BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Bordeaux-Kairat (risultato finale 1-0): gara decisa da un gol di Khazri (Europa League 2015, oggi 20 agosto)

Diretta Bordeaux-Kairat, info streaming video e tv: risultato live e quote della partita che si gioca questa sera alle ore 20:30 ed è valida per l'andata dei playoff di Europa League

Foto Infophoto Foto Infophoto

La gara tra il Bordeaux di Willy Sagnol e il Kairat Almaty di Weiss viene decisa nel primo tempo quando al minuto 27 decide la partita una giocata di Khazri servito dentro da Saivet. L'occasione per il raddoppio ce l'ha Rolin che però in area di rigore avversaria non è rapido e si divora il gol del due a zero. La gara termina con il risultato di uno a zero che mette i francesi in grande vantaggio psicologico nella gara di ritorno.

Diretta Bordeaux-Kairat Almaty: quando siamo al minuto numero 70 la gara Bordeaux-Kairat è sul risultato di 1-0. Reita prova la conclusione, senza trovare la porta. Nasce qui la timida reazione degli ospiti. Dopo di che viene fuori ancora la squadra kazaka con Isael, ma anche il suo tiro non suscita clamore. Weiss decide allora di inserire dos Santos Junior al posto di un impalpab ile Islamhan reo anche di essere ammonito. Al momento il Bordeaux cerca di controllare la partita senza sbilanciarsi più di tanto in avanti. 

Diretta Bordeaux-Kairat Almaty: quando siamo al minuto numero 45 la gara Bordeaux-Kairat è sul risultato di 1-0. Al minuto 34 prova la conclusione Saivet senza però centrare lo specchio della porta. Ci prova poi ancora il Bordeaux al minuto 37 con Rolan che trova pronto Plotnikov, davvero una buona occasione. Gli ospiti riescono ad arrivare alla porta avversaria solo con uno spunto di Gohou, para Prior.

Diretta Bordeaux-Kairat Almaty: quando siamo al minuto numero 30 la gara Bordeaux-Kairat è sul risultato di 1-0. Inizio molto importante dei francesi che nei primi minuti hanno già tentato la via del gol per cinque volte, inquadrando lo specchio in sole due occasioni. Una di queste ha portato alla rete di Khazri al minuto 27, bella palla dentro quella che gli ha servito Saivet. La squadra kazaka del Kairat prova a difendersi con tutte le forse, ma è evidente il dislivello tra le due fazioni opposte.

Diretta Bordeaux-Kairat Almaty: la gara tra le due squadre sta per iniziare con i calciatori che hanno già fatto ingresso in campo. Ecco le formazioni ufficiali: (4-4-2): 30 Prior; 3 Contento, 5 Pallois, 21 Yambere, 26 Guilbert; 10 Saivet, 7 Traore, 17 Biyogo Poko, 24 Khazri; 12 Kiese Thelin, 9 Rolan. A disposizione: 1 Lefebvre, 27 Crivelli, 2 Gajic, 20 Jussie, 19 Maurice-Belay, 29 Poundje, 13 Toure. All. W.Sagnol. (4-2-3-1): 1 Plotnikov; 20 Kuat, 4 Soares, 5 Gorman, 13 Kuantayev; 44 Tymoshchuk, 8 Bakajev; 15 Riera, 9 Islamkhan, 10 Isael; 11 Gohou. A disposizione: 16 Tkachuk, 17 Darabaev, 28 Despotivic, 22 Serginho, 27 Konysbajev, 7 Kukeyev, 2 Rudoselskiy. All.Weiss.

Diretta Bordeaux-Kairat Almaty. Una prima assoluta per entrambe le squadre: non ci sono incroci precedenti in gare ufficiali, il Bordeaux non ha mai sfidato squadre kazake nè il Kairat Almaty si è trovato di fronte formazioni francesi. Del resto le partecipazioni alle coppe dei kazaki sono tre, e si sono concluse tutte al primo turno preliminare con un totale di 5 gol realizzati e 11 subiti; dal 2009 inoltre il Kairat è dovuto ripartire dal basso, nonostante l’inserimento di tanti giovani a causa delle difficoltà finanziarie il club ha dichiarato bancarotta e ha impiegato tempo per rialzarsi, fino a vincere la coppa del Kazakhstan nel 2014. Il Bordeaux ha chiaramente più storia, avendo anche giocato una finale di Coppa UEFA (1996, persa dal Bayern Monaco) e una finale di Coppa dei Campioni (1985, eliminato dalla Juventus). Tuttavia non sempre a vincere è la squadra più blasonata: riuscirà il modesto Kairat Almaty a far sua la partita questa sera?

Il calcio in Kazakhstan nelle ultime stagioni ha fatto registrare veri e propri passi da gigante. L'Astana si giocherà l'accesso alla fase a gironi di Champions League, così come lo Shakhtar Karagandy aveva fatto due stagioni fa. Ma anche nei playoff di Europa League 2015-2016 ci sarà una formazione kazaka a giocarsi l'accesso alla fase a gironi, contro una grande storica del calcio francese come il Bordeaux.

