BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

PROBABILI FORMAZIONI/ Athletic Bilbao-Barcellona: quote, le ultime novità (14 agosto 2015, andata Supercoppa di Spagna)

Probabili formazioni Athletic Bilbao-Barcellona: quote, le ultime novità sulla partita del Nuevo San Mamès, valida per l'andata della Supercoppa di Spagna 2015. Ritorno il prossimo lunedì

Foto InfophotoFoto Infophoto

Alle ore 22 di venerdì 14 agosto il Nuevo San Mamès ospita l’andata della Supercoppa di Spagna 2015. Il Barcellona ha vinto tutto la scorsa primavera, dunque a sfidare i blaugrana sono i baschi dell’Athletic, finalisti di Coppa del Re; il ritorno è fissato per lunedì 17 agosto e dunque in questa prima partita sarà importante per entrambe le squadre cercare un risultato utile per mantenere aperto il discorso, oppure per chiuderlo quanto prima. Andiamo allora a dare uno sguardo a quelle che possono essere le probabili formazioni di Athletic Bilbao-Barcellona

Le quote Snai per l’andata di Supercoppa di Spagna 2015 Athletic Bilbao-Barcellona ci danno le seguenti informazioni: vittoria Athletic Bilbao (segno 1) a 6,00; pareggio (segno X) a 4,45; vittoria Barcellona (segno 2) a 1,45.

, andata della Supercoppa di Spagna 2015, sarà trasmessa pubblicamente, in chiaro e senza costi, su La7.

Non è cambiata poi di molto la formazione dell’Athletic Bilbao che, come sappiamo, ha delle strette regole di tesseramento e di conseguenza può acquisire soltanto calciatori baschi o che siano cresciuti nella regione (a livello calcistico). Dopo aver superato il turno preliminare di Europa League, Ernesto Valverde manda in campo il suo solito 4-2-3-1; in porta torna Gorka Iraizoz, De Marcos ormai è confermato nel suo ruolo di terzino destro, dall’altra parte sono salite dallo scorso anno le quotazioni di Balenziaga che sarà nuovamente titolare, la coppia centrale è formata da Laporte e capitan Gurpegi. A centrocampo Benat Etxebarria rimane il riferimento per tutta la squadra, al suo fianco San Josè che nasce difensore centrale e dunque si occupa dell’interdizione e impedisce che la squadra si sbilanci troppo. Interessante anche la trequarti: Susaeta è ormai un veterano di questa formazione, Ibai Gomez di fatto prende il posto di Iker Muniain che è ai box per un infortunio (come Ramalho e Iturraspe). In mezzo dovrebbe essere confermato Eraso; punta centrale, ovviamente, Aritz Aduriz che da quando è arrivato a Bilbao è cresciuto molto anche dal punto di vista realizzativo.

Fuori Jordi Alba e Neymar per Luis Enrique: entrambi potrebbero saltare anche la sfida di ritorno. Il tecnico del Barcellona medita qualche cambio, perchè la squadra ha appena giocato 120 minuti dispendiosi in Supercoppa Europea; in difesa per esempio potrebbe essere il turno di Adriano sulla fascia sinistra, mentre per il resto sono confermati Pique e Mascherano così come Dani Alves. In porta dovrebbe andare Ter Stegen vista l’alternanza, il portiere di coppa è il tedesco mentre Claudio Bravo gioca solo in campionato. A centrocampo conferme sia per Sergio Busquets davanti alla difesa che per Rakitic e Iniesta utilizzati come mezzali, Luis Enrique potrebbe decidere all’ultimo di lasciare spazio magari a Sergi Roberto o abbassare Rafinha sulla linea mediana, ma sono idee estemporanee. Alla fine anche il tridente offensivo potrebbe essere confermato; con Pedro sempre più lontano da Barcellona, e forse nemmeno in panchina, sarà proprio Rafinha a giocarsi il posto di esterno sinistro con Munir El Haddadi, mentre Messi e Luis Suarez sono ovviamente confermati. Mancano le alternative Arda Turan e Aleix Vidal, che avrebbero fatto decisamente comodo ma sono ancora bloccati dalla sanzione UEFA, e potranno scendere in campo soltanto dal prossimo gennaio.