BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta Coppa Italia / Milan-Perugia (risultato finale 2-0): video, highlights e gol di Honda e Luiz Adriano (17 agosto 2015)

Diretta Milan-Perugia, info streaming video Rai.tv: risultato live e cronaca della partita che si gioca allo stadio San Siro oggi lunedì 17 agosto, terzo turno di Coppa Italia 2015-2016

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO FINALE 2-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, VIDEO, GLI HIGHLIGHTS DEL MATCH DI TERZO TURNO DI COPPA ITALIA (17 AGOSTO 2015) - Il Milan esce vittorioso dalla sfida con il Perugia nel terzo turno di Coppa Italia ed inaugura come meglio non potrebbe la stagione 2015-2016. Due a zero il punteggio in favore degli uomini di Sinisa Mihajlovic, che davanti agli occhi attenti di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani mettono in chiaro fin dai primissimi minuti che per il Perugia sarà complicato uscire indenne da San Siro. Dopo un primo tentativo di Honda al 4' deviato in angolo da un Rosati prodigioso, è lo stesso giapponese a firmare la prima rete rossonera della stagione al 10'. L'azione nasce da una progressione palla al piede di Antonelli, che dopo aver percorso 50 metri palla al piede sulla fascia sinistra serve la sfera verso il centro, e a quel punto il velo di Luiz Adriano e il tiro di sinistro di Honda fanno il resto portando il risultato sull'1 a 0! Cinque minuti più tardi è ancora il numero 10 rossonero a impensierire Rosati, questa volta su punizione, ma l'estremo difensore biancorosso riesce ancora una volta a salvarsi. Per la seconda realizzazione bisogna attendere il minuto 25; tutto ha inizio da un duetto Bacca-Honda che ancora fa strabuzzare gli occhi ai tifosi rossoneri: 4 passaggi dal colombiano al giapponese, impreziositi da tocchi di prima e di tacco, e concretizzatisi in un filtrante al bacio del trequartista del Sol Levante per Luiz Adriano, consentono all'ex Shakhtar di confermarsi l'attaccante essenziale ed implacabile che mancava al Milan da tempo. Dal 25' al 90' qualche spunto, un po' di accademia e tanto possesso palla per il Milan, che può guardare al futuro con cauto ottimismo. Diego Lopez, mai impegnato, è protetto da una coppia di centrali, Ely-Romagnoli, giovane ed efficace. San Siro riserva applausi ai due difensori del futuro, ma è meno paziente con Cerci, beccato a ripetizione dagli spalti dopo un'accelerazione e una verticalizzazione non andate a buon fine. Tra i migliori, oltre agli autori del gol e ai già citati centrali, si segnalano Bertolacci, in crescita fisica e caratteriale, De Sciglio e Antonelli, prodighi di cross e sovrapposizioni, e infine Bacca, variabile impazzita difficile da arginare, così come avvenuto al 40' dopo un bolide del colombiano finito in rete, ma non convalidato per fuorigioco di Luiz Adriano. Milan dunque che può sorridere in attesa degli ultimi botti di mercato: Perugia troppo inferiore per opporre resistenza alla formazione di Mihajlovic, chiamata ad affrontare il Crotone nel prossimo turno eliminatorio della Coppa Italia. CLICCA QUI PER I GOL DI MILAN-PERUGIA

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO FINALE 2-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA, MILAN CONVINCENTE, DECIDONO HONDA E LUIZ ADRIANO (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO) - La sfida di Coppa Italia tra Milan e Perugia si conclude con il punteggio di 2 a 0 in favore dei rossoneri, un impegno certamente poco probante per gli uomini di Sinisa Mihajlovic che hanno di fatto chiuso la pratica qualificazione nel primo tempo. Nel secondo tempo poche emozioni rispetto alla prima parte di gara, con un Milan che accontenta i voleri storici del presidente Berlusconi orchestrando un possesso palla difficile da spezzare per gli umbri, nascondendo di fatto la sfera ai ragazzi di Bisoli. Unica nota stonata, sottolineata a fine match dallo stesso Mihajlovic, i ripetuti fischi all'indirizzo di Cerci da parte della tifoseria del Milan. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-PERUGIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 17 AGOSTO, COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO) - CLICCA QUI PER IL LINK DI RAI.TV PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO MILAN-PERUGIA DI COPPA ITALIA (dalle ore 21) 

