BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Diretta/ Empoli-Vicenza (risultato finale 0-1): il gol di Gatto elimina i toscani (oggi 15 agosto 2015, Coppa Italia terzo turno)

Diretta Empoli-Vicenza info streaming video e tv, quote, risultato live della partita di Coppa Italia 2015-2016, valida per il terzo turno eliminatorio (oggi sabato 15 agosto 2015)

Immagine d'archivioImmagine d'archivio

Altra sorpresa nel terzo turno di Coppa Italia: il risultato finale di Empoli-Vicenza è 0-1, i biancorossi veneti espugnano il Castellani grazie al gol segnato da Gatto al 9' minuto del secondo tempo e si qualificano così per il turno successivo, mentre l'avventura dell'Empoli in Coppa finisce già alla prima partita. Nel finale da segnalare una girandola di sostituzioni che però non hanno lasciato il segno, così il Vicenza ha potuto portare a casa senza eccessivi patemi una vittoria di prestigio sul campo di una squadra di categoria superiore. Per l'Empoli invece un brutto Ferragosto su cui mister Giampaolo dovrà riflettere. 

Si sblocca il risultato della partita di Coppa Italia con il gol di Gatto che ha portato in vantaggio il Vicenza sul campo dell'Empoli al nono minuto del secondo tempo. Cross dalla fascia destra e il giocatore biancorosso mette in rete con un bel tiro al volo che trafigge Skorupski, portiere della squadra toscana che ora deve rincorrere almeno il pareggio che porterebbe la partita ai supplementari.

Risultato ancora fermo sullo 0-0 al termine del primo tempo della partita fra Empoli e Vicenza, valida per il terzo turno di Coppa Italia. Il momento più significativo della prima frazione di gioco è arrivato al 43' minuto, quando l'Empoli ha segnato un gol giustamente annullato per una posizione di fuorigioco di Massimo Maccarone, che aveva ribadito in rete il pallone dopo una respinta del portiere Vigorito su tiro di Saponara, che pochi minuti dopo è stato ammonito per simulazione.

Risultato ancora fermo sullo 0-0 dopo circa 20 minuti di gioco fra Empoli e Vicenza per il terzo turno di Coppa Italia: da sottolineare che in questa prima fase dell'incontro i padroni di casa sono andati vicini al vantaggio con Saponara e Zielinski, ma tutto sommato possiamo parlare di un pareggio sostanzialmente giusto.

In campo le due squadre allo stadio Castellani per dare vita alla partita fra Empoli e Vicenza, valida per il terzo turno della Coppa Italia 2015-2016. Sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre, andiamo dunque a vedere quali sono state le scelte dei due allenatori. EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Martineli, Tonelli, Barba, Mario Rui; Zielinski, Diousse, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disposizione: Pugliesi, Pelagotti; Zambelli, Bitttante, Costa, Camporese, Ronaldo, Brillane, Krunic, Mchedlidze, Piu. Allenatore: Giampaolo. VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, Brighenti, Mantovani, D'Elia; Gagliardini, Cinelli, Urso; Vita, Gatto, Giacomelli. A disposizione: Marcone, Kerezovic, El Hasni, Pinato, Camisa, Sbrissa, Modic, Pettinari, Raicevic. Allenatore: Marino.

Si avvicina la partita fra Empoli e Vicenza per il terzo turno della Coppa Italia 2015-2016. Nella scorsa stagione le due squadre sono state ottime protagoniste nei rispettivi campionati, eppure il precedente più celebre in anni recenti fra queste due squadre non è molto allegro. Serie B 2011-2012, un campionato molto difficile per toscani e veneti, che si giocano la salvezza ai playout. Il 3 giugno 2012 la partita d'andata a Vicenza finisce un un pareggio a reti bianche, tutto si decide ad Empoli il 9 giugno, quando i padroni di casa vincono 3-2 e si salvano al termine di un secondo tempo pazzesco, con il Vicenza avanti per 2-0 grazie a una doppietta di Michele Paolucci, poi però rimontato dalle reti di Levan Mchedildze, Francesco Tavano e Massimo Maccarone. In seguito comunque si salvò anche il Vicenza, reintegrato al posto del Lecce retrocesso in Lega Pro per il calcioscommesse.