Stiamo parlando del Kairat Almaty, che giovedì 20 agosto 2015 alle ore 20.30 disputerà in Francia il match d'andata dei play off. Vincitore della coppa Nazionale in Kakazkhstan nella passata stagione, il Kairat ha già superato tre turni preliminari nella competizione. Nel primo è arrivato un prestigioso successo, con una vittoria sia all'andata che al ritorno, contro un nome storico del calcio europeo, la Stella Rossa di Belgrado vincitrice della Champions League nel 1991.

Poi, il successo nel secondo turno preliminare contro gli armeni dell'Alaskert, battuti 3-0 in casa, per poi cedere senza conseguenze 1-2 nel match di ritorno in trasferta. Infine, la vittoria sugli scozzesi dell'Aberdeen, battuti 2-1 in casa, con il biglietto dei play off staccato dalla squadra di Almaty con il pari per 1-1 ottenuto al 'Pittodrie Stadium'. Per il Bordeaux invece il sesto posto della passata stagione è valso la qualificazione al terzo turno preliminare di questa Europa League, in cui i francesi si sono sbarazzati agevolmente dei ciprioti dell'AEK Larnaca, battuti 3-0 in casa e 1-0 in trasferta.

Il Bordeaux da qualche anno non riesce a lottare per le primissime posizioni di classifica del massimo campionato transalpino, anche se il sesto posto della passata stagione è stato comunque considerato un buon risultato nella lunga strada che vuole riportare la formazione francese ai vertici del calcio europeo.

Dai quali manca ormai dai tempi del raggiungimento dell'ultimo risultato significativo, i quarti di finale di Champions League dell'edizione 2009/10. Il mercato però ha visto il Bordeaux coinvolto solamente per ora in operazioni di secondo piano, come la cessione del terzino destro brasiliano Mariano al Siviglia per tre milioni e mezzo di euro, e l'acquisto in sua sostituzione del diciannovenne serbo Milan Gajic dall'OFK Belgrado. Per la squadra allenata da Willy Sagnol la nuova Ligue 1 è iniziata un po' con il freno a mano tirato, con un solo punto ottenuto nelle prime due partite. Contro l'AEK Larnaca l'ex nazionale francese ha ricevuto però segnali incoraggianti che spera vengano confermati contro l'Almaty.

I kazaki allenati dallo slovacco Vladimir Weiss hanno portato nella loro rosa un rinforzo di lusso come Anatoliy Tymoshchuk, ormai trentaseieenne ma protagonista per tanti anni con la maglia del Bayern Monaco, della Nazionale ucraina e dello Zenit San Pietroburgo, club dal quale è stato prelevato. Importante anche l'acquisto dell'ex centravanti della Stella Rossa di Belgrado, eliminata nel primo turno preliminare di Europa League proprio dall'Almaty, Djordje Despotovic. L'allenatore del Kairat Almaty, Vladimir Weiss, schiera la squadra con un 4-2-3-1 molto equilibrato, caratteristica che ha permesso alla squadra di giocare già in Europa partite di grande spessore come quella di Aberdeen, in cui l'Almaty ha messo in ghiaccio la qualificazione grazie alla rete di Gerard Gohou. Stesso modulo di riferimento per il Bordeaux di Willy Sagnol, che punta, che dovrà fare a meno per questa sfida d'andata dei play off di Clement Chantome, espulso nell'ultima sfida europea a Cipro. Sagnol ha chiesto ai suoi una reazione dopo la modesta partenza in campionato, anche per non vanificare il lavoro della scorsa stagione e veder sfumare così la possibilità di esibirsi in Europa. Chance che fa gola però anche a Weiss, che ha ricordato come l'Almaty si sia rinforzato proprio per far bella figura fuori dai confini nazionali.

I favori del pronostico dei bookmaker, guardando le quote per questa partita, sono comunque tutti per il Bordeaux, la cui vittoria in casa è quotata tra 1.35 e 1.40. Il pareggio oscilla tra 4.20 e 4.75 (quota massima offerta da Eurobet), mentre la vittoria in Francia dell'Almaty varia dalla quota di 7.40 di Sisal a quella di 9.00 di Betfair e GazzaBet. Bordeaux-Kairat Almaty sarà dunque una sfida tutta da vivere, alle ore 20.30 di giovedì 20 agosto 2015, ma senza diretta televisiva sulle reti del nostro paese.

Non sarà purtroppo possibile assistere alla diretta tv di Bordeaux-Kairat Almaty, nè sarà a disposizione una diretta streaming video per questa partita; ricordiamo però che ci sarà la possibilità di seguire gli aggiornamenti relativi alla sfida di questa sera e le informazioni sui playoff di Europa League attraverso il sito ufficiale www.uefa.com, nella sezione relativa alla manifestazione, così come i canali ufficiali dei social network che la UEFA mette a disposizione. Li trovate agli indirizzi facebook.com/uefaeuropaleague e, su Twitter, @EuropaLeague.

© Riproduzione Riservata.