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA, PERUGIA IN DIECI! (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO) - Quando sono trascorsi pià di venti minuti nella ripresa di questa sfida di Coppa Italia tra Milan e Perugia, i rossoneri continuano ad essere in totale controllo del match e a condurre per 2 reti a 0. Qualche azione in meno in questo secondo tempo da parte dei rossoneri, che hanno comunque sfiorato il gol con un bel tiro di De Sciglio e sono apparsi certamente capaci di affondare il colpo in qualsiasi momento. Per il Perugia le difficoltà aumentano in questo finale soprattutto dopo la doppia ammonizione di Lanzafame, che ha costretto i compagni a giocare in inferiorità numerica dopo un fallo ingenuo su Bertolacci. Nel frattemo a San Siro si rivede Jeremy Menez, subentrato all'autore del primo gol Keisuke Honda! 

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA, BIS DI LUIZ ADRIANO! (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO) C'è solo una squadra in campo a San Siro: il Milan passeggia sul Perugia e alla fine del primo tempo conduce per 2 reti a 0! Il raddopio dei rossoneri è arrivato al 28' grazie a Luiz Adriano, cecchino infallibile davanti a Rosati, bravissimo a sfruttare la combinazione tra Honda e Bacca nata a metà campo e condita da tocchi di tacco e passaggi di prima. Al 40' poteva poi arrivare anche il terzo gol della serata, questa volta grazie ad un attivissimo Bacca, capace di fulminare Rosati con un destro potentissimo dalla distanza: in questo caso l'esultanza è stata strozzata dalla segnalazione di fuorigioco di Luiz Adriano da parte del guardalinee! 

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO LIVE 1-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA, GOL  DI HONDA! (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO): Il Milan sblocca il risultato al 10' del primo tempo nella sfida di Coppa Italia contro il Perugia grazie al suo numero 10, Keisuke Honda! Il giocatore del Sol Levante ha beneficiato di un'accelerazione poderosa da parte di Antonelli, che dopo aver rubato palla nella propria metà campo è riuscito ad arrivare all'altezza dell'area di rigore avversaria palla al piede! A quel punto sfera ad Honda che in area di rigore, con parecchia libertà a disposizione ha vestito i panni del cecchino battendo un incolpevole Rosati con un sinistro chirurgico. Strada in discesa per il Milan, Perugia in difficoltà e assediato dai rossoneri! 

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO): Dopo dieci minuti di gioco nel primo tempo tra Milan e Perugia sono i rossoneri ad aver avuto l'occasione più nitida per sbloccare il risultato al 4' di gioco con Honda! Tutto nasce da una percussione sulla destra da parte di Bertolacci, che prova a crossare in area; la deviazione del difensore fa sì che il pallone venga recapitato in area di rigore a Bacca, che dà un'occhiata al centro e serve Honda che non perde tempo e calcia un sinistro potentissimo destinato a finire in rete se non fosse per l'intervento miracoloso di Rosati! Milan-Perugia 0 a 0 dopo dieci minuti, ma è chiaro fin da questo avvio che non mancheranno le emozioni!

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! - Milan-Perugia: tutto ormai è pronto a San Siro per la partita, valida per il terzo turno della Coppa Italia 2015-2016. Sono state comunicate le formazioni ufficiali delle due squadre, andiamo dunque a vedere quali sono state le scelte dei due allenatori Mihajlovic e Bisoli. Spicca la giovanissima coppia centrale difensiva rossonera Ely-Romagnoli, in attacco i nuovi Bacca e Luiz Adriano. MILAN: Diego Lopez; De Sciglio, Ely, Romagnoli, Antonelli; Bertolacci, De Jong, Bonaventura; Honda; Luiz Adriano, Bacca. A disposizione: Abbiati, Donnarumma, Abate, Alex, Paletta, Jose Mauri, Montolivo, Nocerino, Poli, Suso, Cerci, Matri, Menez. Allenatore: Sinisa Mihajlovic. PERUGIA: Rosati; Del Prete, Volta, Mancini, Rossi; Rizzo, Salifu; Fabinho, Di Carmine, Lanzafame; Ardemagni. A disposizione: Zima, Comotto, Alhassan, Rizzo, Taddei, Spinazzola, Gomes Ribeiro, Boscolo, Mendez, Zapata. Allenatore: Pierpaolo Bisoli

