigliato le carte, perché tante supposizioni, che si erano fatte nei giorni precedenti, sono state completamente ribaltate. La situazione in Piazza del Campo è già un molto tesa, soprattutto per i fantini, probabilmente anche il fatto che non si siano tenute le prime prove ha contribuito irrigidire gli animi, queste prove “non regolamentate” infatti aiutano anche i fantini a scaricare la tensione, che come sappiamo è sempre altissima.

PALIO DI SIENA 2015, LA TRATTA: ASSENTI MOROSITA PRIMA E OCCOLE' (OGGI GIOVEDI' 13 AGOSTO) – Questa mattina alla segnatura per la Tratta del Palio di Siena del 16 agosto 2015 non sono stati presentati cinque cavalli sui 28 originariamente previsti. Si tratta di assenti eccellenti, perché non compaiono Morosita Prima, cioè il cavallo vincente del Palio del 2 luglio scorso per la contrada della Torre e anche un altro dei big, cioè Occolè. Non presentati anche Pathos de Ozieri, Questurino e Rocco Ro. A seguire sono iniziate le prove, alle quali sono stati ammessi dunque 23 cavalli fra i quali poi saranno designati i 10 che parteciperanno domenica all'attesissimo Palio dell'Assunta. Per la precisione, al termine di queste batterie i Capitani delle dieci contrade in gara in questo Palio si riuniranno alla presenza del sindaco di Siena per scegliere i cavalli: a questo punto, vista l'assenza di due big, è probabile pensare che anche gli altri cavalli di primo piano (come ad esempio Oppio e Mississippi) possano essere esclusi per avere un lotto di partenti il più omogeneo possibile, che non favorisca troppo nessuna contrada. Insomma, si inizia a fare davvero sul serio nel fantastico panorama di Piazza del Campo, che per qualche giorno diventa la pista più ambita del mondo...


  PAG. SUCC. >