BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Casertana-Lecco (risultato finale 1-0 dts): Diakite risolve nei supplementari (Coppa Italia 2015-2016 primo turno, oggi 2 agosto)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

DIRETTA CASERTANA-LECCO (RISULTATO FINALE 1-0): DECIDE ADAMA DIAKITE (COPPA ITALIA 2015-2016 PRIMO TURNO, OGGI DOMENICA 2 AGOSTO) - Diretta Casertana-Lecco: risultato finale 1-0 dopo i tempi supplementari. Partita emozionante che infine la Casertana porta a casa, grazie ad un gol di Adama Diakité al 110' minuto di gioco. C'è stato bisogno dei tempi supplementari per decidere quale squadra sarebbe passata al secondo turno di Coppa Italia 2015-2016; la Casertana è rimasta in superiorità numerica al 69' minuto ma non ha legittimato nel risultato entro i 90 minuti, nell'extra time però freschezza e maggiore esperienza si sono fatte sentire. La Casertana dunque è al secondo turno: domenica 9 agosto i campani affronteranno l'Avellino, un caldo e sentito derby.

DIRETTA CASERTANA-LECCO (RISULTATO LIVE 0-0): INFO STREAMING VIDEO E TV (COPPA ITALIA 2015-2016 PRIMO TURNO, OGGI DOMENICA 2 AGOSTO) - Diretta Casertana-Lecco: inizia tra pochi minuti la partita valida per il primo turno di Coppa Italia Tim Cup 2015. Lo scorso anno la Casertana è giunta quinta nel girone C di Lega Pro e ha mancato l’accesso ai playoff per un solo punto (70 per la coppia Matera-Juve Stabia). Il problema della formazi0ne campana è stato il rendimento esterno: se in casa la Casertana è risultata essere la seconda miglior squadra del girone (42 punti, alle spalle dei 47 del Lecce), in trasferta i punti ottenuti sono stati appena 27 (sesto miglior dato). Ancora: la Casertana aveva chiuso il girone d’andata con 36 punti, terza a pari merito con la Juve Stabia e dunque in piena quota playoff, ma al ritorno i punti sono stati 33. Un peggioramento certo poco sensibile, ma i campani sono stati sopravanzati dallo splendido girone di ritorno del Matera (39 punti) che ha scavalcato la formazione rossoblu. Il cannoniere della Casertana è stato Karamoko Cissé, autore di 12 gol.

DIRETTA CASERTANA-LECCO: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE DELLA PARTITA (COPPA ITALIA 2015-2016 PRIMO TURNO, OGGI DOMENICA 2 AGOSTO) - Diretta Casertana-Lecco: le principali protagoniste del campionato di Lega Pro e nove outsider del torneo interregionale. Questo il menu della prima domenica ufficiale di calcio in Italia, quella che il 2 agosto proporrà le sfide ad eliminazione diretta del primo turno di Coppa Italia.

Uno degli incroci tra una squadra di terza serie ed una di Serie D sarà quello tra Casertana e Lecco, previsto alle ore 17:00 allo stadio 'Pinto' di Caserta: la sfida sarà diretta dall'arbitro Giosuè Mauro D'Apice della sezione di Arezzo, assistito dai guardalinee Pancioni e Scatragli e dal quarto uomo Guida.

La formazione campana nella passata stagione non è riuscita per un solo punto a centrare l'obiettivo dei play off per la promozione in Serie B. Da tempo comunque i rossoblu non erano protagonisti in terza serie con un campionato di vertice, e la dirigenza punta ad allestire una squadra in grado di confermarsi anche in questa nuova stagione. Per il Lecco invece l'estate potrebbe portare sorprese, con le tante mancate iscrizioni (e i possibili sconvolgimenti derivanti dall'inchiesta 'Dirty Soccer') che potrebbero regalare ai lombardi il sospirato ripescaggio in Lega Pro.

Se questo non avverrà, per i lecchesi è lecito attendersi un torneo di vertice in Serie D, dopo il secondo posto del campionato scorso. Al 'Pinto' si giocherà alle 17 di domenica, dunque, fischio d'inizio anticipato per permettere le celebrazioni della festa di Sant'Anna nella città di Caserta. L'arrivo del classe '92 Finizio ed il ritorno di Varsi restano i colpi principali di un mercato che vede i campani a caccia di un consolidamento tecnico nelle zone nobili del girone C (dove saranno probabilmente di nuovo inseriti) del campionato di Lega Pro.

Ripetersi d'altronde è sempre difficile, considerando poi che il cambiamento più importante è avvenuto in panchina, con Nicola Romaniello subentrato a Sasà Campilongo. Contro il Lecco, lo stadio 'Pinto' dovrebbe poter vedere per la prima volta in azione alcuni dei nuovi acquisti come il nuovo numero uno della squadra Gragnaniello, Bruno in difesa, Chiavazzo sulla linea mediana e la coppia offensiva composta da Ciotola e Alessandro. Per la Casertana lo stimolo del passaggio del turno è costituito anche dalla possibilità di affrontare l'Avellino nella partita successiva della competizione, prevista per il 9 agosto prossimo.

Il Lecco come detto lavora ai fianchi con il presidente Beccalossi (proprio lui, l'Evaristo ex bandiera dell'Inter) per ottenere il ripescaggio in terza serie. La preparazione della squadra prosegue però nel contempo, e nell'ultimo test amichevole per i lombardi è arrivato un ko contro il Savona. Il club è sempre attivo sul mercato e contro i liguri si è visto in prova Bitihene, l'attaccante arrivato in prestito dal Brescia. Contro la Casertana dovrebbe essere confermata nell'undici titolare la linea a tre difensiva composta da Bugno, De Angeli e Pergreffi, con Redaelli prima alternativa per il mister Zanetti. Per Romaniello, il modulo di riferimento è sempre il 4-2-3-1, e così dovrebbe giocare la Casertana anche nel prossimo campionato e in questa prima sfida ufficiale contro il Lecco.

Il tecnico all'occorrenza ama svariare e trasformare l'assetto della sua squadra in un 4-3-3 anche grazie all'apporto di quello che può essere considerato il giocatore tatticamente chiave della Casertana, quel Marco Mancosu che può passare dalla linea dei centrocampisti a quella degli attaccanti grazie alla sua innata capacità di inserirsi tra le linee. Romaniello spera di poterlo avere con sé per tutta la stagione, dopo aver visto sfumare il suo passaggio, che sembrava praticamente definito, alla Salernitana. 3-4-1-2 per il Lecco di Zanetti, che come detto attende di conoscere la sua categoria definitiva per il prossimo campionato, prima di puntare gli ultimi innesti da inserire in squadra prima della fine della sessione estiva di calciomercato.

Romaniello si è augurato di veder confermati i progressi delle ultime uscite in amichevole, invitando i suoi a non snobbare assolutamente il Lecco, pur essendo squadra di categoria inferiore. Zanetti ha spiegato alla vigilia della partita di avere dubbi soprattutto a centrocampo. Tra Vignali, Colombo, Di Gioia e Baldo, saranno solamente due a partire con i gradi da titolare nella sfida del 'Pinto' di domenica.

Per il primo turno di Coppa Italia non sono previste dirette televisive degli incontri: la partita tra Casertana e Lecco non sarà pertanto trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video. Aggiornamenti sul risultato della sfida si potranno trovare sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Casertana F.C. e Calcio Lecco 1912 - official page e gli account Twitter @CasertanaFC e @officialcl1912. CLICCA QUI PER LE PARTITE DEL PRIMO TURNO DELLA COPPA ITALIA 2015-2016



© Riproduzione Riservata.