DIRETTA MILAN-PERUGIA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, CRONACA DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO): FORMAZIONI UFFICIALI, SI PARTE! - Quale sarà la chiave tattica di Milan-Perugia in questo esordio rossonero in Coppa Italia (Tim Cup 2015)? Quest'anno arriva prima la Coppa Italia per i rossoneri per via della non felice classificazione dell'anno scorso, fuori dai primi 8 e quindi relegato nei turni inferiori del torneo italiano. Dal punto di vista tattico, la sfida di San Siro dovrebbe giocarsi come spesso accade a centrocampo con Mihajlovic che vuole scommettere in questo inizio di stagione con un trio di fantasisti che travestiti da mezzali dovrebbero dare quel tocco di qualità in più all'azione del Milan che centralmente fatica ad esserci: De Jong è fortissimo ma non può garantire molta qualità, Montolivo sembra troppo fuori condizione, e allora tutto si giocherà sul trio Bonaventura-Bertolacci-Honda che si alterneranno nei rifornimenti e negli inserimenti dietro le punte. Di contro, il Perugia di Bisoli cercherà di trincerarsi e ripartire in contropiede, troppo evidente la differenza di categoria e qualità: decisiva sarà l'asse Salifu-Lanzafame che per le vie centrali del centrocampo e della trequarti cercheranno di allontanare De Jong fuori dalla copertura davanti alla giovane rossonera, per poterla poi colpire con Ardemagni e Fabinho.

DIRETTA MILAN-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO RAI.TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO, OGGI 17 AGOSTO) - Sale l'attesa per l'esordio del Milan in Coppa Italia contro un Perugia che tutto vorrà essere meno che la vittima sacrificale per la bella impresa dei rossoneri. Chiaro, la differenza di categoria è evidente, ma anche per alcuni nomi in campo stasera tra gli umbri allenati da Bisoli, i rossoneri dovranno fare molta attenzione: la partita a eliminazione diretta non ammette appello. Tra i protagonisti attesi in questo Milan-Perugia, tra i rossoneri c’è soprattutto Romagnoli, confermato in difesa accanto a Rodrigo Ely, che ha da affrontare fin da subito la prova ostica di guidare la difesa milanista alla sua seconda gara ufficiale con la maglia del rossonera. Speranze poi affidate là davanti a Carlos Bacca, il più in palla degli attaccanti di Mihajlovic nonché la grande speranza per la nuova stagione del diavolo: istinto da rapace, veloce e molto tecnico, ha tutte le caratteristiche per poter sfondare. Chissà se già da stasera contro la formazione molto accorta del Perugia che proverà in ogni modo a difendersi e ad affidarsi in avanti alla velocità di Lanzafame e Ardemagni. Per il primo un passato recente molto promettente, con Roma e Palermo che avevano nelle sue giovani doti, ribatezzandolo forse troppo prematuramente il Cristiano Ronaldo italiano. La carriera poi non lo ha dimostrato, anche se effettivamente i numeri ci sarebbero: velocità, dribbling e tiro dalla distanza. Gli umbri credono molto in lui, ma riuscirà ad avere la meglio contro la difesa rinnovata del Milan?

DIRETTA MILAN-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO RAISPORT, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO,17 AGOSTO) -  La Tim Cup 2015 torna questa sera in scena con l'esordio del Milan contro la neo promossa in serie B, il Perugia del nuovo mister Pierpaolo Bisoli. Un'estate positiva per entrambe le formazioni in netta rifondazione anche se per motivi diversi: il Milan per ripartire da zero dopo una delle peggiori stagioni di sempre, il Perugia per poter competere con le altre concorrenti del campionato cadetto per poter conquistare un posto verso la Serie A. In quella che è la prima ufficiale della stagione, il Milan ci arriva dopo una sere alterna di risultati nelle amichevoli precedenti di questo luglio-agosto: ad una prima parte molto positiva (vittoria con Inter e ottima prestazione contro il Real Madrid, sconfitta solo dopo 10 rigori) ha fatto seguito l'Audi Cup 2015, del tutto negativa con le sconfitte 3-0 e 2-0 contro Bayern Monaco e Tottenham. Poi la rinascita recente, complice anche una condizione fisica che via via va verso la perfezione, e dunque l'ottimo Trofeo Tim di qualche giorno fa con il successo di nuovo contro l'Inter e con il Sassuolo ai rigori. Il Perugia in quest'estate invece ha giocato molte amichevoli contro rappresentative locali in vista della preparazione alla B e alla prematura partenza con la Coppa Italia: interessante l'amichevole vinta contro il Carpi, quest'anno in A, vinta dagli umbri con gol di Ardemagni e giocata davvero bene dalla squadra di Bisoli. Il secondo turno di Coppa è andato altrettanto bene, superando alle fase successive (questa sera contro il Milan) grazie al 3-1 contro la Reggiana, con la doppietta ancora di Ardemagni e il tris di Lanzafame.