Alle ore 18.00 di oggi pomeriggio, sabato 15 agosto 2015, si gioca allo stadio Carlo Castellani la partita Empoli-Vicenza, valida per il terzo turno della Coppa Italia 2015-2016. Fa il suo debutto nella competizione l'Empoli che, in quanto squadra di Serie A, è stato esentato dai primi due turni della Coppa Italia, dunque sarà il primo match ufficiale sotto la guida di Marco Giampaolo, che ha preso il posto di Maurizio Sarri che grazie all'ottimo lavoro svolto in Toscana ora siede sulla panchina del Napoli.

L'avventura del Vicenza in Coppa Italia è partita non senza patemi d'animo, con una vittoria ottenuta soltanto ai calci di rigore sul prato amico del Romeo Menti nella sfida del secondo turno contro il Cosenza. Si affronteranno due squadre di categorie diverse, espressione della provincia nobile del calcio italiano, reduci comunque da due campionati importanti. Per l'Empoli la stagione scorsa è stata una delle migliori in assoluto nella storia del sodalizio toscano.

Maurizio Sarri ha portato il suo ciclo all'apice, facendo raggiungere alla squadra da neopromossa un'agevole salvezza, regalando spesso spettacolo sui campi di tutta Italia. Ripescato dalla Lega Pro, il Vicenza di Pasquale Marino (confermato quest'anno) ha a sua volta cullato a lungo il sogno della promozione diretta nella massima serie. Sogno che si è poi spezzato definitivamente con la sconfitta nel doppio confronto contro il Pescara nei play off.

Sul calciomercato l'Empoli ha deciso di puntare su alcune conferme importanti, come quella di Pucciarelli in attacco, reduce dal rinnovo del contratto, e di Laurini in difesa. Quest'ultimo avrà il compito di sostituire il promettente Hysaj, che ha seguito Sarri al Napoli assieme ad un altro artefice delle fortune della passata stagione, quel Valdifiori esploso tardi sul palcoscenico del grande calcio, ma affermatosi come uno dei migliori giocatori della Serie A della passata stagione. Per Giampaolo non sarà facile ripetere i risultati che Sarri ha ottenuto nelle ultime due stagioni, tra promozione nel massimo campionato e tranquilla salvezza. Il tecnico lavorerà sulla base di quanto fatto da Sarri proprio per stravolgere il meno possibile un impianto che ha dimostrato da due anni a questa parte di funzionare a meraviglia. Per Pasquale Marino invece, come per tutto il Vicenza, quella scorsa è stata una stagione di rivincita. La promozione mancata ha lasciato un po' di amaro in bocca, ma erano anni che i tifosi del 'Menti' non vivevano emozioni così forti. La formula verrà riproposta nel prossimo campionato. Alcuni interpreti sono cambiati, qualcuno ha lasciato Vicenza per fine prestito, ma l'unica vera cessione importante è stata quella di Sbrissa al Sassuolo per ottocentomila euro. Ci sono le basi per poter ripetere gli strabilianti risultati della passata stagione.

Giampaolo ha affermato come la sfida di sabato 15 agosto, oltre ad essere il primo impegno ufficiale per l'Empoli, dovrà rappresentare un banco di prova per valutare quali cambiamenti si potranno apportare, e soprattutto quali passi avanti si potranno compiere, rispetto alla passata stagione. Per Marino invece affrontare una squadra di categoria superiore potrà essere utile per provare ad alzare i ritmi, dopo una prova contro il Cosenza che ha visto la sua squadra ancora lenta e imballata. Purtroppo però Empoli-Vicenza non sarà visibile né in diretta tv né in diretta streaming video, dunque per seguire la partita di Coppa Italia bisognerà affidarsi ai canali sul web e i social network delle due squadre. Diamo infine uno sguardo alle quote Eurobet per le scommesse su questa partita: il segno 1 (vittoria Empoli) è quotato a 1,85, per il pareggio (segno X) si sale a 3,30 mentre il segno 2 (vittoria Vicenza) vale 4,20 volte la posta in palio. 

© Riproduzione Riservata.