DIRETTA MILAN-PERUGIA: INFO STREAMING VIDEO RAISPORT, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (OGGI LUNEDì 17 AGOSTO, COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO) - Diretta Milan-Perugia: alle ore 21 di questa sera lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro inaugura la sua stagione 2015-2016 in modo ufficiale: si gioca infatti Milan-Perugia, partita valida per il terzo turno della Coppa Italia 2015-2016. Incredibile ma vero, i rossoneri sono già in campo a metà agosto; la partita è secca, e dunque prevede tempi supplementari e calci di rigore eventuali qualora il risultato al 90’ minuto sia di parità. Il Milan, dicevamo, non è troppo abituato a giocare un turno di Coppa Italia in piena estate; le nuove regole, in vigore da qualche anno, parlano chiaro e dicono che il privilegio di esordire nella competizione a gennaio (o metà dicembre, come in questo caso) è riservato soltanto alle squadre che abbiano chiuso lo scorso campionato tra il primo e l’ottavo posto. Il Milan si è classificato decimo: dunque, al pari delle altre, deve scendere in campo adesso e lo dovrà fare ancora a inizio dicembre per il quarto turno, prima di andare a sfidare le big del tabellone (sempre che sia ancora in corsa). Era successa la stessa cosa all’Inter due stagioni fa; i nerazzurri avevano esordito in Coppa Italia a metà agosto, e vinto 4-0.

Chissà che questo non sia di buon auspicio per la formazione di Sinisa Mihajlovic. Che nel frattempo continua a lavorare sul calciomercato: dopo due annate negative e con l’esclusione dalle coppe europee i rossoneri, spinti dall’arrivo in società di Mr. Bee, hanno dato fondo alle finanze e acquistato giocatori importanti come Carlos Bacca e Luiz Adriano, Bertolacci e Alessio Romagnoli, spendendo come non avevano mai fatto negli ultimi anni. L’obiettivo è dichiarato: tornare nelle prime tre del campionato e magari provare a lottare per lo scudetto, che diventerà un obbligo qualora negli ultimi giorni di mercato dovesse arrivare anche Zlatan Ibrahimovic. Il Perugia però non vuole stare a guardare oggi a San Siro: dopo una stagione da neopromossa con qualificazione ai playoff, la squadra umbra riparte nel campionato di Serie B con il chiaro intento di giocarsi fino in fondo la promozione. Anche per questo in panchina è arrivato un allenatore come Pierpaolo Bisoli, che negli ultimi anni è salito due volte in Serie A (sempre con il Cesena) e sa come si fa. La prima è andata bene: il Perugia ha battuto 3-1, in rimonta, la Reggiana con due gol di Ardemagni e uno di Lanzafame. Non c’è più bomber Falcinelli e non ci sono più elementi di spicco come Verre, ma in compenso sono arrivati Alexis Zapata (dall’Udinese) e Samuel Di Carmine che, in prestito dal Chievo, ha giocato una grande stagione alla Juve Stabia in Lega Pro. In porta c’è Rosati e la difesa si è rinforzata: insomma, la promozione è possibile. Intanto staremo a vedere come andrà questa partita del terzo turno di Coppa Italia 2015-2016: mettiamoci comodi, la diretta di Milan-Perugia sta per cominciare…

Milan-Perugia di Coppa Italia 2015-2016 sarà trasmessa in diretta tv su Rai 3, che trovate dunque accessibile a tutti sul telecomando oppure con accesso, per gli abbonati Sky, al numero 5003 del satellite; sarà quindi a disposizione anche la diretta streaming video per la partita, andando sul sito www.raisport.it; tutti i tifosi avranno comunque la possibilità di essere aggiornati sull'esito della partita attraverso le pagine ufficiali che le due società mettono a disposizione sui social network, in particolare Facebook e Twitter (per il Milan ci sono facebook.com/ACMilan e @acmilan, per il Perugia facebook.com/A.C.PerugiaCalcio e @ACPerugiaCalcio). Potete consultare anche il sito www.legaseriea.it per tutte le informazioni sul tabellone della Coppa Italia 2015-2016, il corrispettivo su Twitter è @SerieA_TIM CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MILAN-PERUGIA LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (OGGI 17 AGOSTO, COPPA ITALIA 2016 TERZO TURNO) - CLICCA QUI PER IL LINK DI RAI.TV PER SEGUIRE IN STREAMING VIDEO MILAN-PERUGIA DI COPPA ITALIA (dalle ore 21)